Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Varianti di Covid-19, Rezza: conservare divieto di spostamenti tra regioni

Gianni Rezza

Covid-19: Giovanni Rezza, mantenere comportamenti prudenti, e divieto di mobilità tra le regioni.

Così Giovanni Rezza, direttore generale della Prevenzione presso il Ministero della Salute, nel proprio commento al report Covid-19 per la settimana dal 1 al 7 febbraio 2021. Per Rezza, a causa delle nuove varianti del virus presenti pure nel nostro paese, è necessario continuare ad avere comportamenti prudenti, e conservare il divieto di spostamenti tra le regioni italiane.

“I casi di Covid-19 nel nostro paese – afferma il direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute – rimangono stazionari rispetto alla scorsa settimana, ma l’incidenza rimane elevata, intorno a 270 casi per 100mila. Mentre cresce di poco l’RT che si fissa a 0,95. Per quanto riguarda le occupazioni dei posti di terapia intensiva siamo intorno al 24 per cento, quindi un po’ al di sotto di quella che viene considerata essere la soglia critica. Quindi anche a causa della diffusione delle nuove varianti, la cui prevalenza nel nostro paese è di circa il 18 per cento – spiega Rezza – è bene mantenere i comportamenti prudenti, e il divieto di mobilità da una regione all’altra.

Link Ministero della Salute.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: