Giornale Online Fede e Ragione. Direttore Paolo Centofanti

Alert e emergenze

Coronavirus: Borrelli, cala finalmente il numero delle persone positive

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha  annunciato ieri in conferenza stampa la diminuzione del numero di persone positive a Coronavirus – Covid19.

Finalmente,  ha spiegato Borrelli, “andiamo a diminuire il numero di positivi”. “È’ un dato positivo – ha affermato – perché per la prima volta è un numero che diminuisce”. Il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha anche annunciato il calo dei pazienti sottoposti a terapie intensive: “è il numero più basso in terapia intensiva da un mese a questa parte”, ha affermato. E ha spiegato che la questione della gestione della Rsa, le Residenze sanitarie assistenziali “esula dalle competenze della Protezione Civile”

In conferenza con Borrelli il professor Luca Richeldi, primario di pneumologia del Policlinico Gemelli di Roma e componente del comitato tecnico scientifico “Solo il parametro dei deceduti -ha affermato – non va nella direzione che vorremmo. ma sappiamo, stando a quanto ci dicono gli epidemiologi, che è l’ultimo parametro che va nella direzione che vorremmo. Oggi è importante costatare che per la prima volta c’è il segno meno degli attualmente positivi e questo è estremamente incoraggiante”.

Richeldi ha spiegato che “nelle ultime due settimane abbiamo avuto un calo dei ricoverati e dei ricoverati in terapia intensiva, quindi un netto calo della pressione sulle strutture ospedaliere. Rimane questo dato doloroso del numero dei deceduti, che ancora una volta deve farci riflettere su quanto accaduto: la battaglia certamente non è vinta, siamo in un periodo di relativa tregua ma non è il momento di abbassare la guardia”.

Dal Dipartimento della Protezione Civile.

Al 20 aprile il totale delle persone che hanno contratto il virus è 181.228, con un incremento rispetto a ieri di 2.256 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 108.237, con un decremento di 20 assistiti rispetto a ieri.  Tra gli attualmente positivi 2.573 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 62 pazienti rispetto a ieri.

24.906 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 127 pazienti rispetto a ieri.
80.758 persone, pari al 75% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.
Rispetto a ieri i deceduti sono 454 e portano il totale a 24.114. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 48.877, con un incremento di 1.822 persone rispetto a ieri.

Attualmente i casi di positività a Coronavirus – Covid19 sono 34.587 in Lombardia, 13.522 in Emilia Romagna, 14.557 in Piemonte, 10.061 in Veneto, 6.568 in Toscana, 3.496 in Liguria, 3.212 nelle Marche, 4.365 nel Lazio, 3.019 in Campania, 1.929 nella Provincia autonoma di Trento, 2.810 in Puglia, 1.190 in Friuli Venezia Giulia, 2.210 in Sicilia, 2.062 in Abruzzo, 1.540 nella Provincia autonoma di Bolzano, 424 in Umbria, 854 in Sardegna, 828 in Calabria, 548 in Valle d’Aosta, 242 in Basilicata e 213 in Molise.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: