Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Giornalismo

Fede e Ragione, SRM e Comunicati Tematici: esclusioni previste e obbligatorie

Senza voler annoiarvi, dobbiamo ricordare le necessarie e obbligatorie esclusioni per SRM, Fede e Ragione e Comunicati Tematici.

Esclusioni, già segnalate nei mesi scorsi, dei vari progetti – e attività e progetti collegati – di cui il nostro editore, Paolo Centofanti, è promotore e/o direttore.

Ovvero:

  • Sky – Stream
  • Fox
  • Vision
  • Telecom
  • Aziende collegate
  • Relativi manager, dipendenti e collaboratori a vario titolo.
  • Facoltà di Bioetica UPRA.
  • Ferpi.
  • Parenti e similari del direttore di Fede e Ragione e SRM Paolo Centofanti.

Le esclusioni si applicano obbligatoriamente e necessariamente, ai progetti SRM – Science and Religion in Media, Fede e Ragione, Storie di Mobbing, Petizioni, e attività e progetti connessi. E al progetto ComunicatiTematici.ch, di cui dal 5 novembre il nostro direttore Paolo Centofanti è divenuto direttore editoriale e responsabile innovazione e sviluppo.

L’8 maggio scorso abbiamo già annunciato la collaborazione  editoriale e informativa con un nuovo sito web in fase di start up, specializzato in tutto ciò che è arte, cultura e ricerca artistica e culturale, e altre collaborazioni analoghe in corso di definizione. Nel nuovo sito tematico, www.comunicatitematici.ch, confluiti i siti web in start up:

  • https://comunicatiambiente.ch
  • https://comunicatiarte.ch, vedi articolo 8 maggio scorso.
  • https://comunicaticultura.ch
  • https://comunicatieconomia.ch
  • https://comunicatinnovazione.ch
  • https://comunicatireligione.ch
  • https://comunicatiscienza.ch
  • https://comunicatisport.ch
  • altri siti web in corso di definizione

Alcuni dei siti web citati, per quanto ne sappiamo, potrebbero successivamente oggetto di spin off, nel caso in cui  si verifichino le condizioni e le necessità. Il sito web www.comunicatitematici.ch pubblica i contenuti precedentemente citati per  i siti che vi sono confluiti e che confluiranno: arte e cultura, ricerca artistica e culturale, ambiente, innovazione, economia, religione, scienza, sport, turismo, cinema, e altri in corso di definizione. Ha iniziato le pubblicazioni nel mese di aprile 2020. Attualmente pubblicato in italiano, tra qualche settimana sarà disponibile anche in altre lingue: inglese, francese e spagnolo, per quanto sappiamo ad oggi.

Vedi pure consuete esclusioni, previste e obbligatorie, per SRM, Fede e Ragione, Storie di Mobbing, e altri progetti e attività di mia titolarità, connessi, derivanti o indipendenti. Paolo Centofanti, direttore SRM – direttore Fede e Ragione.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: