Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Covid-19, Rezza: aumentano i casi e l’Rt torna sopra ad uno, elevata circolazione virale

Gianni Rezza

Giovanni Rezza: il Covid-19 continua a crescere, come i ricoveri e le terapie intensive.

Così il direttore generale per la Prevenzione sanitaria presso il Ministero della Salute, Giovanno Rezza, nel proprio video commento al report di monitoraggio Covid-19 per la settimana dal 13 al 189 giugno 2022. Vedi dopo il video e il testo integrale del commento

Tende all’aumento l’incidenza, 504 casi su 100mila abitanti. Cresce anche l’Rt, 1,07. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica si attesta a 7,9% e in terapia intensiva al 2,2%. Data l’elevata circolazione virale è bene ricordare che si può ridurre il rischio attraverso l’uso di mascherine, soprattutto in presenza di assembramenti. È inoltre importante proteggere le persone fragili e le persone anziane con un’ulteriore dose booster

Questa settimana notiamo una tendenza all’aumento dei casi di Covid-19 nel nostro paese, e l’incidenza si fissa intorno a 504 casi per 100mila abitanti. Anche l’Rt è decisamente in crescita, a 1,07, quindi torna di nuovo al di sopra dell’unità. Il tasso di occupazione dei posti letto di area medica e di terapia intensiva è rispettivamente al 7,9 e al 2,2 per cento, quindi anche qua si nota una tendenza ad una lieve risalita, anche se siamo ben al di sotto della soglia critica. Data l’elevata circolazione virale è bene ricordare che si può ridurre il rischio di trasmissione dell’infezione utilizzando mascherine, soprattutto in presenza di grandi aggregazioni di persone, allo stesso tempo importante proteggere le persone fragili e le persone più anziane con un’ulteriore dose booster

Report di monitoraggio Covid-19, dal 13 al 19 giugno 2022

Nonostante il periodo estivo in cui molte attività si svolgono all’aperto, si rileva un diffuso peggioramento del rischio epidemico.

Si è completata la transizione ad una fase epidemica acuta caratterizzata da un forte aumento dell’incidenza, da una trasmissibilità al di sopra della soglia epidemica e da un aumento, al momento contenuto, nei tassi di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva.

In questa fase si ribadisce la necessità di continuare a rispettare le misure comportamentali individuali e collettive previste/raccomandate, l’uso della mascherina, aereazione dei locali, igiene delle mani e ponendo attenzione alle situazioni di assembramento.

L’elevata copertura vaccinale, il completamento dei cicli di vaccinazione ed il mantenimento di una elevata risposta immunitaria attraverso la dose di richiamo, con particolare riguardo alle categorie indicate dalle disposizioni ministeriali, rappresentano strumenti necessari a mitigare l’impatto clinico dell’epidemia.

Documenti Monitoraggio
  • la documentazione relativa al Monitoraggio è disponibile nella pagina Situazione in Italia del sito web del Ministero della Salute.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: