Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Covid-19, Gianni Rezza: evitare aggregazioni e mantenere alto il livello di allerta

Così Gianni Rezza ha commentato l’andamento della pandemia Covid-19 in Italia.

Per Gianni Rezza, direttore Generale della Prevenzione presso il Ministero della Salute, assistiamo ad una leggera diminuzione dei casi di Covid-19. Ciò nonostante non siamo certo in una situazione tale da poter ridurre le attuale misure preventive. Continua invece la necessità di comportamenti prudenti.

“Questa settimana – afferma Rezza – si osserva un leggera diminuzione dell’incidenza di casi di Covid-19 a livello nazionale. Però l’incidenza rimane elevata, intorno a 450 casi per 100mila abitanti. Addirittura in alcune aree del Paese, in controtendenza, si nota un aumento dell’incidenza stessa. Rimane al di sopra della soglia critica il tasso di occupazione, sia in area media che in terapia intensiva, quindi nonostante una leggera diminuzione dell’Rt, che si fissa intorno a 0.82, è necessario che i cittadini continuino a mantenere dei comportamenti estremamente prudenti, evitando in modo particolare aggregazioni, e al tempo stesso le amministrazioni locali devono vigilare e mantenere alto il livello di allerta”.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: