Miur: campagna per l’utilizzo corretto dei telefoni cellulari a scuola

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca – Miur, alcuni giorni fa ha avviato una campagna e pubblicato una nota ufficiale su quello che dovrebbe un corretto utilizzo dei telefoni cellulari negli istituti scolastici. Il titolo e slogan della campagna informativa è Il tuo cellulare è intelligente. Usalo con intelligenza. La campagna è stata realizzata congiuntamente da Ministero della Salute. Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. È articolata in uno spot trasmesso dalle reti televisive RAI, e in quattro video informativi e quattro infografiche, pubblicati sulle pagine social network dei tre[…]

Read more

Esclusioni progetti Fede e Ragione: Sky, Vision, Fox

Torniamo a precisare la realtà dei progetti Fede e Ragione – giornale online, canale e altri connessi – e di altri progetti afferenti al nostro direttore e editore, Paolo Centofanti. Nello specifico spieghiamo nuovamente che – come accade per SRM – Science and Religion in Media – pur lavorando attualmente Paolo Centofanti in Sky Italia, il Progetto e giornale Fede e Ragione, il canale Fede e Ragione, e qualsiasi altro progetto a lui afferente e/o di sua titolarità e proprietà, non hanno alcun legame né relazione con i seguenti soggetti, più volte citati. Nessuna relazione, legame o connessione con Sky[…]

Read more

250 scienziati e intellettuali contro le fake news sul riscaldamento globale

Oltre 250 scienziati e intellettuali dicono no alle fake news su clima e riscaldamento globale. Gli studiosi riaffermano che la causa del riscaldamento globale è di origine antropica. E stigmatizzano le fake news che ancora circolano sulle questioni ambientali. La lettera è stata inviata al Presidente della Repubblica, ai Presidenti della Camera e del Senato e al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. L’iniziativa è stata coordinata da Roberto Buizza, fisico dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. La Società Italiana Scienze del Clima sostiene e ha firmato la lettera. No alle false informazioni sul clima. Il[…]

Read more

Cnr: presentazione del nuovo Istituto scienze e tecnologie chimiche Giulio Natta

Pubblichiamo nota ufficiale del CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’evento è organizzato dal Dipartimento scienze chimiche e tecnologie dei materiali del Cnr Incontro di presentazione del nuovo Istituto scienze e tecnologie chimiche Giulio Natta. Lunedì prossimo, 8 luglio, alle 11.30 – nell’area della ricerca di Milano, via Alfonso Corti 12 – il Presidente del Consiglio nazionale delle ricerche – Cnr Massimo Inguscio presenterà il nuovo Istituto di scienze e tecnologie chimiche Giulio Natta, Scitec – Cnr, dedicato al grande scienziato italiano, Premio Nobel per la chimica. Il nuovo Istituto, con sede principale a Milano, intende rilanciare, nel nuovo scenario[…]

Read more

Due pianeti con massa simile alle Terra nella fascia di abitabilità della stella Teegarden

Scoperti due pianeti di massa terrestre nella fascia di abitabilità della stella Teegarden Il Dipartimento di Fisica dell’Università Roma Tor Vergata ha partecipato a uno studio internazionale effettuato dal consorzio CARMENES, che ha portato alla scoperta di due nuovi pianeti extrasolari in orbita attorno alla stella Teegarden, con un periodo rispettivamente di 4,9 e 11,4 giorni. Questi due pianeti hanno una massa simile a quella della Terra e una temperatura sufficientemente temperata da permettere la presenza di acqua liquida sulla loro superficie. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista internazionale Astronomy and Astrophysics. Il Dipartimento di Fisica dell’Università Roma Tor[…]

Read more

Energie rinnovabili: come prevedere la velocità del vento

Tra le fonti di energie rinnovabili, quella eolica necessita di attente e complesse – oltre che costose – valutazioni, prima di decidere la realizzazione di un impianto. Un nuovo studio dell’Istituto di biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche – Ibimet CNR, arriva in aiuto delle attività di misurazione. In particolare della definizione di  “modelli di estrapolazione verticale della velocità del vento”, per poter valutare quella che tecnicamente è definita “predicibilità eolica”. Pubblicata su Renewable and Sustainable energy reviews, la ricerca esamina i dati di 40 anni di rilevazioni, dal 1978 al 2018. Sono state considerate 96 differenti località in tutto[…]

Read more

Policies Fede e Ragione e SRM: no connessioni Sky – Fox e dipendenti

Pubblichiamo un aggiornamento ad una delle policies relative ai progetti no profit Fede e Ragione e SRM. Cogliendo l’opportunità per ringraziare tutti coloro che ci leggono, ci sostengono, o collaborano in vari modi. Nel mese di novembre abbiamo infatti raggiunto sulla rivista scientidica online SRM – Science and Religion in Media un nuovo record di 300.000 visite giornaliere. Visite tra le quali, come noto, non conteggiamo attualmente refresh, sessioni multiple da uno stesso indirizzo ip, sessioni inferiori ai 5 secondi. Tali parametri ovviamente riducono di moltissimo il traffico web stimato per i nostri progetti, rispetto a quelli che sono i[…]

Read more

Inaf: come pesare pianeti e asteroidi, tramite i segnali emessi dalle pulsar

L’utilizzo dei segnali emessi dalle pulsar e captati dai radiotelescopi terrestri, come strumento per la ricerca astrofisica, per studiare pianeti e altri corpi celesti. Una ricerca definita da studiosi del Max Planck Institute e dell’Inaf di Cagliari. Pubblichiamo testo integrale dell’INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica. Pesare pianeti e asteroidi, grazie alle pulsar Lo studio, al quale hanno partecipato ricercatrici e ricercatori dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, ha permesso di utilizzare i segnali emessi dalle pulsar per misurare la massa di pianeti ed asteroidi del Sistema solare con una tecnica indipendente da quelle finora utilizzate. Utilizzare gli impulsi radio emessi dalle pulsar,[…]

Read more

Inps: non esonero dalle visite di controllo per i codici E

L’Istituto Istituto nazionale della previdenza sociale – Inps precisa in una nota che l’indicazione dei codici E sui certificati di malattia determina un esonero dalla sola reperibilità, non dalla visita di controllo. Negli ultimi periodi si era infatti diffusa la voce – anche a causa di alcune notizie errate o parzialmente inesatte pubblicate dai media – di un presunto esonero globale dalle visite fiscali per i lavoratori con codici E nei certificati di malattia. Pubblichiamo integralmente nota ufficiale dell’Inps, pubblicata oggi in merito alla questione sul sito ufficiale dell’Istituto. Esenzione dalla reperibilità per malattia A seguito di notizie diffuse sul web[…]

Read more