Giornale Online Fede e Ragione. Direttore Paolo Centofanti

News 2020, News febbraio 2020

Papa Francesco assente alla liturgia di ieri a San Giovanni in Laterano

Il Pontefice non ha potuto presiedere la liturgia mattutina prevista ieri a San Giovanni in Laterano, per una “lieve indisposizione”.

La “lieve indisposizione”, ovvero tosse e respiro affaticato ha impedito al Santo Padre di celebrare ieri, 27 febbraio 2020, la  liturgia penitenziale di inizio Quaresima nella Basilica di San Giovanni in Laterano, con il clero di Roma, e di confessare – come era previsto – alcuni sacerdoti. Papa Francesco ha quindi preferito restare a Santa Marta, dove abita. La Santa Sede, tramite Matteo Bruni, direttore della Sala stampa vaticana, aveva confermato ieri l’assenza di Papa Francesco, e l’indisposizione che ne era la causa.

Ha inoltre confermato la presenza del Pontefice agli altri eventi previsti questa settimana, che si svolgeranno regolarmente.

Alcune fonti della stampa estera – hanno ricordato che nell’Udienza di mercoledì 26 febbraio, Papa Francesco aveva pregato per le persone colpite da Coronavirus e Covid-19. E aveva abbracciato e baciato in fronte numerosi fedeli e pellegrini incontrati al termine dell’udienza. Rassicurando i fedeli contro gli allarmismi di queste settimane per i rischi del Coronavirus e di Covid-19. Vedi ad esempio il New York Post, nell’articolo Pope Francis sick a day after supporting coronavirus sufferers.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: