Giornale Online Fede e Ragione. Direttore Paolo Centofanti

Innovazione e ricerca

Nasa: il Rover Perseverance è stato collegato al razzo Atlas che lo porterà su Marte

Nasa: il rover Perseverance è stato collegato al razzo Atlas.

Il rover Mars 2020 Perseverance opererà in una missione di astrobiologia, gestita dal JPL – Jet Propulsion Laboratory della Nasa. Perseverance, spiega l’Agenzia spaziale americana, “cercherà segni di antica vita microbica”. Studierà anche il clima e la geologia del pianeta, e getterà le basi per “l’esplorazione umana del Pianeta Rosso”. La missione Perseverance e sarà la prima missione a “raccogliere e immagazzinare roccia e regolite marziane”.

Il razzo Atlas per il pianeta Marte verrà lanciato tra il 30 luglio e il 15 agosto 2020. Questo l’ultimo periodo di lancio della missione aggiornato dalla NASA e dalla United Launch Alliance. L’atterraggio di Perseverance nel cratere Jezero di Marte è previsto per il 18 febbraio del 2021, dopo aver viaggiato per sette mesi e 290 milioni di miglia – 467 milioni di chilometri – dal pianeta Terra.

Dopo il completamento dell’installazione del rover Perseverance verranno effettuati i test finali. Due giorni prima del lancio, attualmente previsto per il 30 luglio, il razzo Atlas verrà spostato per i 550 metri che lo separano dalla piattaforma di lancio. Un tragitto di circa 40 minuti. Da lì, Perseverance ha circa sette mesi e da percorrere prima di arrivare su Marte.

John McNamee, project manager della missione rover Mars 2020 Perseverance presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA nel sud della California, ha affermato che questa installazione è stata “speciale, perché ci sono così tante persone che hanno contribuito a questo momento. A ciascuno di loro voglio dire, siamo arrivati ​​qui insieme e ce la faremo su Marte allo stesso modo.”

Immagine: Il rover Mars 2020 Perseverance della NASA attende di essere sollevato sul suo veicolo di lancio Atlas V presso la stazione aeronautica di Cape Canaveral in Florida il 7 luglio 2020.
Crediti: NASA / KSC.

Immagine in evidenza: Il cono del naso contenente il rover Mars 2020 Perseverance si trova in cima a un trasportatore di carico utile motorizzato presso la stazione aeronautica di Cape Canaveral in Florida il 7 luglio 2020. Credits: NASA / KSC.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: