Energie rinnovabili: come prevedere la velocità del vento

Tra le fonti di energie rinnovabili, quella eolica necessita di attente e complesse – oltre che costose – valutazioni, prima di decidere la realizzazione di un impianto. Un nuovo studio dell’Istituto di biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche – Ibimet CNR, arriva in aiuto delle attività di misurazione. In particolare della definizione di  “modelli di estrapolazione verticale della velocità del vento”, per poter valutare quella che tecnicamente è definita “predicibilità eolica”. Pubblicata su Renewable and Sustainable energy reviews, la ricerca esamina i dati di 40 anni di rilevazioni, dal 1978 al 2018. Sono state considerate 96 differenti località in tutto[…]

Read more

Policies Fede e Ragione e SRM: no connessioni Sky – Fox e dipendenti

Pubblichiamo un aggiornamento ad una delle policies relative ai progetti no profit Fede e Ragione e SRM. Cogliendo l’opportunità per ringraziare tutti coloro che ci leggono, ci sostengono, o collaborano in vari modi. Nel mese di novembre abbiamo infatti raggiunto sulla rivista scientidica online SRM – Science and Religion in Media un nuovo record di 300.000 visite giornaliere. Visite tra le quali, come noto, non conteggiamo attualmente refresh, sessioni multiple da uno stesso indirizzo ip, sessioni inferiori ai 5 secondi. Tali parametri ovviamente riducono di moltissimo il traffico web stimato per i nostri progetti, rispetto a quelli che sono i[…]

Read more

Inaf: come pesare pianeti e asteroidi, tramite i segnali emessi dalle pulsar

L’utilizzo dei segnali emessi dalle pulsar e captati dai radiotelescopi terrestri, come strumento per la ricerca astrofisica, per studiare pianeti e altri corpi celesti. Una ricerca definita da studiosi del Max Planck Institute e dell’Inaf di Cagliari. Pubblichiamo testo integrale dell’INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica. Pesare pianeti e asteroidi, grazie alle pulsar Lo studio, al quale hanno partecipato ricercatrici e ricercatori dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, ha permesso di utilizzare i segnali emessi dalle pulsar per misurare la massa di pianeti ed asteroidi del Sistema solare con una tecnica indipendente da quelle finora utilizzate. Utilizzare gli impulsi radio emessi dalle pulsar,[…]

Read more

Inps: non esonero dalle visite di controllo per i codici E

L’Istituto Istituto nazionale della previdenza sociale – Inps precisa in una nota che l’indicazione dei codici E sui certificati di malattia determina un esonero dalla sola reperibilità, non dalla visita di controllo. Negli ultimi periodi si era infatti diffusa la voce – anche a causa di alcune notizie errate o parzialmente inesatte pubblicate dai media – di un presunto esonero globale dalle visite fiscali per i lavoratori con codici E nei certificati di malattia. Pubblichiamo integralmente nota ufficiale dell’Inps, pubblicata oggi in merito alla questione sul sito ufficiale dell’Istituto. Esenzione dalla reperibilità per malattia A seguito di notizie diffuse sul web[…]

Read more

Cnr: intelligenza artificiale e computer vision per contare i pesci negli Oceani

Computer vision e intelligenza artificiale – AI, applicati allo studio della fauna marina. Ne parla un articolo sulla rivista scientifica Scientific Report, in cui è pubblicato uno studio realizzato dall’Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche, Cnr – Imar di La Spezia. Lo studio è stato realizzato in collaborazione con università Politecnica delle Marche, Ispra – Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, università Politecnica della Catalogna ed Csic – Consiglio superiore di ricerca scientifica spagnolo. Pubblichiamo testo integrale della nota ufficiale Cnr. CNR – Un metodo automatico per contare i pesci del mare Computer vision ed[…]

Read more
Maria Stuarda

In memoria di Luigi Squarzina, studioso, drammaturgo e regista teatrale

Nel mese di ottobre ricorre l’anniversario della morte di Luigi Squarzina Nato a Livorno il 18 febbraio del 1922 e morto a Roma l’8 ottobre del 2010, è stato uno dei maggiori autori e registi del teatro italiano. A lui si devono, nel secolo scorso, alcune delle più importanti rappresentazioni teatrali. Tra queste anche opere inedite nel nostro paese di William Shakespeare e di altri autori stranieri. Fu di Squarzina la prima versione integrale italiana dell’Amleto, messa in scena con protagonista il grande attore Vittorio Gassman, suo compagno di scuola al Liceo Classico Tasso di Roma. Dopo le scuole superiori, Squarzina si era diplomato[…]

Read more

Le depressioni o hollow di Mercurio ci raccontano la sua storia

Lo spiega uno studio sul pianeta Mercurio realizzato da ricercatori dell’Inaf – Istituto Nazionale di Astrofisica. Guidato dalla ricercatrice dell’Inaf Alice Lucchetti, lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Geophysical Research: Planets. Nell’immagine, cortesia Nasa Messenger Mdis, il cratere canova, una delle tre depressioni valutate. Le altre due sono Velasquez e Dominici. Come spiega la stessa Lucchetti, “Si tratta sicuramente di un passo in avanti nella comprensione di queste strutture, e stiamo già studiando altre zone di Mercurio per capire se questo è un comportamento comune agli hollow o se le diverse regioni del pianeta possono influenzarne in maniera differente[…]

Read more

Calcio: un algoritmo per prevedere infortuni e opportunità di mercato

Intelligenza artificiale e Internet of things applicate allo sport del calcio Calcio: l’Università di Pisa e l’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr – Consiglio Nazionale delle Ricerche hanno progettato due sistemi di intelligenza artificiale utili per decisioni tattiche e strategiche. E per la gestione globale di uno squadra. Uno dei due, Injury Forecaster, è in grado di suggerire l’allenamento ideale dei giocatori nelle varie fasi delle stagione. E di aiutare così a programmare la stagione calcistica, valutare più opportunamente formazioni e tempi di gioco, prevenire eventuali infortuni. Sviluppato in collaborazione con il club FC Barcellona, lo studio su […]

Read more

Sharper, Notte Europea dei Ricercatori

Torna come ogni anno Sharper – SHAring Researchers’ Passions for Evidences and Resilience. Questa è una delle iniziative previste per la Notte Europea dei Ricercatori, che in Italia il 28 settembre coinvolgerà 116 città. Pubblichiamo integralmente il testo ufficiale, con il programma globale di eventi e attività in tutta Italia. Sharper – Notte Europea dei Ricercatori. Tutti i colori della ricerca in 12 capoluoghi di provincia di 8 regioni È stata presentata stamani – 12 settembre – alla sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca a Roma l’edizione 2018 di SHARPER – SHAring Researchers’ Passions for Evidences and Resilience[…]

Read more

Biologia comportamentale: egoisti e collaborativi nella società

La fisica statistica applicata alla biologia comportamentale, in uno studio CNR – ISTC e NASA Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Physical Review, spiega la ragione di egoismo e cooperazione nella società. È stato realizzato dall’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche, CNR – ISTC, in collaborazione con il Laboratorio di intelligenza artificiale della Nasa e Università di Cartagena – Colombia. Applicando modelli di fisica statistica, i ricercatori hanno determinato come regole e le norme sociali contribuiscono a rendere maggiormente collaborativa una società. In modo simile alle colonie di insetti come api o formiche. Gli studiosi[…]

Read more