Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

News 2020, News novembre 2020

Paolo Centofanti responsabile editoriale, sviluppo e innovazione di ComunicatiTematici

Da giovedì 5 novembre 2020 Paolo Centofanti ha il ruolo di responsabile editoriale, sviluppo e innovazione del progetto informativo no profit Comunicati Tematici.

Paolo Centofanti, direttore SRM – Science and Religion in Media e di Fede e Ragione,  ha accettato di assumere, a titolo gratuito, il ruolo di responsabile editoriale, sviluppo e innovazione del progetto informativo Comunicati Tematiciwww.comunicatitematici.ch. Oltre alla responsabilità della linea editoriale e del content management, Centofanti si occuperà tra l’altro di progetti di innovazione e data science, attuati anche tramite tecnologie blockchain, di intelligenza artificiale e di machine learning.

Giornalista pubblicista, il signor Centofanti si occupa di comunicazione e informazione, innovazione, knowledge management e data science, in ambiti aziendali e no profit, dal 1990.

Come giornalista e editore si occupa principalmente di questioni scientifiche e ambientali, culturali, sociali e religiose, e di tematiche economiche, di innovation e del lavoro.

Come direttore e project manager Centofanti ha progettato e realizzato eventi formativi complessi in ambiti universitari e professionali, e dell’istruzione superiore – formazione docenti.

È direttore del Gruppo di Studio e Ricerca SRM – Science and Religion in Media, in partnership con l’Istituto Scienza e Fede, e della rivista scientifica omonima.

Come giornalista, comunicatore e editore no profit, Paolo Centofanti tra le proprie attività pubblica e dirige:

  • La rivista scientifica SRM – Science and Religion in Media.
  • La rivista online e il canale Fede e Ragione
  • Il progetto di giornalismo investigativo e di comunicazione sociale Storie di Mobbing, articolato in:
    • sito web
    • libro/pubblicazione
    • soggetto e opera teatrale/cinetelevisiva
    • attività di informazione, sensibilizzazione e di analisi su tematiche di lavoro, inclusion, mobbing, bullismo.
    • La Petizione per una Legge anti Mobbing, di cui lui stesso si è fatto promotore. Avviata sulla piattaforma Change.org, la petizione ad oggi è stata firmata da oltre 60mila persone.

Come anticipato, in questa fase, sia per ragioni di trasparenza informativa, sia di compatibilità con il suo attuale rapporto di lavoro dipendente con Sky Italia, il signor Centofanti svolgerà il proprio ruolo a titolo del tutto gratuito (salvo il diritto al rimborso delle eventuali spese documentate sostenute).

Come già anticipato per le collaborazioni con il progetto Fede e Ragione, il suo nuovo ruolo nel progetto no profit ComunicatiTematici.ch rafforza la necessità di confermare le esclusioni già segnalate ad oggi per i progetti SRM – Science and Religion in Media,  Fede e Ragione: e gli altri progetti e attività, citati in questo articolo e/o altrove. Tali esclusioni saranno ulteriormente confermate sul sito web di ComunicatiTematici.ch questa settimana,

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: