L'io insoddisfatto adriano pessina

Perché fede o ragione da sole non bastano

Combattuti tra ragione e fede, tra ciò che si vorrebbe essere e ciò che si è Nella società odierna, tecnologica, globale e orientata all’efficienza, individualista e competitiva, il nostro io è destinato ad essere insoddisfatto, nonostante uno dei miti della stessa società sia il benessere, individuale e sociale. Un paradosso spiegabile con il confronto – scontro tra la nostra anima e la scienza, con le moderne tecnologie. Tra regole e necessità dell’economia da una parte, e desideri, aspirazioni, bisogno di creatività dall’altra. Tra ciò che vorremmo essere e ciò che dobbiamo o comunque possiamo essere. Ne parla il libro del filosofo Adriano[…]

Read more

Papa Francesco: costruire insieme la civiltà dell’amore

Così il Santo Padre su Twitter il 18 luglio scorso “Gesù – scriva Papa Francesco su @Pontifex_it – ci invita a costruire insieme la civiltà dell’amore nelle situazioni che ci capita di vivere ogni giorno”. Divisioni, egoismo, individualismi, vanno superate giorno per giorno. Per costruire una società più giusta, dobbiamo seguire la parola di Cristo. Dobbiamo capire che possiamo cambiare in meglio il mondo solo vivendo quotidianamente gli insegnamenti di Gesù. Per realizzare una autentica “civiltà dell’amore”. Nel tweet precedente, il 16 luglio, il Santo Padre ha invece pregato la Madonna, invocandone la protezione su tutti i fedeli. “La Vergine[…]

Read more

CNR: in Antartide i segreti della vita su Marte

In Antartide per capire la vita su Marte Pubblichiamo nota integrale del Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR, su uno studio attualmente in corso al Polo Sud. Questa ricerca in un ambiente biologico estremo come l’Antartide potrebbe fare luce sulle possibilità di vita su Marte. Le condizioni di clima e temperature sul pianeta sono infatti molto simili a quelle di quell’area geografica della Terra, o del Polo Nord. I ricercatori non stanno studiando solo la biologia marina dell’Antartide. Utilizzando georadar ne stanno anche studiando alcuni laghi che sono perennemente ghiacciati. CNR – Cercare nelle brine dell’Antartide il segreto della vita su Marte[…]

Read more
papa francesco

Il sobrio missionario annuncia il Vangelo, non i vip né gli “onnipotenti manager”

Sacerdoti e fedeli seguano il Vangelo e l’esempio del missionario Un esempio di sobrietà, semplicità, verità, non di ricchezza e potere. Il Pontefice nell’Angelus di oggi, domenica 15 luglio 2018, ci ricorda il reale senso del Vangelo, e di come dobbiamo essere coerenti con la nostra fede e la parola di Dio. Così, sia i sacerdoti e le alte cariche della Chiesa, sia i credenti, non devono cercare ricchezze e potere. Con cui l’annuncio del Vangelo non ha nulla a che fare. Come non ha nulla a che vedere con quelli che Papa Francesco definisce ad esempio “manager onnipotenti”, oppure[…]

Read more

Fare il bene ascoltando lo Spirito Santo

Oggi pubblichiamo i messaggi Twitter di Papa Francesco del 10 e dell’11 giugno 2018 Entrambi sono dedicati allo Spirito Santo, alla sua forza salvifica, al suo ruolo di guida e di sostegno. Ieri, domenica 10 giugno, il Santo Padre ha esortato i fedeli a lasciarsi guidare verso il bene dallo Spirito Santo.  “In ogni circostanza – ha infatti affermato – cerchiamo di assecondare la voce dello Spirito Santo, attraverso azioni concrete di bene”. Oggi, lunedì 11 giugno, ha invece spiegato su @Pontifex_it come lo Spirito Santo ci aiuta ad affrontare le sfide quotidiane. E a cercare di diventare santi. “Lo[…]

Read more

Papa Francesco: vivere come Cristo vuole

Questo il messaggio di Papa Francesco nel proprio tweet di oggi, mercoledì 6 giugno 2018 “L’amore di Cristo – afferma il Santo Padre su @Pontifex_it – non è un sentimento superficiale ma un atteggiamento del cuore che si manifesta nel vivere come Lui vuole”. Amare Gesù, come il Pontefice ha ricordato più volte, non vuol quindi dire comportarsi solo esteriormente come cristiani. L’autentico credente  quindi non mostra solo, o peggio ostenta la propria fede. Magari con l’ipocrisia di chi rispetta solo alcuni comandamenti, come quello di santificare le feste. Però non ama e non rispetta il proprio prossimo. Oppure mente[…]

Read more

In ricordo di Stephen Hawking, tra scienza e fede

Il grande astrofisico britannico è purtroppo morto oggi nella sua abitazione a Cambridge, all’età di 76 anni. Lo ha comunicato un portavoce della sua famiglia, attraverso la dichiarazione dei suoi figli, Lucy, Robert e Tim:  “siamo profondamente addolorati nell’annunciare che nostro padre è morto. È stato un grande scienziato e un uomo straordinario il cui lavoro continuerà a vivere per anni. Il suo coraggio e la sua perseveranza, insieme al suo brillante humor, hanno ispirato molti nel mondo”. Vogliamo ricordare Stephen Hawking riprendendo anche un articolo, pubblicato su SRM il 9 febbraio del 2015, sul pluripremiato film La Teoria del Tutto, basato sulla vita, come scienziato[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: persona e lavoro, un monito alle aziende e ai sindacati

Il Santo Padre, rivolgendosi ai partecipanti al Congresso della Cisl, e globalmente a tutte i rappresentanti e operatori sindacali, ha voluto ricordare la necessità di mettere l’uomo al centro del lavoro, e ha spiegato come sia necessario seguire questa linea guida nello svolgere attività sindacale, per proteggere realmente il lavoro, i lavoratori e le loro famiglie. Ne parliamo più approfonditamente domani su queste pagine, con un editoriale di Paolo Centofanti, direttore Fede e Ragione. “Avete scelto un motto molto bello per questo Congresso: Per la persona, per il lavoro – ha infatti affermato il Pontefice – Persona e lavoro sono due[…]

Read more