Giornale Online Fede e Ragione. Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Il discorso della Regina Elisabetta per la 75a Giornata della Vittoria in Europa

Riproponiamo, dal canale Fede e Ragione, il discorso straordinario della Regina Elisabetta per il 75mo anniversario della Giornata della Vittoria in Europa.

La regina Elisabetta II ha tenuto un discorso straordinario nel 75° anniversario della Vittoria in Europa – VE Day. 75 anni fa, suo padre, re Giorgio VI, parlò dalla radio britannica, la BBC, a  tutte le persone nel Regno Unito e nel Commonwealth. Era l’8 maggio 1945, il giorno della fine della guerra in Europa. La regina Elisabetta ha tenuto il suo discorso straordinario, il quarto in 68 anni di regno, dal castello di Windsor, nello stesso orario della trasmissione radiofonica di suo padre, 75 anni prima. Trasmesso, come 75 anni fa, dalla BBC, il discorso ha rappresentato una esortazione e un incoraggiamento in questo periodo di pandemia da Coronavirus – Covid-19.

“Vi parlo in un tempo che so essere di crescente difficoltà”, ha affermato la Regina Elisabetta II. “Un tempo di sconvolgimento nella vita del nostro Paese che ha portato dolore ad alcuni, problemi economici a molti ed enormi cambiamenti nella vita quotidiana di tutti noi”.

La Regina ha sottolineato la necessità di unitarietà e solidarietà reciproca, come modo per superare queste emergenze: “insieme stiamo affrontando l’emergenza, se restiamo uniti e risoluti vinceremo noi”. Ha ringraziato “chi resta a casa” e, in questo modo “aiuta a proteggere le persone fragili e a risparmiare a molte famiglie il dolore già sofferto da quelli che hanno perso i loro cari”. Auspicando “che nei prossimi anni tutti potranno essere orgogliosi di come hanno risposto a questa sfida. E coloro che verranno dopo di noi – ha affermato – diranno che i britannici di questa generazione sono stati più forti di qualsiasi altro, che le qualità dell’autodisciplina, della cortese determinazione e della comprensione reciproca ancora caratterizzano questo Paese”.

La Regina Elisabetta si è detta certa che la Gran Bretagna e il mondo “sapranno prevalere” sulle minacce di questa pandemia. “Prevarremo – ha affermato concludendo il discorso – e la vittoria apparterrà a ciascuno di noi. Dobbiamo confortarci pensando che giorni migliori torneranno: che saremo di nuovo con i nostri amici, saremo di nuovo con le nostre famiglie e ci incontreremo ancora”.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: