Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Alert e emergenze

Coronavirus, Rezza: trend in decrescita, necessario però continuare ad essere prudenti

Giovanni-Rezza-video-commento-Covid19

Giovanni Rezza: coronavirus, continuano a diminuire Rt e ricoveri, non si può smettere di essere prudenti.

Scende l’incidenza, 962 casi per 100mila abitanti. Tende a diminuire anche l’ Rt, 0,89. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica si attesta al 26,5% e in terapia intensiva al 13,4%. Si nota una tendenza al miglioramento della situazione epidemiologica nel nostro Paese, frutto della campagna vaccinale e dei comportamenti prudenti che è bene continuare a rispettare.

“Anche questa settimana si nota un miglioramento della situazione epidemiologica nel nostro Paese. L’incidenza dei casi di Covid-19 scende a 962 casi per 100mila abitanti. L’Rt anche mostra una tendenza alla diminuzione, siamo ormai intorno a 0,89, quindi bel al di sotto dell’unità. Il tasso di occupazione dei posti letto di area medica e di terapia intensiva è rispettivamente al 26,5% e al 13,4%, quindi si osserva una costante, anche se lenta, tendenza alla diminuzione della congestione delle strutture sanitarie. Anche se il numero di infezioni è ancora elevato, la gran parte delle infezioni sono dovute alla variante Omicron, che ormai è al 99%, si nota una tendenza al miglioramento della situazione epidemiologica, che è anche conseguenza del successo della campagna vaccinale e delle misure comportamentali che sarà bene comunque continuare a rispettare”.

Link Report settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio 2022: Covid-19: predominanza Omicron, continua la decrescita.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: