Il cardinale Pietro Parolin legato pontificio per il 130mo anniversario della Chiesa in Mali

Papa Francesco lo ha nominato proprio legato per le celebrazioni di questo importante anniversario. Le celebrazioni si svolgono nel Santuario Mariano di Kita tra oggi, venerdì 17 novembre 2018, e domani, domenica 18 novembre. La nomina è avvenuta l’8 novembre scorso. Accompagna il cardinale Pietro Parolin una missione composta da due ecclesiastici: Padre Arvédo Godina, missionario d’Africa, e direttore della Scuola di formazione dei catechisti Mons. Pierre Leclerc a N’Tonimba, e Don Florent Koné, Rettore del Seminario Maggiore Saint Augustin a Samaya. La Santa Sede ha pubblicato oggi la Lettera – in latino – del Santo Padre al Segretario di Stato Vaticano. Papa[…]

Read more
papa francesco

Il sobrio missionario annuncia il Vangelo, non i vip né gli “onnipotenti manager”

Sacerdoti e fedeli seguano il Vangelo e l’esempio del missionario Un esempio di sobrietà, semplicità, verità, non di ricchezza e potere. Il Pontefice nell’Angelus di oggi, domenica 15 luglio 2018, ci ricorda il reale senso del Vangelo, e di come dobbiamo essere coerenti con la nostra fede e la parola di Dio. Così, sia i sacerdoti e le alte cariche della Chiesa, sia i credenti, non devono cercare ricchezze e potere. Con cui l’annuncio del Vangelo non ha nulla a che fare. Come non ha nulla a che vedere con quelli che Papa Francesco definisce ad esempio “manager onnipotenti”, oppure[…]

Read more

Papa Francesco: non turbare la serenità dei bambini

Il Santo Padre parla su @Pontifex_it del diritto dei bambini a crescere in un ambiente adeguato Papa Francesco lo ha ricordato nel proprio tweet di oggi, martedì 12 giugno 2018. Questo il suo messaggio: “I bambini devono poter giocare, studiare e crescere in un ambiente sereno. Guai a chi soffoca in loro lo slancio gioioso della speranza !” Compito degli adulti è quindi rivolgersi ai bambini senza turbarli o condizionarli. E evitare ad esempio che siano influenzati o turbati, nelle attività di ogni giorno, dalle tante manifestazioni di  una società sempre più materialista, egoista e trasgressiva.  

Read more

Papa Francesco: vivere come Cristo vuole

Questo il messaggio di Papa Francesco nel proprio tweet di oggi, mercoledì 6 giugno 2018 “L’amore di Cristo – afferma il Santo Padre su @Pontifex_it – non è un sentimento superficiale ma un atteggiamento del cuore che si manifesta nel vivere come Lui vuole”. Amare Gesù, come il Pontefice ha ricordato più volte, non vuol quindi dire comportarsi solo esteriormente come cristiani. L’autentico credente  quindi non mostra solo, o peggio ostenta la propria fede. Magari con l’ipocrisia di chi rispetta solo alcuni comandamenti, come quello di santificare le feste. Però non ama e non rispetta il proprio prossimo. Oppure mente[…]

Read more