Giornale Online Fede e Ragione. Direttore Paolo Centofanti

Arte e cultura

Una infermiera supereroe nell’ultima opera di Banksy

Nel suo ultimo quadro Banksy ritrae un bambino che gioca con una miniatura di una infermiera, raffigurata come un personaggio dei supereroi.

View this post on Instagram

. . Game Changer

A post shared by Banksy (@banksy) on

Banksy ha donato l’opera, denominata Game Changer, al General Hospital di Southampton. Resterà esposta fino all’autunno, per essere poi venduta e destinare il ricavato in beneficenza. Banksy l’ha dedicata a medici e infermieri, che mettono in gioco le loro vite e sacrificano il rapporto con le loro famiglie per combattere questa epidemia. Il bambino gioca con la miniatura dell’infermiera supereroe, con mascherina e mantello a sembrare una sorta di Supergirl, mentre supereroi tradizionali come Batman e l’Uomo Ragno restano nella cesta dei giochi. L’abbigliamento dell’infermiera, e il particolare del mantello, ricordano le divise delle infermiere della prima e seconda guerra  mondiale

L’immagine, come spesso accade nelle opere dell’artista, è in bianco e nero, tranne la croce rossa sulla divisa dell’infermiera. Ne parla Banksy stesso nel messaggio di ringraziamento che ha lasciato con il quadro al General Hospital di Southampton. “Grazie per tutto quello che fate”, scrive l’artista. “Spero illumini un po’ il posto, nonostante sia solo in bianco e nero”. Il quadro è stato donato da Banksy il 6 maggio, in coincidenza con il National Nurse Day – Giornata nazionale degli Infermieri, negli Stati Uniti. L’immagine dell’opera è stata pubblicata dall’artista sul proprio profilo Instagram.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: