Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Scuola e università

Esami di Stato: mascherine non obbligatorie e distanziamento

palazzo-miur

Esami di Stato 2022: dalle mascherine non obbligatorie al distanziamento.

Giovedì 16 giugno 2022 il Ministero dell’Istruzione ha inviato una nota alle scuole sulle misure precauzionali per lo svolgimento degli Esami di Stato 2022, dopo le decisioni del Consiglio dei Ministri e l’ordinanza firmata dal Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Il documento spiega che agli Esami di Stato 2022, sia del primo che del secondo ciclo, e per gli Esami conclusivi dei percorsi degli Istituti tecnici superiori non sarà necessario utilizzare le mascherine, che saranno comunque raccomandate, soprattutto in casi particolari, come ad esempio quando non sarà possibile garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro. Saranno inoltre disponibili  prodotti igienizzanti in diversi punti degli edificio scolastici, soprattutto nei locali dove si svolgeranno le prove d’esame.

In determinati casi, specificati dalle relative ordinanze, sarà possibile pure lo svolgimento a distanza, in videoconferenza. della prova orale e dell’attività dei lavori della commissione e delle sottocommissioni esaminatrici.

Durante lo svolgimento dell’esame orale sarà possibile pure la presenza di uditori, purché  in numero tale da consentire una distanza interpersonale di almeno un metro.

Raccomandata pure la distanza interpersonale di almeno un metro, tranne nel caso in cui non sia possibile a causa delle condizioni strutturali e logistiche degli edifici scolastici. Continua il divieto di accedere ai locali scolastici se positivi al Covid-19 o se si ha una sintomatologia respiratoria e una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi.

Questo il link per consultare la nota inviata alle scuole dal Ministero dell’Istruzione – Miur.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: