papa francesco

Il sobrio missionario annuncia il Vangelo, non i vip né gli “onnipotenti manager”

Sacerdoti e fedeli seguano il Vangelo e l’esempio del missionario Un esempio di sobrietà, semplicità, verità, non di ricchezza e potere. Il Pontefice nell’Angelus di oggi, domenica 15 luglio 2018, ci ricorda il reale senso del Vangelo, e di come dobbiamo essere coerenti con la nostra fede e la parola di Dio. Così, sia i sacerdoti e le alte cariche della Chiesa, sia i credenti, non devono cercare ricchezze e potere. Con cui l’annuncio del Vangelo non ha nulla a che fare. Come non ha nulla a che vedere con quelli che Papa Francesco definisce ad esempio “manager onnipotenti”, oppure[…]

Read more

VLT cattura l’immagine di un pianeta appena nato

Il telescopio VLT dell’ESO ha ripreso la prima immagine confermata di un pianeta appena nato Pubblichiamo nota ufficiale dell’ESO, che spiega anche che la spettroscopia mostra “un’atmosfera complessa” del nuovo pianeta. A margine del testo, il link al testo ufficiale sul sito web ESO – European Organisation for Astronomical Research in the Southern Hemisphere – Organizzazione europea per la ricerca astronomica nell’emisfero australe. Prima immagine confermata di un pianeta appena nato, catturata dal VLT. Lo spettro rivela un’atmosfera complessa. SPHERE, uno strumento per la ricerca di pianeti installato sul VLT – Very Large Telescope – dell’ESO, ha catturato la prima immagine confermata di[…]

Read more

ESO: Eclissi totale di Sole nel 2019

Sull’eclissi totale di Sole che si verificherà il 2 luglio del prossimo anno, riceviamo e pubblichiamo da ESO L’ESO, European Organisation for Astronomical Research in the Southern Hemisphere – Organizzazione europea per la ricerca astronomica nell’emisfero australe, ha annunciato l’eccezionale fenomeno astronomico previsto nel 2019. E un evento che si svolgerà per osservarlo e celebrarlo all’Osservatorio ESO situato a La Silla, Cile. Il 2 luglio 2019 uno dei fenomeni naturali più impressionanti sarà visibile dall’Osservatorio di La Silla dell’ESO in Cile – un’eclissi solare totale ! Questi eventi sono molto rari, il prossimo visibile da La Silla sarà tra 212 anni. Perciò[…]

Read more

Il male come provocazione ad amare

Così Papa Francesco oggi su @Pontifex_it “Per chi sta con Gesù – scrive il Pontefice su Twitter – il male è provocazione ad amare sempre di più”. Il 1 giugno scorso il Santo Padre aveva affermato che “L’amore sa vedere il bene anche in una situazione negativa, sa custodire la piccola fiammella in mezzo a una notte buia”. Oggi Papa Francesco incoraggia i fedeli ad andare oltre, a vedere il bene paradossalmente persino nel male. Che mette alla prova la fede, spingendo ad amare di più, anziché ad odiare. Come insegna Gesù quando esorta ad amare persino i propri nemici. Affermando:[…]

Read more

In ricordo di Stephen Hawking, tra scienza e fede

Il grande astrofisico britannico è purtroppo morto oggi nella sua abitazione a Cambridge, all’età di 76 anni. Lo ha comunicato un portavoce della sua famiglia, attraverso la dichiarazione dei suoi figli, Lucy, Robert e Tim:  “siamo profondamente addolorati nell’annunciare che nostro padre è morto. È stato un grande scienziato e un uomo straordinario il cui lavoro continuerà a vivere per anni. Il suo coraggio e la sua perseveranza, insieme al suo brillante humor, hanno ispirato molti nel mondo”. Vogliamo ricordare Stephen Hawking riprendendo anche un articolo, pubblicato su SRM il 9 febbraio del 2015, sul pluripremiato film La Teoria del Tutto, basato sulla vita, come scienziato[…]

Read more

La robotica che simula emozioni umane

Attualmente nel mondo sono attivi diversi progetti di robot umanoidi che interagiscono con le persone simulando, attraverso algoritmi e micromeccanismi che controllano parti del loro volto artificiale, espressioni di allegria, rabbia, paura, sorpresa, tristezza. Tra questi possiamo citare i giapponesi Asuna, che riproduce il volto di una teenager di 15 anni, e Erica, che come l’italiano Face mostra invece le fattezze di una donna adulta. Oppure l’analogo progetto giapponese e statunitense Sophia, – vedi l’immagine a fianco – di Hiroshi Ishiguro e Hanson Robotics, società che ha anche realizzato un robot con il viso del grande scienziato Albert Einstein. Questi automi[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: imprenditori, non speculatori

Papa Francesco nel proprio viaggio a Genova ha continuato nella propria lotta contro una concezione materialistica e commerciale dell’economia, dell’imprenditoria e del lavoro. Ricordandoci così le caratteristiche che deve avere un vero e buon imprenditore,  una figura che per il Santo Padre è necessaria alla società e all’economia quanto lo sono i lavoratori. Differenziando però i veri imprenditori da coloro che ha invece definito come meri speculatori: abituati a sfruttare e spesso predare l’economia e i lavoratori, con manovre finanziarie e di altro genere, oppure non rispettando persino leggi e regole che disciplinano i mercati nazionali o internazionali, e il mondo[…]

Read more

Papa Francesco: vedere realmente, abbandonando le false luci

Il Santo Padre nell’Angelus di oggi, Domenica 26 marzo 2017 in Piazza San Pietro, ha parlato nuovamente del peccato, che ci rende metaforicamente ciechi, e di Gesù che come nel miracolo raccontato dal Vangelo ci salva e ci consente quindi di vedere nuovamente. Ma una nuova vista non è sufficiente, se ci facciamo sviare dalle false luci che luccicano e ci abbagliano, ma ci portano lontano da Dio e ci mettono contro di Lui e contro le altre persone. “Al centro del Vangelo di questa quarta domenica di Quaresima – ha spiegato il Pontefice – si trovano Gesù e un uomo cieco dalla nascita[…]

Read more

Papa Francesco: mettersi nelle scarpe altrui, dimenticando i propri egoismi

I cristiani devono imparare a capire gli altri, le loro realtà e problemi, e non giudicarli pensando solo a sé stessi e alle proprie vite. Il Santo Padre, in vista del proprio prossimo viaggio a Milano lo ha spiegato in una intervista rilasciata martedì 28 febbraio a Scarp de’ tenis, un mensile di strada sostenuto dalla Caritas Ambrosiana e dalla Caritas Italiana. “È molto faticoso – ha affermato il Santo Padre – mettersi nelle scarpe degli altri, perché spesso siamo schiavi del nostro egoismo”. Un egoismo che si manifesta a due differenti livelli di incapacità di comprensione: “A un primo livello – ha spiegato il Pontefice –[…]

Read more