Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Campagna di comunicazione: Creative – No alla violenza contro le donne

Campagna di comunicazione “Creative – No alla violenza contro le donne”.

Una nuova campagna di sensibilizzazione per il contrasto della violenza maschile contro le donne, è stata promossa dal Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e realizzata grazie al contributo della Federazione Italiana Giuoco Calcio e della Nazionale di Calcio con il supporto del Dipartimento per l’informazione e l’editoria.  La campagna di comunicazione, a sostegno della Giornata Internazionale per il contrasto della violenza maschile contro le donne, che si celebra ogni anno il 25 novembre, si inserisce nel progetto CREATIVE, cofinanziato dalla Commissione Europea ed attuato dal Dipartimento per le pari opportunità.

Obiettivi: Obiettivo della campagna è promuovere un cambiamento culturale nella nostra comunità nazionale riguardo i temi della violenza contro le donne attraverso il linguaggio e i valori universali dello sport.

Target: La campagna è rivolta a tutta la popolazione.

Contenuti del messaggio: Testimonial della campagna sono campioni del calcio, uniti nel condannare la violenza e richiamare tutti i cittadini ad un impegno fondamentale di squadra per dire basta ad ogni violenza contro le donne. Ciascuno di essi pronuncia ammonimenti legati sia all’ambito sportivo che a quello dei rapporti fra uomo e donna, quali: “Nel calcio come nella vita la cosa più importante è il rispetto”. Lo spot mette in evidenza l’importanza della prevenzione dei comportamenti violenti con un’assunzione di responsabilità collettiva per produrre un cambiamento significativo. La call to action è: “Vinciamo insieme anche questa sfida”. Il claim è: “No alla violenza contro le donne”.

Strumenti e mezzi: La campagna è programmata sulle reti Rai (Tv e radio), il sito dedicato è pariopportunita.gov.it.

Fonte: Dipartimento delle Pari Opportunità e Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: