Innovazione: Mise, progetti di mobilità sostenibile, servizi innovativi e beni e attività culturali

Tecnologie emergenti: finanziati dal Mise progetti di mobilità sostenibile, per lo sviluppo di servizi innovativi e per la valorizzazione di beni e attività culturali. Il Mise – Ministero dello Sviluppo economico ha comunicato la graduatoria finale dei sei progetti approvati, tra quelli “presentati per la sperimentazione, ricerca applicata e trasferimento tecnologico”. Finanziati complessivamente con oltre 4milioni di euro, i progetti sono “basati sull’utilizzo di tecnologie quali Blockchain, Intelligenza Artificiale – AI, Internet delle cose – IoT, collegate allo sviluppo delle reti di nuova generazione 5G”. Nel comunicato del Mise, pubblicato su Fede e Ragione a questo link, sono elencati e[…]

Read more

Nature: le percezioni del razzismo inverso negli Stati Uniti

Un interessante studio pubblicato nel mese di dicembre sulla rivista scientifica Nature Human Behaviour, ha esaminato le percezioni sociali del cosiddetto “razzismo inverso” negli Stati Uniti. Pubblicato con il titolo Questioning white losses and anti white discrimination in the United States DOI 10.1038/s41562-019-0777-1 – l’articolo spiega le differenti percezioni del razzismo negli Stati Uniti, sia da parte della popolazione bianca che di quella nera. Gli autori della ricerca sono Megan Earle e Gordon Hodson. I due studiosi spiegano che normalmente i cittadini statunitensi non pensano che “la diminuzione della discriminazione razziale nei confronti dei neri si traduca in un crescente[…]

Read more

Nature: una connessione tra cambiamenti climatici e parti prematuri

I cambiamenti climatici, e in particolare l’innalzamento delle temperature globali, potrebbero essere la causa dell’aumento di parti prematuri. Ne parla sulla rivista scientifica Nature Climate Change l’articolo The impact of high ambient temperatures on delivery timing and gestational lengths. L’impatto delle alte temperature ambientali sui tempi di nascita e sulle durate delle gravidanze. DOI 10.1038 / s41558-019-0632-4. Lo studio è stato realizzato da Alan Barreca, professore associato all’Institute of the Environment and Sustainability, University of California, Los Angeles, CA, USA e da Jessamyn Schaller, professoressa associata di Economia al Claremont McKenna College. Dalla ricerca, effettuata negli Stati Uniti su un periodo[…]

Read more

Nature: osservati burst di raggi gamma ad energie inaspettate

Ne parlano tre articoli pubblicati questo mese sulla rivista scientifica Nature. I burst di raggi gamma hanno emesso fotoni ad energie fino ad oggi mai osservate. Le osservazioni forniranno informazioni utili per capire meglio i processi che producono tali eventi energetici. Gli articoli riportano il rilevamento di emissioni di oltre 100 gigaelettronvolts da due lampi di raggi gamma denominati GRB 190114C e GRB 180720B. È stato scoperto che GRB 190114C, identificato a gennaio 2019, emette fotoni ad altissima energia nell’intervallo 0,2-1 teraelettronvolt da circa un minuto dopo lo scoppio. In due articoli, Razmik Mirzoyan e colleghi hanno analizzato i dati provenienti[…]

Read more

Nature Astronomy: la prima mappa geologica globale di Titano

Un nuovo studio, pubblicato su Nature Astronomy questa settimana, ha disegnato la prima mappa geologica globale della luna di Saturno, Titano. Lo studio è stato pubblicato oggi, lunedì 18 novembre 2019, su Nature Astronomy, con il titolo A global geomorphologic map of Saturn’s moon Titan. Una mappa geomorfologica globale della luna di Saturno, Titano. 10.1038 / s41550-019-0917-6. I ricercatori, per disegnare la loro nuova mappa, hanno utilizzato i dati scientifici rilevati dalla sonda Cassini. La missione Cassini – Huygens è una collaborazione tra NASA, ESA – European Space Agency e ASI – Agenzia Spaziale Italiana. È gestito da JPL e[…]

Read more

Scienze sociali e comportamento: l’onestà nella cultura bancaria

Le scienze sociali mostrano la propensione di dipendenti di istituti bancari ad essere più disonesti quando pensano alla propria professione. Tale dinamica comportamentale non si verificherebbe allo stesso modo in altre professioni. Allo stesso tempo, spiegano gli autori, è emersa la difficoltà scientifica, per le scienze sociali, di capire quanto effettivamente la maggiore o minore disonestà dei dipendenti delle banche sia determinata dalla loro professione. Realizzato da Zoe Rahwan, Erez Yoeli e Barbara Fasolo, lo studio mostra anche la necessità di approcci scientifici complessi e più articolati rispetto a quelli definiti ad oggi. Appare opportuno sviluppare metodi scientifici più raffinati,[…]

Read more

Blockchain: come utilizzarla per tracciare il Made in Italy

Presentati oggi, giovedì 14 novembre 2019, i risultati di un progetto pilota sull’applicazione della tecnologia Blockchain nel settore tessile, per tracciare, proteggere e valorizzare i prodotti Made in Italy. Realizzato con IBM, il progetto sarà presentato oggi al Mise – Ministero dello Sviluppo Economico alle 11.00, nel Salone degli Arazzi. Saranno presenti le aziende del settore tessile che hanno partecipato a questa sperimentazione, e rappresentanti di istituzioni e associazioni di categoria. Alla conclusione dell’incontro il Ministro Stefano Patuanelli e l’Amministratore Delegato IBM Enrico Cereda, parleranno delle possibili future applicazioni della tecnologia Blockchain in aziende italiane di prodotti e servizi. Il[…]

Read more

Miur: il patto per la ricerca, per rilanciare l’economia italiana

Il Patto per la ricerca, presentato nel mese di ottobre 2019, articolato in dieci punti, ha l’obiettivo di rilanciare l’economia del nostro paese. Per riuscirci, saranno rafforzate le collaborazioni “tra università, istituzioni dell’Alta formazione artistica, musicale e coreutica, Enti pubblici di ricerca e imprese”. Lo ha presentato alla Camera dei Deputati il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti. Per il quale oggi ci troviamo ad affrontare “le scommesse ​​​​​​​per un nuovo modello di sviluppo”. La presentazione è avvenuta in un convegno, inaugurato dal presidente della Camera Roberto Fico. Hanno partecipato all’evento rappresentanti dell’imprenditoria, del mondo accademico e della[…]

Read more

Innovazione: 520 milioni per i grandi progetti di ricerca e sviluppo

Termina domani il periodo utile per le imprese per avviare la procedura di richiesta di agevolazioni per grandi progetti di innovazione, ricerca e sviluppo Il periodo temporale era iniziato martedì 8 ottobre 2019, come stabilito dai due decreti pubblicati dal MiSE, Ministero dello Sviluppo Economico. I decreti “disciplinano le modalità e i termini per la presentazione delle domande relative ai due bandi emanati lo scorso 2 agosto”. Per finanziare i grandi progetti di ricerca e sviluppo sono stati stanziati 519 milioni di euro, nelle due differenti aree previsti dai bandi, rispettivamente per 190 milioni di euro e 329 milioni di[…]

Read more