Papa Francesco: il coraggio di lottare per i diritti

Papa Francesco ha parlato nuovamente della necessità di lottare contro una società ipocrita, che tra slogan e apparenze toglie la dignità alle persone, e porta solo alla disperazione Il Santo Padre ha ripreso questo tema nel proprio viaggio apostolico in Lituania, Lettonia e Estonia, che si sta svolgendo da 
sabato 22 a martedì 25 settembre 2018. E lo ha fatto in un luogo simbolo, il museo delle occupazioni e delle lotte per la libertà a Vilnius – Lituania, durante la propria visita domenica scorsa. «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?» – Mt 27, 47. Questo il significativo brano del Vangelo di Matteo[…]

Read more

Ignobel: le follie della scienza e della ricerca

Ignobel: tra follie e provocazioni Le follie sono quelle delle ricerche premiate con il premio Ig Nobel, più noto nel nostro paese come Ignobel . Questi premi assurdi sono conferiti ogni anno a dieci ricerche improbabili, definite come “strane, divertenti, e perfino assurde”. Talmente assurde che abbiamo pensato fosse necessario trovare una categoria specifica per questo articolo. Ricerche – spiega il video YouTube che qui pubblichiamo – che fanno certamente ridere le persone. E nelle intenzioni dichiarate dagli organizzatori dovrebbero quindi pure far riflettere. Certamente lasciano la sensazione che negli anni questi premi si siano talmente evoluti – o involuti ?[…]

Read more
Van Gogh Schnabel

Il videoclip del film di Julian Schnabel su Vincent Van Gogh

Van Gogh è interpretato nel film da Willem Dafoe. Questa è la prima clip pubblicata ad oggi. Pubblichiamo questo articolo a poche ore dalla scomparsa dell’attore e regista Burt Reynolds, morto per arresto cardiaco giovedì 6 settembre 2018 nella propria abitazione di Jupiter in Florida. Reynolds avrebbe dovuto recitare tra circa un mese nel nuovo film di Quentin Tarantino  Once Upon a Time in Hollywood. L’attore era un emblema della cultura e della società americana. Era nato infatti da madre irlandese e da padre indiano Cherokee. Di Burt Reynolds e della sua carriera cinematografica torneremo a parlare tra oggi e domani.[…]

Read more

Genova: una tragedia annunciata che doveva essere evitata

Il tragico crollo di Genova indubbiamente ci mostra quanto sia precaria l’esistenza, come giustamente scrivono alcuni sui social network. Un fatalismo che non può essere però rassegnazione di fronte ad un presunto destino che vede comunque negli uomini i suoi artefici. Perché l’improvviso – però a quanto pare annunciato – crollo del viadotto Morandi sull’A10, al tempo stesso dimostra quanti errori e quante mancanze ci siano state in questi decenni nel gestire lo stato e le sue infrastrutture. Non si può morire in questo modo perché un ponte magari è stato progettato male, costruito male, o non si è fatta[…]

Read more
papa francesco

Il sobrio missionario annuncia il Vangelo, non i vip né gli “onnipotenti manager”

Sacerdoti e fedeli seguano il Vangelo e l’esempio del missionario Un esempio di sobrietà, semplicità, verità, non di ricchezza e potere. Il Pontefice nell’Angelus di oggi, domenica 15 luglio 2018, ci ricorda il reale senso del Vangelo, e di come dobbiamo essere coerenti con la nostra fede e la parola di Dio. Così, sia i sacerdoti e le alte cariche della Chiesa, sia i credenti, non devono cercare ricchezze e potere. Con cui l’annuncio del Vangelo non ha nulla a che fare. Come non ha nulla a che vedere con quelli che Papa Francesco definisce ad esempio “manager onnipotenti”, oppure[…]

Read more

In ricordo di Stephen Hawking, tra scienza e fede

Il grande astrofisico britannico è purtroppo morto oggi nella sua abitazione a Cambridge, all’età di 76 anni. Lo ha comunicato un portavoce della sua famiglia, attraverso la dichiarazione dei suoi figli, Lucy, Robert e Tim:  “siamo profondamente addolorati nell’annunciare che nostro padre è morto. È stato un grande scienziato e un uomo straordinario il cui lavoro continuerà a vivere per anni. Il suo coraggio e la sua perseveranza, insieme al suo brillante humor, hanno ispirato molti nel mondo”. Vogliamo ricordare Stephen Hawking riprendendo anche un articolo, pubblicato su SRM il 9 febbraio del 2015, sul pluripremiato film La Teoria del Tutto, basato sulla vita, come scienziato[…]

Read more

Condividere su Facebook: una falsa contestazione disciplinare, veri rischi, fake news

Il caso reale e surreale di un lavoratore. Giorni fa ho pubblicato un primo post sui “rischi” – che possono essere reali sul lavoro, soprattutto in aziende particolarmente punitive e/o in situazioni di mobbing – quando si condivide su gruppi e pagine che possono autorizzarvi o negarvi la condivisione. Condividendo ad esempio domenica, quando siete a casa a riposare e rilassarvi, potrebbero autorizzarvi solo lunedì o in altro giorno della settimana lavorativa, in orario in cui state lavorando. Quello almeno è il giorno e l’orario che mostra Facebook. Vi lascio quindi immaginare quanto potrebbe essere strumentalizzabile tale caratteristica del social network blu. Soprattutto[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: imprenditori, non speculatori

Papa Francesco nel proprio viaggio a Genova ha continuato nella propria lotta contro una concezione materialistica e commerciale dell’economia, dell’imprenditoria e del lavoro. Ricordandoci così le caratteristiche che deve avere un vero e buon imprenditore,  una figura che per il Santo Padre è necessaria alla società e all’economia quanto lo sono i lavoratori. Differenziando però i veri imprenditori da coloro che ha invece definito come meri speculatori: abituati a sfruttare e spesso predare l’economia e i lavoratori, con manovre finanziarie e di altro genere, oppure non rispettando persino leggi e regole che disciplinano i mercati nazionali o internazionali, e il mondo[…]

Read more

Nuovo attacco hacker ad SRM: non per ragioni di scienza e fede

Da questa sera il sito web SRM è di nuovo online e accessibile, anche se non indicizzato come precedentemente. Come avevamo capito e come ci ha confermato Aruba, il nostro provider, abbiamo nuovamente subito un attacco informatico. L’attacco hacker dalla scorsa settimana ha causato difficoltà progressivamente crescenti, fino ad essere critiche, nel visitare e navigare correttamente il sito del nostro giornale, che come sapete si occupa di informazione giornalistica e analisi del rapporto tra fede e scienza e del modo in cui ne parlano i mezzi di comunicazione. Anche in questo caso, come già nel settembre dello scorso anno, non[…]

Read more