Giornale Online Fede e Ragione Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Covid-19: Rezza, la situazione attuale giustifica ulteriori misure restrittive

Covid-19: la pandemia rallenta lievemente, però aumentano i ricoveri ospedalieri, e la situazione è tale da giustificare ulteriori misure restrittive.

Così il direttore generale della Prevenzione presso il Ministero della Salute, l’epidemiologo Gianni Rezza, nel video commento al nuovo report di Monitoraggio settimanale Covid-19, per la settimana dal 2 all’8 novembre 2020.

“Il numero di casi di Covid-19 nel nostro paese – spiega Rezza – è salito a 650 per centomila abitanti, anche se questa settimana l’Rt sembra essere leggermente diminuito da 1,7 a 1,4”. L’indice Rt si trova però comunque “al di sopra di 1, e questo  – spiega il direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute – rappresenta solo un primo segnale di una diminuzione della trasmissione che potrebbe essere attribuita ai provvedimenti che sono stati sin ora presi. Purtroppo però il virus circola in tutto il paese, e si verifica un preoccupante aumento sia dei ricoveri ospedalieri, che dei ricoveri in terapia intensiva. Questo chiaramente giustifica ulteriori misure restrittive, che devono essere prese soprattutto nelle regioni che sono a rischio più elevato, e naturalmente induce la popolazione a comportamenti prudenti”.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: