Gli eventi regionali per la giornata per la sicurezza delle cure e dei pazienti

Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita.

Oltre all’evento organizzato al Ministero della Salute, descritto nell’articolo Fede e Ragione Giornata mondiale per la sicurezza delle cure e dei pazienti, sono previsti numerosi e diversificati eventi e iniziative nelle varie regioni e province italiane.

Basilicata e Campania

La Basilicata promuove l’evento La gestione del rischio nella terapia farmacologica in Basilicata, promosso dal Centro Regione Rischio Clinico della Regione Basilicata, dall’Assessorato al Dipartimento Politiche della Persona, in collaborazione con le Aziende Sanitarie di Basilicata – Auditorium G. Moscati – Ospedale delle Grazie, Matera. in Campania si svolgerà invece l’evento Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita: le iniziative e le esperienze delle aziende sanitarie campane, all’Auditorium Centro Direzionale Isola C/3, Napoli.

Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia

L’Emilia-Romagna ha organizzato l’Open Safety Day in tutte le aziende sanitarie pubbliche. Darà inoltre nuovo impulso alla campagna informativa regionale Sicurinsieme. Previsti anche la creazione di una pagina web sul sito regionale dedicata alla Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, e un comunicato stampa regionale e delle singole aziende sanitarie. Il Friuli Venezia Giulia ha invece realizzato un comunicato stampa e campagne informative sui mezzi di comunicazione.

Regione Lazio

Nel Lazio si svolgerà una riunione del tavolo permanente degli operatori regionali di gestione del rischio clinico. La regione Liguria ha pubblicato un avviso comune sulle pagine web istituzionali della Azienda Sanitaria della Regione Liguria e delle aziende regionali. Pubblicate anche – online e nelle aziende sanitarie – locandine e brochure scaricabili sui temi relativi alla corretta identificazione del paziente e alla sicurezza della terapia farmacologica e altri temi inerenti la sicurezza delle cure. Previsto anche un Comunicato stampa.

Lombardia

La regione Lombardia organizza a Milano, dal 7 al 9 novembre, la 3a Convention dei Clinical Risk Manager italiani, una iniziativa della Sub Area Rischio Clinico della Commissione Salute. Le Marche promuovono invece l’evento Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita. Buone pratiche per la sicurezza delle cure nelle Aziende Sanitarie Regionali: l’attività del Centro Regionale per la Gestione del Rischio sanitario e sicurezza del paziente.

Provincia autonoma di Trento e Piemonte

La provincia autonoma di Trento, tramite l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, ha prodotto un poster su sicurezza e umanizzazione delle cure, dal titolo 10 passi per la sicurezza. Inoltre nell’ambito del progetto L’Ospedale che cura con cura, è stato prodotto del materiale informativo per pazienti ricoverati e caregiver. La regione Piemonte ha organizzato l’evento 1a Giornata mondiale Sicurezza del Paziente: Aziende sanitarie e cittadini insieme per la qualità e sicurezza delle cure. Si svolgerà nell’Aula Magna del Rettorato dell’università degli Studi di Torino.

Puglia e Sicilia

La Puglia il 19 settembre organizza a Bari l’evento Giornata Nazionale Sicurezza Paziente – Impatto della Legge 24/2017: realtà, attese, prospettive, nell’ambito del Forum Mediterraneo in sanità. Nella regione Sicilia è previsto invece il seminario Riconciliazione Sicura, organizzato dall’Assessorato della Salute della Regione.

La regione Toscana

Diverse e diversificate invece le iniziative della regione Toscana, tra cui  il Flashmob Prima Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente. Pubblicata online, sul sito web della regione, una pagina dedicata alla Giornata mondiale della Sicurezza del Paziente. Nelle aziende sanitarie si svolgeranno seminari, convegni e attività informative. Prevista la distribuzione nelle farmacie di materiale informativo e educativo dal titolo 5 Momenti per la sicurezza di terapia. Saranno inoltre proiettati due video per la sicurezza delle cure: Sicuro. Con te siamo una squadra, e Antibiotici, usali bene: combatti i batteri resistenti !  La regione Toscana ha realizzato anche lo slide show La Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente. Sarà visibile sugli schermi di farmacie e aziende sanitarie, e pubblicato social network e web. Previsti pure gli adesivi Sì ! Mi sono lavato le mani.

Umbria e Veneto

La regione Umbria promuove invece l’evento Buone pratiche per la sicurezza delle cure: l’attività del Centro Rischio Sanitario e la Sicurezza del Paziente e le ricadute nelle Aziende Sanitarie Regionali. Vi saranno inoltre attività informative e di comunicazione sul sito web della Regione. Realizzato pure un comunicato stampa. Mentre la regione Veneto ha organizzato nell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona l’evento Circuito per la sicurezza delle cure e della persona assistita della Regione del Veneto.

Comments

comments