Il conflitto tra fede e scienza medica: una donna di Caserta muore per evitare la trasfusione

Quando una fede non accetta alcuni strumenti della scienza medica: nello specifico una trasfusione di sangue, rifiutata da una donna di 70 anni. La signora, Testimone di Geova, era ricoverata nell’ospedale di Piedimonte Matese – Caserta. La trasfusione, necessaria, le avrebbe salvato la vita. La donna invece è purtroppo morta a causa di una gastrite sanguinante. La sua fede religiosa non le consentiva di ricevere sangue di altre persone. Una scelta tragica, affermata con decisione e rivendicata con fierezza da lei e dai suoi familiari. Un evento che richiama alla mente l’episodio di Legnano, pochi giorni fa. Vedi Il conflitto[…]

Read more

Addio a Peter Fonda: non solo Easy Rider

Il 16 agosto scorso abbiamo dovuto salutare per sempre Peter Fonda, uno degli attori che hanno segnato la storia del cinema internazionale. Gloden Globe come miglior attore in un film drammatico, nato a News York il 23 del febbraio 1940, Peter Henry Fonda aveva il cinema nel dna. Era infatti figlio del mitico Henry Fonda, collocato dall’American Film Institute al sesto posto tra i più grandi attori del cinema. Ciò nonostante, con Laurence Olivier e Paul Newman Henry Fonda ebbe la strana sorte di ricevere l’Oscar alla carriera prima di averlo vinto come attore. Per Fonda il primo oscar come miglior[…]

Read more

Cassazione: vessazioni psicologiche sul lavoro sono mobbing anche se non dolose o sistematiche

Nuova importante Sentenza della Corte di Cassazione sul mobbing e sulle vessazioni psicologiche sul lavoro. La Cassazione continua ad innovare e a dare ai lavoratori nuovi strumenti di tutela e di difesa contro il fenomeno mobbing. Fenomeno che in Italia appare frequente e problematico più che in altri paesi. Causando costi sociali, economici e aziendali difficilmente quantificabili. Purtroppo, è noto, ad oggi non esiste nel nostro paese una Legge anti mobbing, come invece accade in molte nazioni, europee e non. Esiste però una proposta di Legge contro il mobbing – vedi testo integrale su Fede e Ragione – che potrebbe[…]

Read more
Van Gogh Schnabel

Il videoclip del film di Julian Schnabel su Vincent Van Gogh

Van Gogh è interpretato nel film da Willem Dafoe. Questa è la prima clip pubblicata ad oggi. Pubblichiamo questo articolo a poche ore dalla scomparsa dell’attore e regista Burt Reynolds, morto per arresto cardiaco giovedì 6 settembre 2018 nella propria abitazione di Jupiter in Florida. Reynolds avrebbe dovuto recitare tra circa un mese nel nuovo film di Quentin Tarantino  Once Upon a Time in Hollywood. L’attore era un emblema della cultura e della società americana. Era nato infatti da madre irlandese e da padre indiano Cherokee. Di Burt Reynolds e della sua carriera cinematografica torneremo a parlare tra oggi e domani.[…]

Read more

Cassazione: Lavoro, legittime le registrazioni

Per la Cassazione, il lavoratore può registrare colleghi o responsabili come strumento di prova Una importante Sentenza anche per casi di mobbing in azienda. La questione della liceità o meno di registrazioni effettuate da dipendenti come strumento di prova di comportamenti illeciti o illegittimi del datore di lavoro o dei colleghi era controversa. Resa ancora più complessa dalle normative vigenti sulla Privacy. Con differenti orientamenti giurisprudenziali su casi di questo tipo, e un orientamento attuale però prevalentemente favorevole da parte della Suprema Corte. Orientamento confermato e rafforzato con questa nuova Sentenza, 11322 del 10 maggio 2018. Che fuga anche gli eventuali[…]

Read more
sentenza

Licenziamento: un anniversario poco desiderabile

Riprendiamo articolo del nostro direttore sul Licenziamento subìto * da Sky nel 2005 L’articolo spiega la necessità di parlare della vicenda a causa del danno alla reputazione e alla dignità come persona e come lavoratore. Spiega anche come dopo tredici anni dal 18 luglio 2005 non sia stato possibile recuperare del tutto tali danni. E quale sia, in questa vicenda o in vicende simili, il peso del gossip da parte di persone non informate o che ne parlino eventualmente in modi strumentali. Dal momento pure che alcuni giornali, siti web specializzati, pagine social e blog ne hanno parlato in modo[…]

Read more

Sky: quali opportunità e quali prospettive

Riprendiamo a pubblicare su questo giornale oggi, domenica 25 febbraio 2018, con questo articolo su una questione di cui abbiamo parlato in queste settimane su SRM. Come noto dalle notizie uscite su giornali, tv e web in queste ultime settimane, la società satellitare non è riuscita ad aggiudicarsi i diritti televisivi delle partite di calcio di serie A, per le prossime tre stagioni – 2018 / 2021. Diritti è invece riuscita ad aggiudicarsi la società spagnola MediaPro – dopo pochi giorni il 53,5 per cento di Imagina, la holding che la controlla, è stato comprato dal fondo cinese Orient Hontai[…]

Read more