Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Alert e emergenze

Coronavirus: la pandemia nella prima settimana di marzo

Covid19 la situazione in Italia

Coronavirus: la pandemia nella settimana dal 28 febbraio al 6 marzo 2022 marzo. Dal sito web del Ministero della Salute.

Nella settimana di monitoraggio si osserva una inversione della tendenza al miglioramento documentata nelle precedenti settimane.

Aumenta la trasmissibilità, l’incidenza, documentata nei dati aggregati più aggiornati resi disponibili dal Ministero della Salute, e peggiora il rischio epidemico in diverse Regioni italiane. Si continua, tuttavia, a documentare una diminuzione del numero di persone ricoverate in ospedale.

Si ribadisce pertanto la necessità di rispettare le misure comportamentali individuali e collettive raccomandate, ed in particolare distanziamento interpersonale, uso della mascherina, aereazione dei locali, igiene delle mani, riducendo le occasioni di contatto e ponendo particolare attenzione alle situazioni di assembramento.

L’elevata copertura vaccinale, in tutte le fasce di età, anche quella 5-11 anni, il completamento dei cicli di vaccinazione ed il mantenimento di una elevata risposta immunitaria attraverso la dose di richiamo, con particolare riguardo alle categorie indicate dalle disposizioni ministeriali, rappresentano strumenti necessari a mitigare l’impatto soprattutto clinico dell’epidemia.

Leggi di riferimento

La cabina di regia

Monitoraggio

Vedi pure

Questi i report regionali

Vedi pure l’archivio monitoraggi

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: