Giornale Online Fede e Ragione. Direttore Paolo Centofanti

Canale Fede e Ragione

Video: il K2, la montagna più pericolosa del mondo

Un video di alpinismo, “mozzafiato”, come afferma la didascalia su Youtube, sul K2 – La montagna più pericolosa del mondo.

Il video è stato selezionato ufficialmente per il Mountainfilm 2020, e premiato come best film on climbing 2020 al Mountain Film Festival – Nuova Zelanda. Il K2 – vero nome Karakorum 2 – è la seconda montagna al mondo per altezza: 8.609,02 metri di altitudine sul livello del mare, di poco al di sotto degli 8.848 del Monte Everest. È conosciuto anche come Monte Godwin Austen, ChogoRi o Dapsang, e fu soprannominato nel 1953 dall’alpinista George Bell The Savage Mountain – la montagna selvaggia.

Bell, come mostra il video, era reduce dalla prima spedizione americana sul K2, avvenuta in quell’anno, e descrisse il K2 come “una montagna selvaggia che cerca di ucciderti.” L’impresa di Bell e compagni, a sessantasei anni di distanza, viene affrontata ad Adrian Ballinger e Carla Perez, guide alpine che “mirano a scalare il picco di 8611 metri” per il marchio di abbigliamento e attrezzature Eddie Bauer, “e ad unirsi a una comunità di esploratori in numero inferiore rispetto a quelli che sono stati nello spazio”.

Le difficoltà sono aumentate dall’affrontare la scalata, senza utilizzare ossigeno supplementare nel percorso, Il video mostra “ogni fase del modo in cui il team affronta condizioni pericolose, battute d’arresto terrificanti e disgrazie schiaccianti”. E Ballinger afferma la propria volontà di voler arrivare, “finché la montagna non mi dirà che non posso più andare”.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: