La mia vicenda professionale e la mia storia più recente, Sky e non

Parlando di questioni di lavoro, dalla rivista scientifica SRM riprendiamo e pubblichiamo articolo del nostro direttore, Paolo Centofanti. Per sfatare fake news circolanti, ho deciso di raccontare in modo sintetico, su queste pagine, chi sono e quale è la mia storia professionale più recente – Sky e esternamente. Almeno in parte, per limiti di spazio e perché diverse questioni – riguardanti Sky e non – sono ad oggi in fase di definizione Legale. Dei miei ruoli come editore e direttore di SRM e di Fede e Ragione credo sia ad oggi superfluo tornare a parlare. Innovation manager, giornalista scientifico economico e vaticanista,[…]

Read more

Il CNOG contro gli attacchi alla libertà d’informazione

CNOG: difendere il giornalista da minacce e pressioni indebite, e dal precariato. Il CNOG ha riaffermato in un convegno a Firenze la necessità di inasprire e rendere certe le pene contro coloro che minaccia un giornalista nello svolgimento della propria attività. E di combattere tutte le forme di precariato e di sfruttamento. Il CNOG riafferma la propria lotta professionale e legale, in uno scenario in cui si utilizzano tutti i metodi per rendere precario il contratto giornalistico, e in cui persino grandi organizzazioni arrivano a pagare qualche euro articoli che spesso richiedono tempo e spese personali. Il convegno Informazione sotto[…]

Read more

Globe: concluso il progetto Rio Scuole

Giunto al secondo anni di indagini, il Progetto Rio Scuole è arrivato a conclusione. I risultati saranno presentati oggi, martedì 29 ottobre 2019. Studenti degli istituti superiori Strozzi di Mantova, e Fermi e ITET di Mantegna “presenteranno i risultati dei monitoraggi delle acque del Rio effettuati nei mesi di marzo e aprile 2019 in convenzione di Alternanza Scuola Lavoro con la Fondazione Le Pescherie di Giulio Romano e in stretta collaborazione con ARPA Lombardia sede di Mantova, ATS Valpadana sede di Mantova, Parco del Mincio, Guardie Ecologiche Volontarie e Comune di Mantova”. Come spiega la nota ufficiale dell’iniziativa, “Gli interventi delle[…]

Read more

A chi danno fastidio la Legge anti mobbing e le iniziative per sostenerla

Strane coincidenze: La Petizione per una Legge contro il mobbing aveva ha già avuto successo. Eravamo oltre 30000 ad averla firmata. E improvvisamente arrivano problemi di accessi indebiti al computer e irregolarità e perdita – non grave – dei dati contenuti. Accessi indebiti, “autorizzati” non si sa da chi, tramite un’app installata – non da me ovvio – che a quanto pare lo faceva agire pure come un server … . Ovvero, chi aveva determinati credenziali poteva accedervi, e usarlo presumo per rallentare e disturbare la mia navigazione e attività. E per cercare di trasmettere all’esterno una parte dei miei[…]

Read more

Sylvia Plath, poetessa e scrittrice

Sylvia Plath si raccontò nella sua semi autobiografia La campana di vetro – The Bell Jar, uscito un mese prima della sua tragica morte, a soli 31 anni. Nel libro – scritto con lo lo pseudonimo di Victoria Lucas – la Plath scriveva della vita e delle vicende di Esther Greenwood, che i critici considerano essere quasi un suo alter ego. Studentessa con ottimi voti allo Smith College, Esther riesce ad avere un tirocinio a New York, da un giornale di moda. In quello che dovrebbe essere l’inizio di una brillante carriera, cominciano invece le psicosi, che peggiorano con il[…]

Read more

Papa Francesco: come san Paolo dobbiamo scegliere tra bene e male

Scegliere tra bene e male affrontando una quotidiana lotta “tra la grazia e il peccato”. Questa la riflessione di Papa Francesco nella cappella di Casa Santa Marta la mattina di venerdì 25 ottobre 2019. Durante la messa mattutina il Santo Padre ha invitato i fedeli a riflettere sul brano della prima lettura, dalla lettera di san Paolo ai Romani. Spiegando la costante “lotta interiore” di Saulo di Tarso “tra il desiderio di fare il bene”,  e la non incapacità “di attuarlo” realmente. Una dicotomia che genera una vera “guerra” che “è dentro di lui”. Il pontefice ha chiesto a Dio[…]

Read more

Maltempo: Protezione Civile, allerta meteo sulla Liguria

La Protezione Civile ha diramato oggi, domenica 20 ottobre 2019, un’allerta meteo per maltempo sulla Regione Liguria. Previsti temporali sulla Toscana e la persistenza di precipitazioni al Nord, con allerta arancione su tre regioni. Stazionaria la situazione meteo sull’Europa occidentale, dove da diversi giorni la perturbazione atlantica causa maltempo sulle regioni settentrionali dell’Italia. Continuano le precipitazioni sul settore nord occidentale italiano. Precipitazione che nelle prossime ore si estenderanno anche alla Toscana settentrionale. “Sulla base delle previsioni disponibili”, si legge sul bollettino, la Protezione Civile, insieme “con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei[…]

Read more

Storie di mobbing: un sito web per lottare per una Legge in difesa dei lavoratori

Storie di mobbing: è il titolo di un sito web – e forse di un prossimo libro – per raccontare chi ha lottato e lotta contro questa ingiustizie, illeciti e reati quotidiani. Diverse persone che stanno affrontato o hanno affrontato vicende di mobbing stanno scrivendo e inviando le loro storie. Per raccontarle adeguatamente, e come ulteriore forma di sostegno e visibilità alla petizione avviata su Change per ottenere una Legge anti mobbing, sono nati anche il sito web Storie di mobbing, e la pagina Facebook omonima. Nel caso le persone che hanno aderito fossero tutti d’accordo, potrebbe nascerne anche un[…]

Read more

29.500 firme per una legge contro il mobbing: storie personali e proposte

La scorsa settimana – come avevamo già scritto su Fede e Ragione – abbiamo lanciato una petizione per sostenere la necessità di approvare una Legge contro il mobbing, e misure a sostegno dei lavoratori che ne sono vittime. Legge e sostegno di cui ovviamente beneficeranno pure le loro famiglie, colpite pesantemente da quella che in Italia sembra essere una prassi frequente, oltre che una vera piaga sociale. Questa sera la petizione, lanciata mercoledì 9 ottobre 2019 sulla piattaforma Change.org, è già arrivata ad oltre 29.200 firme, grazie a tutti coloro che stanno contribuendo. Firmandola e condividendola sui social o tramite[…]

Read more