Vaccino Coronavirus: sperimentazioni cliniche negli Stati Uniti tra poco più di un mese

Una buona notizia per l’emergenza Coronavirus: dagli Stati Uniti arriva la notizia che una società avrebbe sviluppato un vaccino, mRNA-1273. I test clinici – quindi su esseri umani – inizieranno ad aprile 2020. Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, Moderna, una società di Cambridge, ha sviluppato un gruppo di vaccini contro il Coronavirus, e li ha inviati al NIAID – Institute of Allergy and Infectious Diseases, lunedì scorso. Il NIAID è parte del NIH – National Institutes of Health degli Stati Uniti. L’annuncio arriva dopo solo due mesi dall’inizio dello sviluppo internazionale dell’epidemia. La società statunitense ha anche spiegato[…]

Read more

ISS: probabile ruolo dei pipistrelli nel diffusione del coronavirus

Coronavirus: l’ISS – Istituto Superiore di Sanità, ha pubblicato un aggiornamento sul proprio sito web ufficiale. L’istituto Superiore di Sanità spiega come sia molto probabile che il coronavirus abbia avuto origine da pipistrelli. Resta però da capire quale possa essere stato un eventuale ospite intermedio, tramite il quale il virus sarebbe arrivato agli esseri umani. Vi sono ipotesi attuali su alcune particolari specie di serpenti, e sul pangolino, meglio conosciuto come formichiere squamoso, l’unico mammifero attualmente esistente dell’ordine dei Folidoti. Ipotesi che sono in attesa di conferme dalle analisi e le ricerche attualmente in corso. COVID-19, molto probabile un ruolo[…]

Read more

Coronavirus, Gianni Rezza, ISS: potremmo avere un vaccino entro un anno

Per avere un vaccino per il coronavirus potrebbe essere necessario un anno. Così Gianni Rezza, direttore del Dipartimento di Malattie infettive dell’Iss – Istituto Superiore di Sanità. Come spiega l’ISS, in due o tre mesi potrebbero essere pronti dei potenziali vaccini per test su esseri umani. Sembra però difficile che prima di un anno potranno essere effettuate vaccinazioni non sperimentali. Rezza lo ha spiegato ai margini di un incontro convocato dall’Oms, l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Studiosi e esperti del settore sono riuniti a Ginevra per due giorni, oggi martedì 11 febbraio 2020 e domani mercoledì 12. Al centro del meeting[…]

Read more

Mise: tecnologie emergenti, i progetti selezionati

Tecnologie Emergenti: dal sito ufficiale del Mise – Ministero dello Sviluppo Economico, pubblichiamo la sintesi dei progetti ammessi al programma di sostegno. Il comunicato ufficiale del Mise – Ministero dello Sviluppo Economico, è stato pubblicato sul sito web del dicastero il 10 gennaio. Nel testo sono elencati e sinteticamente descritti i sei progetti selezionati. I progetti sono stati proposti dalla Siae – Società Italiana degli Autori e editori. Dal comune di Catanzaro. Dall’Agid – Agenzia Italiana per l’Italia Digitale. Dall’università di Cagliari. Dall’università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale. Dal Politecnico di Bari. Gestione dei diritti d’autore su[…]

Read more

Innovazione e spazio: Nasa, nuove partnership per le missioni su Luna e Marte

La Nasa ha annunciato nuove partnership, per applicare e sviluppare nuove tecnologie innovative ai prossimi progetti di esplorazione spaziale di Luna e Marte. Sono 14 le aziende statunitensi selezionate – in un confronto competitivo – dall’agenzia spaziale americana, per un valore complessivo di partnership di circa 43,2 milioni di dollari. Vedi Utilizing Public Private Partnerships to Advance Tipping Point Technologies. Gli accordi sono finalizzati alle prossime missioni che la Nasa svilupperà per tornare sulla Luna entro il 2024 con il programma Artemis e per le missioni per il pianeta Marte. Questi gli ambiti in cui la Nasa ha definito partnership[…]

Read more

Cantelmi: suicidio assistito disumano, non smettere mai di curare

Alcuni giorni fa lo psichiatra Tonino Cantelmi è tornato a parlare del crescente fenomeno del suicidio assistito, attuato persino per patologie mentali, oltre che per patologie terminali. Rispondendo al Sir – Servizio informazione religiosa, Cantelmi parlando del suicidio assistito ha affermato: “una risposta disumana. Non smetteremo mai di curare”. Il suicidio assistito e l’eutanasia, spiega Cantelmi, non sono la risposta adeguata a chi soffre. Ai malati terminali sono necessarie e funzionali i rapporti umani, la solidarietà, l’affetto e la comprensione. Oltre ovviamente alla necessità di fornire adeguate cure palliative e terapie del dolore. Cantelmi ha parlato anche preoccupante fenomeno di[…]

Read more
Nasa ritorno sulla Luna

Nasa: torneremo sulla Luna per andare su Marte

Questi gli ambiziosi obiettivi dell’Agenzia spaziale americana in questi prossimi anni: tornare sulla Luna, costruire della basi abitabili, partire per l’esplorazione di Marte con equipaggio umano. Una nuova era dell’esplorazione spaziale, sintetizzata e descritta con l’hastag #Moon2Mars. La Nasa porterà nuovamente astronauti sul nostro satellite entro il 2024, e realizzerà insediamenti umani destinati a durare nel tempo. Grazie ai quali sarà possibile realizzare nuove e innovative sperimentazioni, utili per la missione umana su Marte. E gli astronauti che vivranno sul suolo lunare potranno simulare la futura permanenza sul pianeta. Missioni che dovranno essere sostenibili economicamente e dal punto di vista[…]

Read more

Papa Francesco all’Assemblea della Pontificia Accademia Vita

Discorso Papa Francesco Pontificia Accademia Vita Cari fratelli e sorelle,
vi saluto cordialmente in occasione della vostra Assemblea generale, e ringrazio Mons. Paglia per le sue cortesi parole. Questo incontro si svolge nel primo giubileo dell’Accademia per la Vita: a 25 anni dalla sua nascita. In questa importante ricorrenza ho inviato al Presidente, il mese scorso, una Lettera che ha per titolo Humana communitas. Ciò che mi ha mosso a scrivere questo messaggio è anzitutto il desiderio di ringraziare tutti i Presidenti che si sono avvicendati alla guida dell’Accademia e tutti i Membri per il servizio competente e l’impegno generoso nel[…]

Read more

Papa Francesco e il Grande Imam di Al Azhar: il Documento sulla fratellanza umana

Un documento che ha segnato la storia, quello firmato martedi 4 febbraio ad Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti, da Papa Francesco e dal Grande Imam di Al Azhar. Con obiettivi di dialogo tra culture e religioni. Di affermazione dal valore della fede, e della libertà incondizionata di credo e religione. Di rispetto della natura, del valore della vita, della dignità degli esseri umani e della donna in particolare. Del  rifiuto dell’intolleranza e di ogni forma di violenza, a maggior ragione con valenza ideologica o religiosa. E con l’obiettivo più grande di realizzare realmente, grazie alla fede e al[…]

Read more