Cassazione: Querela d’ufficio per il reato di usurpazione di titoli industriali

Pubblichiamo Corte Suprema di Cassazione Sezione Terza Penale Sentenza 30 maggio 2019, n. 24141 Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. RAMACCI Luca – Presidente – Dott. CERRONI Claudio – Consigliere – Dott. DI STASI Antonella – Consigliere – Dott. MENGONI Enrico – Consigliere – Dott. ZUNICA Fabio – rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: SENTENZA sui ricorsi proposti da: E.G., nato a (OMISSIS); A.I., nato in (OMISSIS); avverso la sentenza del 30-01-2017 della Corte di appello di Ancona; visti gli atti, il provvedimento impugnato e i ricorsi; udita la relazione svolta dal consigliere Dott. ZUNICA Fabio; udito il Pubblico[…]

Read more

Cassazione: vessazioni psicologiche sul lavoro sono mobbing anche se non dolose o sistematiche

Nuova importante Sentenza della Corte di Cassazione sul mobbing e sulle vessazioni psicologiche sul lavoro. La Cassazione continua ad innovare e a dare ai lavoratori nuovi strumenti di tutela e di difesa contro il fenomeno mobbing. Fenomeno che in Italia appare frequente e problematico più che in altri paesi. Causando costi sociali, economici e aziendali difficilmente quantificabili. Purtroppo, è noto, ad oggi non esiste nel nostro paese una Legge anti mobbing, come invece accade in molte nazioni, europee e non. Esiste però una proposta di Legge contro il mobbing – vedi testo integrale su Fede e Ragione – che potrebbe[…]

Read more