Giornale Online Fede e Ragione. Direttore Paolo Centofanti

Alert e emergenze

Coronavirus: quasi tremila guariti tra venerdì e sabato

Alle 18.00 di ieri, sabato 30 maggio 2020, le persone dimessi e guarite sono state 2.789. Continuano a calare ricoveri e terapie intensive.

Dall’aggiornamento del Dipartimento della Protezione Civile: tra venerdì 29 e sabato 30 maggio 2020 le persone dimesse e guarite sono 2.789 persone, arrivando così a un numero complessivo di 155.633. Le persone attualmente positive sono è di 43.691, con una diminuzione di 2.484 assistiti rispetto al giorno precedente. Le persone ricoverate con sintomi sono 6.680, con una diminuzione di 414 pazienti rispetto a venerdì.

Tra queste le persone in terapie intensive sono 450, con una diminuzione di 25 pazienti rispetto al giorno precedente. L’84% delle persone attualmente positive, ovvero 36.561, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Tra venerdì e sabato sono decedute 111 persone, arrivando così a un totale di 33.340. Alle 18.00 di ieri, 30 maggio 2020, le persone contagiate da Coronavirus sono state 232.664, con un aumento di 416 nuovi casi rispetto al giorno precedente.

Riepiloghi e tabelle Coronavirus – Covid19 per regioni e province italiane.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 21.809 in Lombardia, 5.290 in Piemonte, 3.279 in Emilia Romagna, 1.612 in Veneto, 1.166 in Toscana, 781 in Liguria, 3.055 nel Lazio, 1.347 nelle Marche, 981 in Campania, 1.222 in Puglia, 366 nella Provincia autonoma di Trento, 999 in Sicilia, 305 in Friuli Venezia Giulia, 770 in Abruzzo*, 137 nella Provincia autonoma di Bolzano, 31 in Umbria, 186 in Sardegna, 17 in Valle d’Aosta, 151 in Calabria, 156 in Molise e 31 in Basilicata.

Tabella riepiloghi per regioni, sabato 30 maggio 2020.

Riepilogo Regioni Ministero Salute Protezione Civile 30.05.2020

Tabella riepiloghi per province, sabato 30 maggio 2020.

Riepilogo Province Ministero Salute Protezione Civile 30.05.2020

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: