Coronavirus: 22.837 guariti. Borrelli: virus nemico invisibile che ci ha colpiti all’improvviso

Dalla conferenza stampa del Dipartimento della Protezione Civile, lunedì 6 aprile 2020: sono 93.187 i positivi. Su 93.181 persone attualmente positive, ad oggi le persone guarite sono 22.837, mentre i deceduti sono 16.523. Il numero delle persone decedute potrà essere confermato solo dopo gli accertamenti dell’Istituto Superiore di Sanità, che sta definendo le cause effettive dei decessi. Ad oggi i casi totali di positività a Coronavirus sono stati 132.547. Borrelli: virus nemico invisibile. Lavoro immane dei medici della Lombardia. Attualmente le restrizioni sono previste fino al 13 aprile. “Il virus è un nemico invisibile”, ha affermato in conferenza stampa ieri il[…]

Read more

Brusaferro: seguire le misure di prevenzione. Primi sintomi febbre e affanno

Il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro ricorda sul sito web dell’ISS la necessità di rispettare le misure di prevenzione. Spiega quali sono i sintomi di Coronavirus e Covid-19, e fa un confronto tra le situazioni epidemiologiche in Italia e Cina. Brusaferro, “E’ fondamentale seguire le misure di prevenzione”. Nei pazienti deceduti e positivi al COVID-19 i sintomi di esordio più comuni sono la febbre e la dispnea (difficoltà a respirare), mentre meno comuni sono i sintomi gastrointestinali – diarrea – e l’emottisi, l’emissione di sangue dalle vie respiratorie ad esempio con un colpo di tosse. Lo afferma l’analisi[…]

Read more

Il Ministero della Salute: fumare è più pericoloso nell’emergenza Coronavirus – Covid19

Il Ministero della Salute spiega sul proprio sito web quanto fumare sia rischioso in questa pandemia da Coronavirus – Covid19. E da ai fumatori un decalogo, con dieci consigli di esperti, per smettere davvero di fumare. Ricordando ad esempio che “smettere di fumare è possibile”. Che “il desiderio impellente della sigaretta dura solo pochi minuti”, e “i sintomi dell’astinenza si attenuano già nella prima settimana”. E che già 20 minuti dopo aver smesso di fumare, “si hanno i primi effetti benefici”. Dal sito web di Ministero della Salute: Fumare fa male sempre, ancor di più ai tempi di Covid-19. Il fumo di[…]

Read more

Borrelli: diminuiti i ricoverati per Coronavirus nei reparti e nelle terapie intensive; 91.246 positivi

Il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha annunciato oggi, domenica 5 aprile 2020, una diminuzione nel numero di persone ricoverate, pure nelle terapie intensive. “Oggi – ha affermato Borrelli nella conferenza stampa quotidiana – abbiamo due dati positivi: diminuiscono i ricoverati nei reparti ordinari e quelli nelle terapie intensive”. Il capo della protezione civile ha anche annunciato che oggi è stato registrato il numero più basso di deceduti dal 19 marzo 2020.Attualmente le persone positive a Coronavirus sono 91.246, mentre i casi totali in Italia sono stati 128.948.  Le persone guarite sono 21.815: ovvero 819 più di ieri, sabato 4[…]

Read more

Ministero della Salute: animali d’affezione e Coronavirus

Anche il Ministero della Salute, dopo l’ISS, è intervenuto in merito a eventuali rischi di contagio da Coronavirus tra esseri umani e animali d’affezione, e i giusti comportamenti da tenere. Ricordando anche che “abbandonare un animale che abbiamo scelto come componente della famiglia, non è solo un gesto ignobile e deprecabile ma è anche un reato sancito dal codice penale – art. 727 c.p.”. Vedi pure sul tema Coronavirus: l’Istituto Superiore di Sanità su contagi e animali domestici. Ministero della Salute: animali d’affezione e coronavirus. L’attuale diffusione del Covid-19 – si legge sul sito web del Dicastero della Salute – è[…]

Read more

Coronavirus: finalmente diminuiti i pazienti in terapia intensiva, 88.274 positivi, 20.996 guariti

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 2.886 nuovi casi di positività a Coronavirus, 1.238 guariti e 681 vittime. Dalla conferenza stampa di aggiornamento del Dipartimento della Protezione Civile. Ad oggi, sabato 4 aprile 2020, sono 88.274 le persone positive al Coronavirus, e 20.996 le persone guarite. I casi totali di persone positive a Coronavirus sono stati fino ad oggi 124.632, mentre le persone decedute sono 15.362. Questo numero potrà essere confermato solo dopo gli accertamenti dell’Istituto Superiore di Sanità che definirà le cause effettive dei decessi. Borrelli: sono finalmente diminuiti i pazienti in terapia intensiva. “Oggi per la prima volta abbiamo[…]

Read more

Il Ministero della Salute contro nuove fake news su Coronavirus – Covid19

Il Dicastero della Salute e con l’Istituto Superiore di Sanità stanno lottando contro le fake news – bufale che girano su Coronavirus e Covid-19. Giovedì 2 aprile il Ministero della Salute ha pubblicato un nuovo elenco di fake news, con relativo debunking. La pagina, con  il titolo Covid-19, occhio alle bufale, è stata aggiornata pure questa mattina. “Dall’acqua del rubinetto – scrive il Ministero – al bagno con l’acqua bollente, agli essiccatori ad aria calda per le mani. Le fake news non risparmiano in fantasia”. Queste le nuove fake news – bufale e le relative spiegazioni. 1. Ci si può infettare[…]

Read more

Coronavirus: sono 85.388 i positivi, 19.758 i guariti

L’aggiornamento della conferenza stampa di oggi, venerdì 3 aprile 2020, dal Dipartimento della Protezione Civile. Ad oggi sono 85.388 i positivi a Coronavirus, 19.758 le persone guarite e 119.827 i casi totali di persone finora contagiate. Le persone decedute sono 14.681, numero che potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà definito le cause effettive dei decessi. Il capo della Protezione civile Angelo Borrelli: Attualmente nessuno proroga oltre il 13 aprile: deciderà il Governo. “Al momento c’è una sola data che è quella del 13 aprile – ha affermato Borrelli – oggi alcune mie parole sono state[…]

Read more

Coronavirus: l’Istituto Superiore di Sanità su contagi e animali domestici

Coronavirus: quali rischi di contagi tra umani e animali domestici, e le relative accortezze. L’intervento di Umberto Agrimi direttore del Dipartimento sicurezza alimentare, nutrizione e sanità pubblica veterinaria, sul sito web dell’ISS. L’intervento di Agrimi fa seguito al caso del gatto che in Belgio è stato trovato positivo a Coronavirus, e che ha “sviluppato una sintomatologia respiratoria e gastroenterica a distanza di una settimana dal rientro della proprietaria dall’Italia”. Il gatto mostrava “anoressia, vomito, diarrea, difficoltà respiratorie e tosse”, però è progressivamente e spontaneamente migliorato, dopo il “nono giorno dall’esordio della malattia”. Nessuna evidenza di trasmissione all’uomo. Necessario però proteggere gli animali[…]

Read more

Coronavirus, continua il calo dei contagi: 83.049 persone positive, 18.278 le persone guarite

Protezione Civile: ad oggi sono stati 115.242 i casi totali di contagio da Coronavirus. 18.278 persone sono guarite. Nella conferenza stampa di ieri, giovedì 2 aprile 2020, il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha confermato l’attuale trend di calo dei contagi. “Almeno dal 27 marzo – ha affermato Borrelli – assistiamo a una riduzione degli incrementi per quanto riguarda ricoverati e terapie intensive. Queste ultime oggi presentano un numero veramente contenuto: rispetto a ieri solo 18 persone. Tutta una serie di valori che ci stanno stabilizzando”. Attualmente sul territorio nazionale sono 83.049 le persone che risultano positive a Coronavirus.[…]

Read more