Suicidio assistito: le reazioni critiche alla Sentenza della Consulta

La Sentenza della Corte Costituzionale – sul suicidio assistito a determinate condizioni – ha trovato numerosi consensi, per coloro che giudicano questo modo di porre fine alla propria vita “una scelta di libertà”. Ha però incontrato anche numerosi voci critiche, in particolare dal mondo cattolico, e da una parte del mondo politico. Soddisfatto e sollevato ovviamente Marco Cappato, che rischiava una condanna fino a dodici anni di carcere, per aver accompagnato dj Fabo – Fabiano Antoniani – in una clinica in Svizzera per il suo suicidio assistito. Cappato – che afferma fosse suo dovere morale farlo, e la compagna di dj[…]

Read more

Borrelli: il comunicato della Giunta unione Camere Penali Italiane

Dopo la morte di Francesco Saverio Borrelli, molti hanno colto l’opportunità per parlare – in modi pure critici – di ciò che rappresentato nella storia italiana la vicenda di Mani Pulite. È intervenuta nel merito anche la Giunta dell’unione Camere Penali Italiane, associazione di avvocati penalisti attiva sul territorio nazionale. Pubblichiamo integralmente, e in questo articolo in modo neutro e acritico, la nota ufficiale pubblicata in questi giorni. Il ricordo di Francesco Saverio Borrelli, di una stagione e dei suoi lasciti. Con Francesco Saverio Borrelli scompare un protagonista prestigioso della vita pubblica italiana. L’alto profilo del magistrato, così come la[…]

Read more

Francesco Saverio Borrelli, uomo di Giustizia

Sabato 20 luglio 2019, dopo una lunga malattia è morto un uomo di Giustizia. Un magistrato che con i suoi colleghi e collaboratori ha aiutato l’Italia a uscire da un vecchio sistema politico corrotto e affaristico. Purtroppo i loro sforzi e i loro successi non sono stati sufficiente per cambiare questo paese. Perché il malaffare, e la convinzione che corruzione e clientelismi siano normali, sono ancora oggi insiti nella mentalità di un certo tipo di politici, imprenditori, manager e cittadini. Francesco Saverio Borrelli era nato a Napoli il 12 aprile del 1930. Si era laureato in giurisprudenza a Firenze con[…]

Read more

Cassazione: vessazioni psicologiche sul lavoro sono mobbing anche se non dolose o sistematiche

Nuova importante Sentenza della Corte di Cassazione sul mobbing e sulle vessazioni psicologiche sul lavoro. La Cassazione continua ad innovare e a dare ai lavoratori nuovi strumenti di tutela e di difesa contro il fenomeno mobbing. Fenomeno che in Italia appare frequente e problematico più che in altri paesi. Causando costi sociali, economici e aziendali difficilmente quantificabili. Purtroppo, è noto, ad oggi non esiste nel nostro paese una Legge anti mobbing, come invece accade in molte nazioni, europee e non. Esiste però una proposta di Legge contro il mobbing – vedi testo integrale su Fede e Ragione – che potrebbe[…]

Read more

Cassazione: illegittimo il licenziamento per rifiuto a trasferimento ingiustificato

Una recente Sentenza della Suprema Corte statuisce il diritto del lavoratore a rifiutare il trasferimento ingiustificato La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, ha infatti valutato ritenuto illegittimo un provvedimento di licenziamento verso un del lavoratore che aveva rifiutato il trasferimento in una sede molto lontana dalla propria città di residenza. Il dipendente aveva però dato disponibilità a continuare a lavorare invece nella sede precedente. E nel corso del dibattimento era emerso appunto che non vi fosse una reale necessità di trasferirlo. Come purtroppo spesso accade, l’azienda aveva però cercato di obbligare il lavoratore a tale trasferimento ingiustificato e illegittimo. E[…]

Read more

A proposito di mobbing: anticipare una causa è una minaccia ?

Parlando di mobbing mi capita spesso che lavoratori e lavoratrici, o loro familiari, mi pongano questa domanda sui social network o altrove È una questione attuale e delicata, di cui abbiamo parlato recentemente qui su Fede e Ragione. Certamente ne abbiamo parlato, appunto, in queste settimane sui social network. Ovviamente chi me lo chiede è preoccupato, direttamente per sé o per i propri cari. Preoccupato che veramente anticipare una vertenza, una causa, o altre azioni legali, possa configurarsi come ricatto o estorsione. A molte persone potrà sembrare strano, incongruo e illegittimo, però è una questione reale. In determinate aziende purtroppo capita o[…]

Read more
Edgar_Pena_Parra

Papa Francesco nomina Peña Parra Sostituto alla Segreteria di Stato

Edgar Peña Parra il 15 ottobre 2018 prenderà il ruolo che era di monsignor Giovanni Angelo Becciu, nominato Cardinale il 28 giugno scorso Il cardinale Becciu – vedi immagine – era stato nominato Sostituto il 10 maggio 2011 dal Papa Emerito Benedetto XVI. Dopo aver ricevuto la berretta cardinalizia, diventerà Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. E dal 2 febbraio 2017 è stato nominato delegato speciale presso il Sovrano militare ordine di Malta. Il suo successore Monsignor Edgar Peña Parra, arcivescovo titolare di Telepte, ricopriva invece il ruolo di nunzio apostolico in Mozambico. La Santa Sede ha annunciato la nomina di[…]

Read more