Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Coronavirus, Rezza: stabili ricoveri e terapie intensive, necessari prudenza e vaccini

Giovanni-Rezza

Giovanni Rezza: Coronavirus, scendono leggermente incidenza e Rt, necessari prudenza, e la definizione del ciclo vaccinale.

Così Giovanni Rezza, direttore generale per la prevenzione presso il Ministero della Salute, nel proprio video commento al report di monitoraggio Covid-19 per la settimana dall11 al 17 aprile 2022. Pubblichiamo la sintesi, e il video e il testo integrali del video commento . Vedi pure, su Fede e Ragione, il report di monitoraggio Covid-19: Covid-19: lieve riduzione di trasmissibilità e incidenza.

Scende l’incidenza, 675 casi su 100mila abitanti. In calo anche l’Rt, 0,96. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica si attesta al 15,8% e in terapia intensiva al 4,2%. Data l’elevata circolazione virale è bene mantenere comportamenti prudenti e completare il ciclo vaccinale con le dosi booster.

 

Questa settimana la situazione epidemiologica è piuttosto stabile rispetto alla settimana precedente. L’incidenza di casi scende di Covid-19 scende leggermente e si fissa intorno a 675 casi per 100mila abitanti. Così come l’Rt, che  di 0,96, quindi ancora abbastanza vicino, anche se di poco sotto l’unità.

Il tasso di occupazione dei posti letto di area medica e di terapia intensiva è rispettivamente al 15,8% e al 4,2%, quindi non ci sono grosse variazioni rispetto alla settimana precedente.

Data l’elevata velocità di circolazione virale, i casi sono ancora molti, anche se per fortuna, anche grazie all’effetto dei vaccini, ne vediamo poco le conseguenze in termini di congestione delle strutture sanitarie.

è bene mantenere comportamenti ispirati alla prudenza, quindi l’uso della mascherina, soprattutto nei luoghi chiusi, e allo stesso tempo completare il ciclo vaccinale con le dosi booster.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: