Non vogliamo i tortellini al pollo. Però li mangiamo da anni

Il caso del presunto “scandalo” dei tortellini al pollo come offesa alle tradizioni gastronomiche italiane e emiliane, piegandosi ai presunti diktat della minoranza islamica, sta diventando davvero imbarazzante. Chi mi conosce sa che non sono per l’accoglienza a tutti i costi, e che sono anzi critico anche verso posizioni o affermazioni di esponenti della Chiesa, quando doveroso o necessario. Che si tratti di immigrazione e accoglienza, di politica, di ambiente e lavoro ad esempio. Però questa storia dello scandalo dei tortelli al pollo cucinati per favorire l’integrazione di alcune persone di religione islamica che parteciperanno alla festa di San Petronio[…]

Read more

Il conflitto tra fede e scienza medica: una donna di Caserta muore per evitare la trasfusione

Quando una fede non accetta alcuni strumenti della scienza medica: nello specifico una trasfusione di sangue, rifiutata da una donna di 70 anni. La signora, Testimone di Geova, era ricoverata nell’ospedale di Piedimonte Matese – Caserta. La trasfusione, necessaria, le avrebbe salvato la vita. La donna invece è purtroppo morta a causa di una gastrite sanguinante. La sua fede religiosa non le consentiva di ricevere sangue di altre persone. Una scelta tragica, affermata con decisione e rivendicata con fierezza da lei e dai suoi familiari. Un evento che richiama alla mente l’episodio di Legnano, pochi giorni fa. Vedi Il conflitto[…]

Read more

Il conflitto tra fede e scienza medica: interviene il PM per le trasfusioni ad una bambina

Un nuovo caso di conflitto tra medicina e credo religioso si è verificato martedì scorso a Legnano, in provincia di Varese, e ha visto coinvolta una bambina di 10 mesi. È stato necessario l’intervento del  PM di Milano e dei Carabinieri a salvare la piccola, imponendo di effettuare la necessaria trasfusione di sangue. I genitori, quarantenni, sono Testimoni di Geova, e si erano rifiutati di dare l’assenso alla procedura medica, contraria alla loro fede. La neonata era caduta in casa, battendo la testa. In un primo momento sembrava un episodio banale, senza gravi conseguenze. I genitori si sono rivolti all’ospedale[…]

Read more

Studenti in cattedra al Miur. Robot e droni nei progetti degli istituti.

“Ambiente: la lezione più importante”, studenti in cattedra al MIUR. Robot e droni nei progetti degli istituti. Il Ministro Fioramonti all’evento: “Salviamo il nostro pianeta” Sarà una lezione speciale quella che si terrà oggi, venerdì 27 settembre 2019, al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR, in viale Trastevere, a Roma, su come affrontare le conseguenze dei cambiamenti climatici. L’iniziativa si chiama infatti: “Ambiente: la lezione più importante”. In cattedra andranno gli studenti con il loro lavoro, le loro idee e soprattutto con i loro progetti. Tra questi sarà possibile ammirare: robot che filtrano l’acqua trattenendo gli oli inquinanti;[…]

Read more

La Sentenza della Consulta sul suicidio assistito

La Corte Costituzionale ha emesso ieri, mercoledì 25 settembre 2019, una Sentenza in merito alle questioni sollevate dalla Corte d’Assise relativamente al caso di suicidio assistito di Fabiano Antoniani. Le questioni valutate dalla Consulta erano state sollevate dalla Corte d’assise di Milano, relativamente al caso del suicidio assistito del deejay Fabiano Antoniani – conosciuto come dj Fabo – per il quale Marco Cappato rischiava una sentenza di condanna fino a dodici anni di carcere. Cappato, già membro del partito radicale e tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni, aveva infatti accompagnato Antoniani in una clinica in Svizzera. Qui era poi avvenuto il suicidio[…]

Read more

Gran Sasso: nuovo record cercando il neutrino di Majorana

GERDA segna un nuovo record nella ricerca del neutrino di Majorana L’esperimento ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN raggiunge la più alta sensibilità nella ricerca di uno dei decadimenti più rari, ancora mai osservato. L’esperimento GERDA, ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), che ricerca il rarissimo decadimento doppio beta senza emissione di neutrini, una sorta di Sacro Graal per la fisica delle particelle elementari, ha conquistato un altro importante traguardo scientifico raggiungendo un nuovo record di sensibilità. Questo risultato è stato ottenuto dopo aver raccolto dati ininterrottamente per due anni e mezzo[…]

Read more

Cassazione: Querela d’ufficio per il reato di usurpazione di titoli industriali

Pubblichiamo Corte Suprema di Cassazione Sezione Terza Penale Sentenza 30 maggio 2019, n. 24141 Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. RAMACCI Luca – Presidente – Dott. CERRONI Claudio – Consigliere – Dott. DI STASI Antonella – Consigliere – Dott. MENGONI Enrico – Consigliere – Dott. ZUNICA Fabio – rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: SENTENZA sui ricorsi proposti da: E.G., nato a (OMISSIS); A.I., nato in (OMISSIS); avverso la sentenza del 30-01-2017 della Corte di appello di Ancona; visti gli atti, il provvedimento impugnato e i ricorsi; udita la relazione svolta dal consigliere Dott. ZUNICA Fabio; udito il Pubblico[…]

Read more

Esclusioni progetti Fede e Ragione: Sky, Vision, Fox

Torniamo a precisare la realtà dei progetti Fede e Ragione – giornale online, canale e altri connessi – e di altri progetti afferenti al nostro direttore e editore, Paolo Centofanti. Nello specifico spieghiamo nuovamente che – come accade per SRM – Science and Religion in Media – pur lavorando attualmente Paolo Centofanti in Sky Italia, il Progetto e giornale Fede e Ragione, il canale Fede e Ragione, e qualsiasi altro progetto a lui afferente e/o di sua titolarità e proprietà, non hanno alcun legame né relazione con i seguenti soggetti, più volte citati. Nessuna relazione, legame o connessione con Sky[…]

Read more

Cassazione: vessazioni psicologiche sul lavoro sono mobbing anche se non dolose o sistematiche

Nuova importante Sentenza della Corte di Cassazione sul mobbing e sulle vessazioni psicologiche sul lavoro. La Cassazione continua ad innovare e a dare ai lavoratori nuovi strumenti di tutela e di difesa contro il fenomeno mobbing. Fenomeno che in Italia appare frequente e problematico più che in altri paesi. Causando costi sociali, economici e aziendali difficilmente quantificabili. Purtroppo, è noto, ad oggi non esiste nel nostro paese una Legge anti mobbing, come invece accade in molte nazioni, europee e non. Esiste però una proposta di Legge contro il mobbing – vedi testo integrale su Fede e Ragione – che potrebbe[…]

Read more