Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Giornalismo

Papa Francesco assente all’incontro CEI di Firenze: problemi di salute o presa di distanza ?

Papa Francesco 15 marzo 2017

Papa Francesco non ha partecipato all’incontro CEI di Firenze: ufficialmente per problemi di salute, per alcuni potrebbe essere una presa di distanza.

Non mi azzardo in ipotesi sul perché Papa Francesco non sia andato a Firenze all’incontro CEI, e non abbia mandato un saluto durante l’Angelus di Domenica. Forse in polemica per la presenza – per di più in piena guerra tra Russia e Ucraina – di Minniti, presidente della Fondazione Med-Or di Leonardo, che è tra le maggiori società produttrici di armi ? Lo ipotizza il Fatto Quotidiano nell’articolo Lo schiaffo di Papa Francesco alla Cei: diserta l’incontro di Firenze (in polemica con Minniti) e non invia neanche il saluto durante l’Angelus.

Certo però che taluni alti prelati, come commentato pure più volte dallo stesso Pontefice, continuano ad oggi a ragionare come principi autonomi e non come collaboratori di Papa Francesco.

Allo stesso tempo, mi chiedo quanto la riforma e razionalizzazione dei media vaticani, auspicata dal Pontefice il 24 maggio dello scorso anno, quando parlava di visualizzazioni e ascolti scarsi a fronte di costi notevoli, sia oggi effettiva. Vedi su Fede e Ragione l’articolo Papa Francesco ai media vaticani: senza audience i grandi mezzi sono soldi buttati.

Quel giorno, rivolgendosi a responsabili e collaboratori di Radio Vaticana e dell’Osservatore Romano.Il Pontefice aveva sottolineato la necessità che il messaggio di Cristo sia efficace e arrivi alle persone e ai pubblici che il Papa stesso e la Santa Sede si prefiggono. E tra gli strumenti di comunicazione sociale della Chiesa ci sono ad esempio pure Sat2000 – TV2000 e Avvenire, legati proprio alla CEI.

E ad oggi non ci sono stati annunci ufficiali che confermino il raggiungimento degli obiettivi fissati dal Pontefice. Con questo non voglio certo dire che sia questa la ragione unica o principale, o che abbia giocato un ruolo nell’assenza di Papa Francesco, che in realtà era assente per problemi di infiammazione a un ginocchio.

Così come non mi sento di sostenere nè contraddire l’ipotesi formulata da Il Fatto Quotidiano. Comunque sia, se avesse avuto qualche ragione – non di salute – per non essere presente, che sia quella ipotizzata dal Fatto Quotidiano, in un momento così delicato, o collegata a ciò che scrivo, o qualsiasi altra ragione da Lui considerata importante, dal mio umile punto di vista non potrei che concordare.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: