ESO: Eclissi totale di Sole nel 2019

Sull’eclissi totale di Sole che si verificherà il 2 luglio del prossimo anno, riceviamo e pubblichiamo da ESO

L’ESO, European Organisation for Astronomical Research in the Southern Hemisphere – Organizzazione europea per la ricerca astronomica nell’emisfero australe, ha annunciato l’eccezionale fenomeno astronomico previsto nel 2019. E un evento che si svolgerà per osservarlo e celebrarlo all’Osservatorio ESO situato a La Silla, Cile.

Il 2 luglio 2019 uno dei fenomeni naturali più impressionanti sarà visibile dall’Osservatorio di La Silla dell’ESO in Cile – un’eclissi solare totale ! Questi eventi sono molto rari, il prossimo visibile da La Silla sarà tra 212 anni. Perciò l’ESO sta organizzando al sito una campagna osservativa e una serie di eventi di sensibilizzazione, per cui verrà consentito al pubblico di partecipare allo spettacolare evento. I biglietti per partecipare saranno disponibili a partire dalle 13:00 CEST – 07:00 CLT – di venerdi 13 luglio 2018.

Il 2 luglio 2019 la Luna coprirà il disco del Sole, mutando il giorno in notte, con un’eclissi totale di Sole che copre una fascia di circa 150 chilometri di larghezza nel Cile settentrionale. Migliaia di visitatori da tutto il mondo si recheranno in quella regione per poter sperimentare il fenomeno sullo sfondo quasi teatrale del paesaggio cileno.

L’eclissi sarà visibile dall’Osservatorio dell’ESO di La Silla in Cile, nello stesso anno in cui l’osservatorio festeggia i 50 anni di operatività. Per celebrare questa congiunzione unica, l’ESO organizza un evento: L’Eclissi totale di Sole 2019 – Total Solar Eclipse 2019 – all’Osservatorio di La Silla, proprio nel giorno dell’eclissi. Poichè l’inizio dell’oscurità sarà solo nel tardo pomeriggio, il resto del giorno sarà dedicato a molte diverse attività, tra cui la visita ai telescopi di La Silla, conferenze e laboratori. La possibilità di vedere l’eclissi dipenderà naturalmente dalle condizioni meteorologiche, che non si possono garantire *1.

Occhi puntati verso il cielo e alla Luna, che passerà tra il Sole e la Terra, creando l’eclissi

“In quel martedì del luglio 2019, gli occhi del mondo saranno puntati sul Cile, quando la Luna passerà tra la Terra e il Sole, bloccandone la luce.” spiega Claudio Melo, Rappresentante dell’ESO per il Cile. “L’astronomia e la bellezza dei limpidi cieli cileni saranno trasmessi in tutto il mondo, poichè la rarità dell’eclissi totale richiamerà migliaia di persone, dal Cile e da molto oltre, verso il nord del paese”. 

L’ESO, insieme all’Osservatorio InterAmericano di Cerro Tololo, l’Osservatorio Gemini, l’Osservatorio SOAR, il telescopio LSST – Large Synoptic Survey Telescope -, l’Osservatorio di Las Campanas e il progetto GMT – Giant Magellan Telescope Project – collaborano a stretto contatto con i governi regionali di Coquimbo e Atacama, nonchè con le istituzioni locali. Insieme, si prefiggono di portare la scienza e l’astronomia più vicine alla gente del Cile e al grande pubblico durante l’eclissi del 2019 e di accogliere i moltissimi visitatori previsti.

Ulteriori informazioni sull’evento dell’ESO sono ora online. Saranno disponibili 300 biglietti su ESOshop a partire dalle 13:00 CEST di venerdì 13 luglio. I biglietti costano 200 euro l’uno e includono il trasporto dalla base della montagna di La Silla fino all’Osservatorio, gli occhiali per vedere l’eclissi e l’accesso a tutti gli eventi e le attività che verranno realizzate in loco. I biglietti saranno venduti in base all’ordine di arrivo delle richieste.

I ricavi della vendita dei biglietti copriranno i costi dell’evento e contribuiranno a finanziare ulteriori attività di divulgazione e istruzione. Tra cui l’accesso gratuito ai siti dell’ESO per alcuni visitatori selezionati tra il pubblico per quel giorno, tra cui alcuni studenti cileni che parteciperanno attraverso un concorso speciale che verrà tenuto nelle scuole cilene. Verrà organizzato anche un concorso pubblico per tutti i cittadini degli Stati Membri dell’ESO. Avrà luogo anche la seconda edizione del raduno sui social media #MeetESO. Rappresentanti della stampa e altri gruppi di divulgazione saranno presenti all’evento. Ulteriori dettagli sulle attività e gli inviti per partecipare saranno pubblicati a breve sul sito web dell’ESO.

Un evento per promuovere lo studio e la consapevolezza della scienza

Insieme alla comunità scientifica rappresentata da SOCHIAS, CONICYT e dalle Università cilene, gli Osservatori si impegnano a promuovere l’Eclissi totale di Sole del 2019, avvicinando la scienza e l’astronomia al pubblico del Cile e del mondo, migliorando la nostra consapevolezza di dover mantenere e proteggere i cieli bui del Cile. Una campagna di eventi sarà tenuta durante l’anno precedente l’eclissi, che comprende dibattiti pubblici, mostre, materiale online e incontri sui social media così come concorsi scolastici i cui vincitori saranno invitati a visitare uno degli Osservatori.

Le eclissi solari sono fenomeni rari, che si verificano in media una volta ogni 360 anni in ogni specifico luogo. Questa è l’opportunità di una vita per gli appassionati di astronomia e per tutti coloro che vogliono assistere a un evento astronomico veramente spettacolare. Note: *1 Si noti che la regione di La Silla ha un cielo eccezionale, ma non c’è nessuna garanzia che il clima cooperi. Le statistiche meteo si trovano qui. L’evento, inclusi le conferenze, le visite e i laboratori, si terrà anche in caso di maltempo. Se si dovesse invece cancellare per motivi di sicurezza, i biglietti saranno rimborsati.

Contatti: Anna Wolter, INAF – Osservatorio Astronomico di Brera, Milano, Italia. Tel.: +39-02-72320321 Email: anna.wolter@brera.inaf.it. Laura Ventura, ESO education and Outreach Department – Group Leader Chile, Santiago, Chile Tel.: +56 2 24633265. Email: contacto@eso.org. Richard Hook, ESO Public Information Officer:  Garching bei München, Germany. Tel.: +49 89 3200 6655. Cell.: +49 151 1537 3591. Email: pio@eso.org. Link ESO.

Comments

comments