Papa Francesco: il coraggio di lottare per i diritti

Papa Francesco ha parlato nuovamente della necessità di lottare contro una società ipocrita, che tra slogan e apparenze toglie la dignità alle persone, e porta solo alla disperazione Il Santo Padre ha ripreso questo tema nel proprio viaggio apostolico in Lituania, Lettonia e Estonia, che si sta svolgendo da 
sabato 22 a martedì 25 settembre 2018. E lo ha fatto in un luogo simbolo, il museo delle occupazioni e delle lotte per la libertà a Vilnius – Lituania, durante la propria visita domenica scorsa. «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?» – Mt 27, 47. Questo il significativo brano del Vangelo di Matteo[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco contro gli abusi nella Chiesa

La lettera al Popolo di Dio, ovvero a tutti i cattolici nel mondo, è la risposta di condanna di Papa Francesco, contro gli abusi e gli abusatori nella Chiesa Proprio pochi giorni fa è infatti un Gran Jury in Pennsylvania, negli Stati Uniti, ha pubblicato un rapporto di da cui emergono centinaia di casi di abusi su minori perpetrati in 70 anni sacerdoti. «Se un membro soffre, tutte le membra soffrono insieme» – 1 Cor 12, 26. Con le parole di San Paolo nella lettera ai Corinzi, comincia il testo del Santo Padre. Parole, sottolinea Papa Francesco, che “risuonano con forza”[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: la settimana su Twitter

Twitter: pubblichiamo i messaggi di Papa Francesco di questa settimana Domenica 12 agosto il Santo Padre su @Pontifex_it ha nuovamente parlato del grande dono che Dio ci ha fatto con l’Eucaristia. “Grazie al dono dell’Eucaristia anche la nostra vita diventa pane spezzato per i nostri fratelli”, ha infatti affermato su twitter. Spiegando così la ragione per cui l’Eucaristia – che la scorsa settimana aveva definito “la prenotazione del paradiso” porta alla salvezza. Non solo per il grandissimo dono di Gesù che diventa pane per la salvezza dei fedeli. Gli stessi fedeli nell’Eucaristia diventano pane e strumento per la salvezza di tutta[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: denunciare la tratta e lo sfruttamento di persone

Così il Santo Padre a margine dell’Angelus di oggi Papa Francesco, nella vigilia della Giornata Mondiale contro la tratta di persone, ha pronunciato parole di condanna contro il crimine della tratta e sfruttamento di persone, e contro coloro che ne sono colpevoli. Esortando tutti, fedeli e non, a denunciare qualsiasi situazione di sfruttamento di cui possano essere testimoni. Il Pontefice ha parlato oggi, domenica 29 luglio 2018, di questa “piaga” sociale. Che “riduce in schiavitù molti uomini, donne e bambini con lo scopo dello sfruttamento lavorativo e sessuale, del commercio di organi, dell’accattonaggio e della delinquenza forzata”. Sottolineando come ciò accada[…]

Read more

Papa Francesco: Leggere il Vangelo per cinque minuti al giorno

Questo il contenuto del tweet di ieri di Papa Francesco sul suo account ufficiale @Pontifex_it “Prova a leggere il Vangelo almeno cinque minuti al giorno. Vedrai che ti cambia la vita“, ha infatti scritto il Santo Padre su Twitter. Invitando i fedeli a leggere la parola del Signore  ogni giorno, anche nella società odierna in cui il tempo purtroppo è così poco. Nel tweet precedente il Pontefice aveva invece parlato di Europa. Una Europa che oggi appare politicamente, socialmente e economicamente divisa. E che può tornare ad essere unita e a sperare solo collocando l’uomo nel suo centro. “L’Europa ritrova[…]

Read more
papa francesco

Il sobrio missionario annuncia il Vangelo, non i vip né gli “onnipotenti manager”

Sacerdoti e fedeli seguano il Vangelo e l’esempio del missionario Un esempio di sobrietà, semplicità, verità, non di ricchezza e potere. Il Pontefice nell’Angelus di oggi, domenica 15 luglio 2018, ci ricorda il reale senso del Vangelo, e di come dobbiamo essere coerenti con la nostra fede e la parola di Dio. Così, sia i sacerdoti e le alte cariche della Chiesa, sia i credenti, non devono cercare ricchezze e potere. Con cui l’annuncio del Vangelo non ha nulla a che fare. Come non ha nulla a che vedere con quelli che Papa Francesco definisce ad esempio “manager onnipotenti”, oppure[…]

Read more