Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Giovanni Rezza, Covid-19: situazione stabile, necessari comportamenti prudenti e vaccinarsi

Gianni Rezza

Covid-19: la situazione è stabile, e l’Rt scende a 1,1, necessario però continuare a tenere comportamenti prudenti e vaccinarsi appena possibile.

Così Giovanni Rezza, direttore generale per la Prevenzione presso il Ministero della Salute, nel proprio video commento al report di monitoraggio Covid-19 per la settimana dal 9 al 15 agosto 2021.

L’incidenza è stabile a 74 casi su 100mila abitanti, mentre l’Rt scende a 1,1. Aumenta il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva 4.5% e in area medica 6.2%. Occorre mantenere comportamenti prudenti, soprattutto dove si creano aggregazioni, e correre a vaccinarsi.

Il video commento di Giovanni Rezza, direttore generale per la Prevenzione presso il Ministero della Salute.

“Questa settimana il tasso di incidenza di casi di Covid-19 nel nostro paese è stabile, intorno a 74 casi per 100mila abitanti. Diminuisce invece leggermente l’Rt, che si colloca sempre al di sopra dell’unità, intorno a 1,1. Per quanto riguarda il tasso di occupazione dei posti in area medica e in terapia intensiva invece siamo intorno a 6,2 e 4,5, quindi c’è una crescita , un aumento rispetto alla scorsa settimana, che è particolarmente sensibili in alcune regioni del Paese, e soprattutto riguarda persone non vaccinate. Quindi, data la situazione epidemiologica, è sempre bene continuare a tenere dei comportamenti prudenti, soprattutto dove si creino delle aggregazioni e, naturalmente, correre a vaccinarsi”.

Link Monitoraggio settimanale Covid-19, report 9 – 15 agosto 2021.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: