Covid19 – Coronavirus: 4.636 casi totali, aggiornamento al 6 marzo 2020

Covid19 – Coronavirus: gli aggiornamenti della Protezione civile di ieri, venerdì 26 marzo 2020, alle 18.00. Video della conferenza stampa con  Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile e Commissario per l’emergenza Coronavirus, e il professor Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità.

In Italia sono stati 4.636 i casi totali ad oggi. Ieri sono guarite altre 109 persone, superando così le 520 guarigioni, pari attualmente all’11,3 per cento del totale dei contagiati. I deceduti di ieri sono stati 49, arrivando globalmente a 197 persone, pari al 4,25 per cento.

Delle persone decedute ieri, 37 sono in Lombardia, 7 in Emilia Romagna, 2 in Veneto, 2 in Piemonte, 1 nel Lazio. Per un totale Le età dei deceduti vanno da 62 anni a 95 anni, e le persone decedute erano caratterizzate da una particolare fragilità e diverse patologie.  I numeri dei deceduti per Covid19 – Coronavirus dovranno comunque essere confermati dall’Istituto Superiore di Sanità, che definirà le cause effettive dei decessi.Le persone positive sono 3.916. Di questi 1.060 sono in isolamento domiciliare, e 2.394 sono ricoverati con sintomi e 462 sono in terapia intensiva

Questa la suddivisione regione per regione.

  • 2.008 in Lombardia.
  • 816 in Emilia Romagna.
  • 454 in Veneto.
  • 155 nelle Marche.
  • 139 in Piemonte.
  • 78 in Toscana.
  • 50 nel Lazio, 57 in Campania.
  • 24 in Liguria 28 in Friuli Venezia Giulia.
  • 22 in Sicilia.
  • 15 in Puglia.
  • 16 in Umbria.
  • 12 in Molise.
  • 10 nella Provincia autonoma di Trento.
  • 9 in Abruzzo.
  • 5 in Sardegna.
  • 3 in Basilicata.
  • 7 in Valle D’Aosta.
  • 4 in Calabria.
  • 4 nella Provincia autonoma di Bolzano.

Comments

comments