Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Il premier Draghi alla giornata inaugurale dello Youth4Climate: Powering Action

presidente-Draghi-Youth4Climate

Il premier Draghi alla giornata inaugurale dello Youth4Climate: Powering Action.

Il presidente del Consiglio è intervenuto ieri alla giornata inaugurale dello ‘Youth4Climate: Powering Action’, evento co-organizzata dal MITE e dal Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP).

 

Buongiorno a tutti.

(In realtà sto rivolgendo queste parole, più che agli adulti, a tutti coloro presenti che hanno meno di 25/26 anni).

Sono molto contento di essere tornato oggi all’evento Youth4Climate.
Durante l’evento dello scorso anno a Milano, più di 400 ragazze e ragazzi provenienti da tutto il mondo si sono riuniti per lavorare con i responsabili politici e discutere su come meglio affrontare i cambiamenti climatici.
Quell’incontro ha posto i giovani al centro del dibattito, mettendoli in una posizione di forza per dare forma alle discussioni della COP26.
Ha contribuito a incanalare il sostegno all’impegno dei giovani a livello locale, nazionale e internazionale.
Sono estremamente orgoglioso della leadership italiana in questa iniziativa – la leadership italiana e di Roberto.
Sulla scia del successo dello scorso anno, abbiamo deciso di trasformare l’incontro in un evento annuale, in stretta collaborazione con le Nazioni Unite.
Sono orgoglioso di annunciare che l’Italia sarà co-leader dell’hub di azione globale “Youth4Climate”, in collaborazione con il Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite.
Sarà un ottimo modo per mettere in contatto i giovani leader del clima con i responsabili politici, per garantire che continuiate a svolgere un ruolo attivo nelle discussioni politiche sui cambiamenti climatici.
Il nostro obiettivo è anche quello di creare nuove opportunità per ampliare la vostra rete, sviluppare le vostre idee e far crescere i vostri progetti.

Sono pienamente consapevole delle vostre aspettative e della vostra grande fame di cambiamento.
Entrambe sono estremamente benvenute – dobbiamo fare meglio, e dobbiamo farlo più velocemente.
Contiamo su di voi per aiutarci a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e ad attuare l’Accordo di Parigi.
Il vostro legame con le comunità, la vostra capacità di trovare soluzioni innovative, la vostra determinazione a costruire società più sostenibili sono necessarie oggi più che mai.
Non vediamo l’ora di ascoltare le vostre idee e i vostri progetti – auguro a tutti voi un evento di successo.

Permettetemi di aggiungere una parola. Innanzitutto voi siete i testimoni del futuro, sarete voi a dire ai nostri successori, e a noi stessi di fatto finché ci saremo, se stiamo raggiungendo gli obiettivi, se stiamo rispettando le nostre promesse, se stiamo mantenendo la parola data in varie occasioni come questa. Il ministro ha insistito per farvi fare delle verifiche sui fatti. C’è una piattaforma. Quindi voi farete il fact-checking e noi ascolteremo. Ci chiederete conto e noi e i nostri futuri successori vi ascolteremo e dovremo rispondere. È dunque questo dialogo in futuro che farà un’enorme differenza in termini di politiche, in termini di risposte dei governi ai vostri messaggi.
Grazie a tutti.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: