Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Medicina e Salute

Servizio sanitario nazionale, pubblicato l’Annuario 2020

SSN – Servizio sanitario nazionale: pubblicato l’Annuario 2020

Nel 2020 sono 103.092 i medici del Servizio sanitario nazionale e 264.686 gli infermieri. Il personale del Servizio sanitario conta nei diversi ruoli 617.466 persone. Rispetto all’anno 2019 risulta aumentato di 13.610 unità pari al 2,3%.

Sono alcuni dei dati evidenziati nell’Annuario statistico del Servizio Sanitario Nazionale. Anno 2020, realizzato dall’Ufficio di statistica del ministero della Salute. La pubblicazione presenta i dati statistici sulle strutture della rete di offerta sanitaria e sui servizi connessi, sulle caratteristiche organizzative, sui fattori produttivi e i dati sull’attività di assistenza territoriale e ospedaliera.

Le informazioni vengono elaborate sulla base dei flussi informativi rilevati in base al D.M. 5 dicembre 2006 “Variazione dei modelli di rilevazione dei dati delle attività gestionali delle strutture sanitarie”, che disciplina la trasmissione dei dati da Regioni e Province autonome al ministero della Salute.

Nell’edizione 2020 è stato inserito un focus specifico relativo ai posti letto e alle strutture dedicate all’assistenza dei pazienti Covid-19.

L’assistenza ospedaliera: strutture e posti letto

Nell’analizzare i dati dell’assistenza ospedaliera occorre tenere presente l’impatto che l’emergenza pandemica ha avuto in alcune regioni, e che ha comportato la riorganizzazione delle strutture e delle attività ospedaliere.

Nel 2020 l’assistenza ospedaliera si è avvalsa di 1.004 istituti di cura, di cui il 51.4% pubblici ed il rimanente 48.6% privati accreditati.

Il S.S.N. dispone di circa 235 mila posti letto per degenza ordinaria, di cui il 20.2% nelle strutture private accreditate, 11.343 posti per day hospital, quasi totalmente pubblici (89.2%) e di 8.709 posti per day surgery in grande prevalenza pubblici (77.6%).

A livello nazionale sono disponibili 4.3 posti letto ogni 1.000 abitanti, in particolare i posti letto dedicati all’attività per acuti sono 3.7 ogni 1.000 abitanti.

Dai dati di attività delle strutture con pronto soccorso si evidenzia che nel 2020 ci sono stati circa 229 accessi ogni 1000 abitanti.

L’impatto della pandemia Covid-19

L’annuario 2020 include un focus specifico relativo ai posti letto e alle strutture dedicate all’assistenza dei pazienti Covid-19.

Il Coronavirus ha avuto un impatto senza precedenti sulla nostra società, in tutte le sue dimensioni e ambiti. Nel Focus sono illustrate nel dettaglio le conseguenze più significative della pandemia sull’assetto organizzativo della rete di assistenza ospedaliera.

La sezione dell’Annuario contiene rilevazioni diverse delle strutture sanitarie dedicate all’emergenza COVID-19:

  1. reparti e posti letto COVID-19 nelle strutture pubbliche e private accreditate
  2. reparti e posti letto COVID-19 nelle strutture pubbliche
  3. reparti e posti letto COVID-19 nelle strutture private accreditate
  4. reparti e posti letto COVID-19 nelle strutture pubbliche e private accreditate per disciplina
  5. andamento mensile dei posti letto COVID-19 effettivamente utilizzati (degenza ordinaria).
Per altre informazioni:

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: