Protezione Civile: Coronavirus, le nuove regole per accedere alle conferenze stampa

La Protezione Civile ha pubblicato e segnalato a giornalisti e mezzi di informazione le “nuove regole di accesso alla Sala Stampa del Dipartimento”.

Pubblichiamo integralmente, dal sito della Protezione Civile, il nuovo regolamento.

  • A partire da oggi l’accesso alla Sala Stampa del Dipartimento della Protezione civile sarà regolato da nuove disposizioni. A partire dalla giornata di oggi, per conformarci a quanto stabilito dalle misure di contenimento e contrasto del Coronavirus, l’accesso alla Sala Stampa del Dipartimento della Protezione civile sarà regolato da nuove disposizioni.
  • La Sala Stampa sarà aperta dalle 17 fino al termine della quotidiana conferenza stampa di aggiornamento sull’emergenza Coronavirus.
  • L’accesso alla Sala Stampa per partecipare al punto stampa delle 18 è consentito ai giornalisti, previo accredito.
  • Sarà possibile richiedere l’accredito per partecipare alla quotidiana conferenza stampa delle ore 18 inviando una e-mail di richiesta all’indirizzo accrediti.stampa@protezionecivile.it entro le ore 15 dello stesso giorno. L’accesso sarà consentito fino a esaurimento dei posti disponibili.
  • Non sarà consentito l’accesso alla Sala Stampa a operatori e fotografi. In occasione delle conferenze stampa sarà fornito il segnale, in chiaro e a titolo gratuito, grazie alla fondamentale collaborazione della Rai.
  • La diretta della conferenza stampa di aggiornamento sull’emergenza Coronavirus sarà come sempre tramessa sui nostri canali social.

Comments

comments