Maria Stuarda

In memoria di Luigi Squarzina, studioso, drammaturgo e regista teatrale

Nel mese di ottobre ricorre l’anniversario della morte di Luigi Squarzina Nato a Livorno il 18 febbraio del 1922 e morto a Roma l’8 ottobre del 2010, è stato uno dei maggiori autori e registi del teatro italiano. A lui si devono, nel secolo scorso, alcune delle più importanti rappresentazioni teatrali. Tra queste anche opere inedite nel nostro paese di William Shakespeare e di altri autori stranieri. Fu di Squarzina la prima versione integrale italiana dell’Amleto, messa in scena con protagonista il grande attore Vittorio Gassman, suo compagno di scuola al Liceo Classico Tasso di Roma. Dopo le scuole superiori, Squarzina si era diplomato[…]

Read more
Cesare de michelis - Paolo Tangari e Davide Bellucca - Salone del Libro di Torino

Marsilio, una società editrice simbolo di un’epoca

Marsilio editori, fondata nel febbraio 1961, rende omaggio nel nome al filosofo e giurista di Padova La casa editrice è stata creata da Giulio Felisari, Paolo Ceccarelli e Giorgio Tinazzi e Toni Negri, allora da poco usciti dall’università. Il suo presidente Cesare De Michelis – entrato nel capitale e nel consiglio di amministrazione della società 4 anni dopo – così raccontava obiettivi e ragioni della sua fondazione. “Un gruppo di amici appena laureati decide di continuare a svolgere attività culturale con il comune intento di individuare e offrire gli strumenti necessari a definire quel progetto politico di riforme che l’Italia sembra[…]

Read more