Nuove nomine nella tv e radio pubblica Svizzera: Wappler e Paulin

Le nuove nomine della Radio Televisione pubblica svizzera sono state annunciate venerdì 8 novembre 2019. Le nomine prevedono che da gennaio 2020 Nathalie Wappler subentrerà a Ladina Heimgartner, nel ruolo di vicedirettrice generale della SSR – Società Svizzera di Radiotelevisione. Mentre Pius Paulin, dai primi mesi del 2020, diventerà direttore ad interim della RTR – Radiotelevisione Svizzera in lingua Romanda. Gilles Marchand, direttore generale SSR, in accordo con Consiglio d’amministrazione SSR, ha nominato Nathalie Wappler come propria vice. “Nathalie Wappler ha ripreso la direzione SRF con successo”, ha affermato Gilles Marchand. “Sono lieto di averla ora al mio fianco anche[…]

Read more

Miur: il patto per la ricerca, per rilanciare l’economia italiana

Il Patto per la ricerca, presentato nel mese di ottobre 2019, articolato in dieci punti, ha l’obiettivo di rilanciare l’economia del nostro paese. Per riuscirci, saranno rafforzate le collaborazioni “tra università, istituzioni dell’Alta formazione artistica, musicale e coreutica, Enti pubblici di ricerca e imprese”. Lo ha presentato alla Camera dei Deputati il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti. Per il quale oggi ci troviamo ad affrontare “le scommesse ​​​​​​​per un nuovo modello di sviluppo”. La presentazione è avvenuta in un convegno, inaugurato dal presidente della Camera Roberto Fico. Hanno partecipato all’evento rappresentanti dell’imprenditoria, del mondo accademico e della[…]

Read more

Louvre: Monna Lisa virtuale, al di la del vetro

Arte e tecnologia si uniscono, in questo video che mostra la Gioconda in realtà virtuale – VR, realizzato dal Museo del Louvre di Parigi e da HTC Vive Arts. Il video Mona Lisa: Beyond the Glass – La Gioconda: al di la del vetro, disponibile su YouTube e visibile in questo articolo, è il primo video in realtà virtuale  – VR presentato dal Museo del Louvre. Inoltre non è un video sperimentale o promozionale, ma è parte integrante della mostra che il museo parigino dedica al genio e alle opere di Leonardo da Vinci. La mostra è stata allestita per[…]

Read more

L’Agenzia Italiana del Farmaco sui farmaci contenenti ranitidina

Pubblichiamo nota ufficiale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, che annuncia la necessità di ritirare alcuni farmaci contenenti ranitidina, e ne spiega la ragione. Da oggi iniziamo a pubblicare regolarmente, come avevamo anticipato,  segnalazioni di alert e altri avvisi – periodici o urgenti – su eventuale emergenze, quali appunto ritiri e avvisi su farmaci, avvertenze e emergenze sanitarie, minacce e rischi informatici, calamità naturali e altri eventi climatici estremi. L’avviso AIFA è di qualche giorno fa, lo pubblichiamo comunque per completezza di informazione e per la delicatezza della questione. Con le stesse modalità, come anticipato, segnaleremo pure eventuali fake news – bufale[…]

Read more

Innovazione: 520 milioni per i grandi progetti di ricerca e sviluppo

Termina domani il periodo utile per le imprese per avviare la procedura di richiesta di agevolazioni per grandi progetti di innovazione, ricerca e sviluppo Il periodo temporale era iniziato martedì 8 ottobre 2019, come stabilito dai due decreti pubblicati dal MiSE, Ministero dello Sviluppo Economico. I decreti “disciplinano le modalità e i termini per la presentazione delle domande relative ai due bandi emanati lo scorso 2 agosto”. Per finanziare i grandi progetti di ricerca e sviluppo sono stati stanziati 519 milioni di euro, nelle due differenti aree previsti dai bandi, rispettivamente per 190 milioni di euro e 329 milioni di[…]

Read more

Studenti in cattedra al Miur. Robot e droni nei progetti degli istituti.

“Ambiente: la lezione più importante”, studenti in cattedra al MIUR. Robot e droni nei progetti degli istituti. Il Ministro Fioramonti all’evento: “Salviamo il nostro pianeta” Sarà una lezione speciale quella che si terrà oggi, venerdì 27 settembre 2019, al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR, in viale Trastevere, a Roma, su come affrontare le conseguenze dei cambiamenti climatici. L’iniziativa si chiama infatti: “Ambiente: la lezione più importante”. In cattedra andranno gli studenti con il loro lavoro, le loro idee e soprattutto con i loro progetti. Tra questi sarà possibile ammirare: robot che filtrano l’acqua trattenendo gli oli inquinanti;[…]

Read more

Ricerca e sviluppo: 500 milioni di euro per i grandi progetti

Sono in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale i decreti che prevedono interventi per oltre 500 milioni di euro, per agevolare e sostenere grandi progetti di ricerca e sviluppo. Le modalità operative e le scadenze previste per formalizzare le domande per le agevolazioni saranno definite con ulteriori provvedimenti ministeriali, che saranno approvati prossimamente. Sul tema vedi pure questi due ulteriori contenuti, dal sito del Ministero dello sviluppo economico: Nuovo Bando Fabbrica intelligente, Agrifood, Scienze della vita e Calcolo ad alte prestazioni. E Bandi grandi progetti Ricerca e Sviluppo a valere sulle risorse del Fondo rotativo per il sostegno alle imprese[…]

Read more

Innovazione: conclusa la consultazione pubblica sulla Strategia nazionale per l’Intelligenza Artificiale

Iniziata il 19 agosto 2019, la consultazione sulla Strategia nazionale per l’Intelligenza Artificiale è arrivata a completamento venerdì 13 settembre scorso. Durante tale periodo è stato possibile accedere alla piattaforma web della consultazione per formulare proposte e osservazioni relativi a ciascuno dei nove obiettivi previsti dalla Strategia nazionale per l’Intelligenza Artificiale. I suggerimenti saranno recepiti nel piano nazionale di sviluppo delle tecnologie AI.  Gli utilizzi e le applicazioni dell’Intelligenza artificiale creano innovazione, e sono strategici e necessari per lo sviluppo economico, sociale e istituzionale di un paese. Il documento sulla Strategia nazionale sull’Intelligenza Artificiale, si legge in una nota ufficiale[…]

Read more

Gran Sasso: nuovo record cercando il neutrino di Majorana

GERDA segna un nuovo record nella ricerca del neutrino di Majorana L’esperimento ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN raggiunge la più alta sensibilità nella ricerca di uno dei decadimenti più rari, ancora mai osservato. L’esperimento GERDA, ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), che ricerca il rarissimo decadimento doppio beta senza emissione di neutrini, una sorta di Sacro Graal per la fisica delle particelle elementari, ha conquistato un altro importante traguardo scientifico raggiungendo un nuovo record di sensibilità. Questo risultato è stato ottenuto dopo aver raccolto dati ininterrottamente per due anni e mezzo[…]

Read more