Nuove nomine nella tv e radio pubblica Svizzera: Wappler e Paulin

Le nuove nomine della Radio Televisione pubblica svizzera sono state annunciate venerdì 8 novembre 2019. Le nomine prevedono che da gennaio 2020 Nathalie Wappler subentrerà a Ladina Heimgartner, nel ruolo di vicedirettrice generale della SSR – Società Svizzera di Radiotelevisione. Mentre Pius Paulin, dai primi mesi del 2020, diventerà direttore ad interim della RTR – Radiotelevisione Svizzera in lingua Romanda. Gilles Marchand, direttore generale SSR, in accordo con Consiglio d’amministrazione SSR, ha nominato Nathalie Wappler come propria vice. “Nathalie Wappler ha ripreso la direzione SRF con successo”, ha affermato Gilles Marchand. “Sono lieto di averla ora al mio fianco anche[…]

Read more

La fisica dei fluidi per capire i quadri di Jackson Pollock

Possiamo utilizzare la fisica dei fluidi per studiare le opere di Jackson Pollock, e capirne i segni, la trama e le immagini complessive, realizzati attraverso la sua famosa tecnica di dripping. Lo spiega uno studio pubblicato sulla rivista Plos One, realizzato da studiosi della Brown University di Providence, Rhode Island, Stati Uniti, in collaborazione con l’Università autonoma del Messico. Lo studio è stato pubblicato il 30 ottobre 2019 con il titolo Pollock avoided hydrodynamic instabilities to paint with his dripping technique. Pollock evitava l’instabilità idrodinamica per dipingere con la sua tecnica di gocciolamento.  Gli autori sono Bernardo Palacios, Alfonso Rosario,[…]

Read more

Legge anti mobbing: cinquantamila firme per la petizione

Sono oltre cinquantamila ad oggi le persone che ad oggi hanno firmato la petizione per una Legge contro il mobbing, che abbiamo lanciato tre settimane fa. Ringraziando coloro che già hanno firmato, invitiamo a sostenere e condividere la petizione per una Legge contro il mobbing e mobber, e a sostegno delle vittime. E soprattutto a firmarla e farla firmare. Grazie a chi fino ad oggi ha contribuito economicamente, e a chi lo farà, per l’obiettivo di una Legge giusta, e che difenda i lavoratori nei confronti dei mobber. Tengo a precisare che l’iniziativa, cui seguirà ogni altra attività connessa utile[…]

Read more

Il CNOG contro gli attacchi alla libertà d’informazione

CNOG: difendere il giornalista da minacce e pressioni indebite, e dal precariato. Il CNOG ha riaffermato in un convegno a Firenze la necessità di inasprire e rendere certe le pene contro coloro che minaccia un giornalista nello svolgimento della propria attività. E di combattere tutte le forme di precariato e di sfruttamento. Il CNOG riafferma la propria lotta professionale e legale, in uno scenario in cui si utilizzano tutti i metodi per rendere precario il contratto giornalistico, e in cui persino grandi organizzazioni arrivano a pagare qualche euro articoli che spesso richiedono tempo e spese personali. Il convegno Informazione sotto[…]

Read more

A chi danno fastidio la Legge anti mobbing e le iniziative per sostenerla

Strane coincidenze: La Petizione per una Legge contro il mobbing aveva ha già avuto successo. Eravamo oltre 30000 ad averla firmata. E improvvisamente arrivano problemi di accessi indebiti al computer e irregolarità e perdita – non grave – dei dati contenuti. Accessi indebiti, “autorizzati” non si sa da chi, tramite un’app installata – non da me ovvio – che a quanto pare lo faceva agire pure come un server … . Ovvero, chi aveva determinati credenziali poteva accedervi, e usarlo presumo per rallentare e disturbare la mia navigazione e attività. E per cercare di trasmettere all’esterno una parte dei miei[…]

Read more

Sylvia Plath, poetessa e scrittrice

Sylvia Plath si raccontò nella sua semi autobiografia La campana di vetro – The Bell Jar, uscito un mese prima della sua tragica morte, a soli 31 anni. Nel libro – scritto con lo lo pseudonimo di Victoria Lucas – la Plath scriveva della vita e delle vicende di Esther Greenwood, che i critici considerano essere quasi un suo alter ego. Studentessa con ottimi voti allo Smith College, Esther riesce ad avere un tirocinio a New York, da un giornale di moda. In quello che dovrebbe essere l’inizio di una brillante carriera, cominciano invece le psicosi, che peggiorano con il[…]

Read more

Storie di mobbing: un sito web per lottare per una Legge in difesa dei lavoratori

Storie di mobbing: è il titolo di un sito web – e forse di un prossimo libro – per raccontare chi ha lottato e lotta contro questa ingiustizie, illeciti e reati quotidiani. Diverse persone che stanno affrontato o hanno affrontato vicende di mobbing stanno scrivendo e inviando le loro storie. Per raccontarle adeguatamente, e come ulteriore forma di sostegno e visibilità alla petizione avviata su Change per ottenere una Legge anti mobbing, sono nati anche il sito web Storie di mobbing, e la pagina Facebook omonima. Nel caso le persone che hanno aderito fossero tutti d’accordo, potrebbe nascerne anche un[…]

Read more

Berna: il grande Festival del cortometraggio

Torna a Berna il grande festival del cortometraggio: shnit Worldwide Shortfilmfestival. Dalla prima edizione, tenutasi proprio nella città svizzera, il più grande Festival elvetico del cortometraggio è arrivato quest’anno alla diciassettesima. Giovedì 17 ottobre s i svolgerà a Berna come sede principale, e come di consueto per questa rassegna, contemporaneamente il altre sette città nel mondo. L’evento è sostenuto dalla SSR, la società pubblica Svizzera di radiotelevisione, che ne è partner mediatico e partecipa pure direttamente al Festival con alcune coproduzioni. E dalla società Swiss Made che finanzia il premio attribuito ai cortometraggi scelti dal pubblico, che ha un valore[…]

Read more

Papa Francesco ha ricevuto in udienza la Nazionale di calcio

Il Santo Padre ha accolto in udienza una delegazione della Nazionale di calcio italiana, guidata dal presidente federale Gabriele Gravina e dal commissario tecnico Roberto Mancini. La squadra giovedì scorso aveva visitato l’ospedale Bambino Gesù. Durata circa 30 minuti, l’udienza degli azzurri con Papa Francesco si è svolta alle 9.30 di questa mattina, domenica 13 ottobre 2019. La nazionale di calcio ha donato al Pontefice una delle maglie verdi che gli atleti indosseranno per la partita con la nazionale della Grecia. Una maglia su cui – a dire la verità – stanno imperversando non poche polemiche, sui social e altrove.[…]

Read more