La lettera di Papa Francesco sul significato e il valore del Presepe

In vista delle festività natalizie, Papa Francesco è tornato a parlare del senso e dell’importanza del Presepe. Ne parla nella sua Lettera Apostolica Admirabile signum, sul significato e il valore del Presepe. Il Pontefice l’ha annunciata sul proprio profilo twitter, @Pontifex_it. “Con questa Lettera – scrive Papa Francesco nel tweet – vorrei sostenere la bella tradizione delle nostre famiglie, che nei giorni precedenti il Natale preparano il presepe. Come pure la consuetudine di allestirlo nei luoghi di lavoro, nelle scuole, negli ospedali, nelle piazze”. Pubblichiamo il testo integrale della Lettera, dal sito Vaticano. Lettera Apostolica Admirabile signum del Santo Padre[…]

Read more

L’Agenzia Italiana del Farmaco sui farmaci contenenti ranitidina

Pubblichiamo nota ufficiale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, che annuncia la necessità di ritirare alcuni farmaci contenenti ranitidina, e ne spiega la ragione. Da oggi iniziamo a pubblicare regolarmente, come avevamo anticipato,  segnalazioni di alert e altri avvisi – periodici o urgenti – su eventuale emergenze, quali appunto ritiri e avvisi su farmaci, avvertenze e emergenze sanitarie, minacce e rischi informatici, calamità naturali e altri eventi climatici estremi. L’avviso AIFA è di qualche giorno fa, lo pubblichiamo comunque per completezza di informazione e per la delicatezza della questione. Con le stesse modalità, come anticipato, segnaleremo pure eventuali fake news – bufale[…]

Read more

Papa Francesco ha ricevuto in udienza la Nazionale di calcio

Il Santo Padre ha accolto in udienza una delegazione della Nazionale di calcio italiana, guidata dal presidente federale Gabriele Gravina e dal commissario tecnico Roberto Mancini. La squadra giovedì scorso aveva visitato l’ospedale Bambino Gesù. Durata circa 30 minuti, l’udienza degli azzurri con Papa Francesco si è svolta alle 9.30 di questa mattina, domenica 13 ottobre 2019. La nazionale di calcio ha donato al Pontefice una delle maglie verdi che gli atleti indosseranno per la partita con la nazionale della Grecia. Una maglia su cui – a dire la verità – stanno imperversando non poche polemiche, sui social e altrove.[…]

Read more

Innovazione e spazio: Nasa, nuove partnership per le missioni su Luna e Marte

La Nasa ha annunciato nuove partnership, per applicare e sviluppare nuove tecnologie innovative ai prossimi progetti di esplorazione spaziale di Luna e Marte. Sono 14 le aziende statunitensi selezionate – in un confronto competitivo – dall’agenzia spaziale americana, per un valore complessivo di partnership di circa 43,2 milioni di dollari. Vedi Utilizing Public Private Partnerships to Advance Tipping Point Technologies. Gli accordi sono finalizzati alle prossime missioni che la Nasa svilupperà per tornare sulla Luna entro il 2024 con il programma Artemis e per le missioni per il pianeta Marte. Questi gli ambiti in cui la Nasa ha definito partnership[…]

Read more

Studenti in cattedra al Miur. Robot e droni nei progetti degli istituti.

“Ambiente: la lezione più importante”, studenti in cattedra al MIUR. Robot e droni nei progetti degli istituti. Il Ministro Fioramonti all’evento: “Salviamo il nostro pianeta” Sarà una lezione speciale quella che si terrà oggi, venerdì 27 settembre 2019, al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR, in viale Trastevere, a Roma, su come affrontare le conseguenze dei cambiamenti climatici. L’iniziativa si chiama infatti: “Ambiente: la lezione più importante”. In cattedra andranno gli studenti con il loro lavoro, le loro idee e soprattutto con i loro progetti. Tra questi sarà possibile ammirare: robot che filtrano l’acqua trattenendo gli oli inquinanti;[…]

Read more

Gran Sasso: nuovo record cercando il neutrino di Majorana

GERDA segna un nuovo record nella ricerca del neutrino di Majorana L’esperimento ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN raggiunge la più alta sensibilità nella ricerca di uno dei decadimenti più rari, ancora mai osservato. L’esperimento GERDA, ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), che ricerca il rarissimo decadimento doppio beta senza emissione di neutrini, una sorta di Sacro Graal per la fisica delle particelle elementari, ha conquistato un altro importante traguardo scientifico raggiungendo un nuovo record di sensibilità. Questo risultato è stato ottenuto dopo aver raccolto dati ininterrottamente per due anni e mezzo[…]

Read more

Erice: seminari internazionali sulle emergenze planetarie

Quattro giorni di studio presso la Fondazione e Centro di cultura scientifica Ettore Majorana per capire come affrontare e gestire le attuali emergenze planetarie. Questa 52ma edizione dei seminari internazionali sulle emergenze planetarie si svolgerà ufficialmente da martedì 20 a venerdì 23 agosto 2019. Le attività preparatorie alla sessione plenaria dei seminari, in realtà inizieranno due giorni prima, domenica 18. I seminari saranno presieduti dal fisico e astrofisico Antonino Zichichi. Tra i temi affrontati i cambiamenti climatici, la loro evoluzione, il modo pre contrastarli. E la valutazione e possibile gestione dei tre fattori che determinano il clima:  gli Oceani, la[…]

Read more

Due pianeti con massa simile alle Terra nella fascia di abitabilità della stella Teegarden

Scoperti due pianeti di massa terrestre nella fascia di abitabilità della stella Teegarden Il Dipartimento di Fisica dell’Università Roma Tor Vergata ha partecipato a uno studio internazionale effettuato dal consorzio CARMENES, che ha portato alla scoperta di due nuovi pianeti extrasolari in orbita attorno alla stella Teegarden, con un periodo rispettivamente di 4,9 e 11,4 giorni. Questi due pianeti hanno una massa simile a quella della Terra e una temperatura sufficientemente temperata da permettere la presenza di acqua liquida sulla loro superficie. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista internazionale Astronomy and Astrophysics. Il Dipartimento di Fisica dell’Università Roma Tor[…]

Read more

Cnr: come riciclare energia e CO2 dai rifiuti organici

Un modo per riciclare energia e CO2 dai rifiuti organici. Il processo – che coinvolge imprese di Bergamo e Cosenza – è spiegato in uno studio pubblicato sulla rivista Energy and Environmental Science dal Cnr – Consiglio Nazionale delle Ricerche. Lo studio è stato realizzato dall’Istituto per la tecnologia delle membrane del Consiglio nazionale delle ricerche Cnr – Itm. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale del Cnr. Il riciclo perfetto: energia rinnovabile e CO2 pura dai rifiuti organici Un team di ricerca dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Cnr ha dimostrato per la prima volta che da rifiuti organici si può[…]

Read more