Cantelmi: suicidio assistito disumano, non smettere mai di curare

Alcuni giorni fa lo psichiatra Tonino Cantelmi è tornato a parlare del crescente fenomeno del suicidio assistito, attuato persino per patologie mentali, oltre che per patologie terminali. Rispondendo al Sir – Servizio informazione religiosa, Cantelmi parlando del suicidio assistito ha affermato: “una risposta disumana. Non smetteremo mai di curare”. Il suicidio assistito e l’eutanasia, spiega Cantelmi, non sono la risposta adeguata a chi soffre. Ai malati terminali sono necessarie e funzionali i rapporti umani, la solidarietà, l’affetto e la comprensione. Oltre ovviamente alla necessità di fornire adeguate cure palliative e terapie del dolore. Cantelmi ha parlato anche preoccupante fenomeno di[…]

Read more

In Cina l’elettricità solare sta diventando più economica di quella della rete elettrica

Come spiega uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature Energy, l’elettricità solare prodotta in Cina, pure senza beneficiare di incentivi, è diventata più economica di quella fornita dalle rete elettrica, e prodotta dal carbone. L’innovazione del solare nella produzione di energia non riduce solo l’inquinamento dovuto a combustibili fossili. L’elettricità solare sta infatti già diventando competitiva dal punto di vista economico, anche in paesi dove non sono previsti o possibili incentivi. Ne parla l’articolo City level analysis of subsidy free solar photovoltaic electricity price, profits and grid parity in China. Nature Energy volume 4, pagine 709 – 717, pubblicato il[…]

Read more

Innovazione: criptovalute e blockchain, le università di Tokyo e Kyoto in una partnership con Ripple.

Le due università giapponesi hanno formalizzato un accordo di adesione ad UBRI – University Blockchain Research Initiative Program. Questa iniziativa di ricerca di Ripple attualmente coinvolge 33 istituzioni accademiche in 14 differenti paesi. Ha come obiettivi lo studio, lo sviluppo tecnico e l’innovazione delle tecnologie di blockchain, crittografia e pagamenti digitali. Con applicazioni blockchain non limitate ai solo ambiti economici e finanziari. Attualmente infatti alcuni laureati dell’università di Kyoto stanno lavorando su innovative applicazioni delle blockchain alla gestione di migranti e rifugiati. In particolare per la loro identificazione e per il loro coinvolgimento in attività lavorative. Un altro settore di[…]

Read more

Miur: campagna per l’utilizzo corretto dei telefoni cellulari a scuola

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca – Miur, alcuni giorni fa ha avviato una campagna e pubblicato una nota ufficiale su quello che dovrebbe un corretto utilizzo dei telefoni cellulari negli istituti scolastici. Il titolo e slogan della campagna informativa è Il tuo cellulare è intelligente. Usalo con intelligenza. La campagna è stata realizzata congiuntamente da Ministero della Salute. Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. È articolata in uno spot trasmesso dalle reti televisive RAI, e in quattro video informativi e quattro infografiche, pubblicati sulle pagine social network dei tre[…]

Read more

Musica: Umbria, Festival Federico Cesi

Si svolge dal 7 luglio al 2 settembre 2019 la tredicesima edizione del Festival Federico Cesi. Questa rassegna musicale, tradizionale appuntamento dell’estate umbra, prevede un calendario diversificato di oltre cento eventi, tra cui concerti, maratone musicali, laboratori, masterclass, mostre e workshop. Che si svolgeranno nelle città di Acquasparta, Amelia, Narni, Sangemini, Spello e Trevi. Saranno oltre quaranta i concerti, e cinquanta gli eventi e conferenze a cui sarà possibile assistere gratuitamente. Il Festival Federico Cesi vuole realizzare quello che gli organizzatori definiscono il Suono dei borghi: ovvero la musica classica “non solo come atto di pura arte, ma fusione ed[…]

Read more

Borrelli: l’associazione Nazionale Magistrati risponde con sdegno al comunicato Ucpi

L’associazione Nazionale Magistrati ha risposto sdegnata al comunicato della Giunta unione Camere Penali Italiane sul magistrato Francesco Saverio Borrelli. L’Associazione Nazionale Magistrati giudica irrispettoso, strumentale e incongruo quanto l’Ucpi ha scritto su Borrelli. Pubblicando un comunicato stampa, spiega l’ANM, che anziché commemorare un defunto e rispettarne la memoria, ignora “le regole elementari del rispetto, persino nel giorno del lutto”. l’Ucpi per l’ANM ha in questo modo, nel giorno meno opportuno, solo voluto fare una “bieca e triste polemica”. Utilizzando per di più “un insieme di rozzi luoghi comuni” e “accostando volgarmente” e in modo strumentale “episodi e fatti”. Con il[…]

Read more

Borrelli: il comunicato della Giunta unione Camere Penali Italiane

Dopo la morte di Francesco Saverio Borrelli, molti hanno colto l’opportunità per parlare – in modi pure critici – di ciò che rappresentato nella storia italiana la vicenda di Mani Pulite. È intervenuta nel merito anche la Giunta dell’unione Camere Penali Italiane, associazione di avvocati penalisti attiva sul territorio nazionale. Pubblichiamo integralmente, e in questo articolo in modo neutro e acritico, la nota ufficiale pubblicata in questi giorni. Il ricordo di Francesco Saverio Borrelli, di una stagione e dei suoi lasciti. Con Francesco Saverio Borrelli scompare un protagonista prestigioso della vita pubblica italiana. L’alto profilo del magistrato, così come la[…]

Read more

Francesco Saverio Borrelli, uomo di Giustizia

Sabato 20 luglio 2019, dopo una lunga malattia è morto un uomo di Giustizia. Un magistrato che con i suoi colleghi e collaboratori ha aiutato l’Italia a uscire da un vecchio sistema politico corrotto e affaristico. Purtroppo i loro sforzi e i loro successi non sono stati sufficiente per cambiare questo paese. Perché il malaffare, e la convinzione che corruzione e clientelismi siano normali, sono ancora oggi insiti nella mentalità di un certo tipo di politici, imprenditori, manager e cittadini. Francesco Saverio Borrelli era nato a Napoli il 12 aprile del 1930. Si era laureato in giurisprudenza a Firenze con[…]

Read more

Cassazione: vessazioni psicologiche sul lavoro sono mobbing anche se non dolose o sistematiche

Nuova importante Sentenza della Corte di Cassazione sul mobbing e sulle vessazioni psicologiche sul lavoro. La Cassazione continua ad innovare e a dare ai lavoratori nuovi strumenti di tutela e di difesa contro il fenomeno mobbing. Fenomeno che in Italia appare frequente e problematico più che in altri paesi. Causando costi sociali, economici e aziendali difficilmente quantificabili. Purtroppo, è noto, ad oggi non esiste nel nostro paese una Legge anti mobbing, come invece accade in molte nazioni, europee e non. Esiste però una proposta di Legge contro il mobbing – vedi testo integrale su Fede e Ragione – che potrebbe[…]

Read more