Sky Italia: rinnovo delle cariche sindacali, l’impegno UGL

Sky Italia: elezioni Rsu. Riprendiamo e pubblichiamo, fonte SRM – Science and Religion in Media. Da Lunedì 20 a Giovedì 24 maggio 2019 si svolgeranno in Sky Italia le elezioni per il rinnovo delle Rsu, a cui parteciperà anche l’UGL. Con l’UGL si candida per un nuovo mandato elettivo il nostro direttore, Paolo Centofanti. Riprendendo la nota sindacale ufficiale, vediamo quali siano gli obiettivi, e quali sono per i lavoratori le ragioni per scegliere UGL per la loro rappresentanza. Una degli elementi che possiamo considerare è certamente l’esperienza personale. Centofanti stesso ha infatti sperimentato più volte in prima persona e[…]

Read more

Neuroscienze: cosa accade nel cervello di chi vede le donne come oggetti

Le neuroscienze aiutano gli studi sociali, per capire quali sono i meccanismi psicologici e culturali che inducono ad una visione scorretta, e esclusivamente corporea, delle donne. Lo studio – senza che questo possa essere considerabile una attenuante in casi di reati come violenze sessuali, di genere o razziali – mostra come la mente può percepire differentemente il corpo maschile e quello femminile. Ciò è ovviamente anche effetto di una cultura sociale tendenzialmente maschilista, e che propone, anche nello spettacolo e sui mezzi di comunicazione, la donna come corpo, più che come persona. La ricerca è stata definita da studiosi del[…]

Read more

Perché i falsi follower di politici, infuencer e pagine non sono una sorpresa

Uno dei temi della settimana è la questione dei falsi follower – fino al 70% – e delle false interazioni sui profili dei politici. Questione che in realtà non è una “sorpresa”, come scrivono alcuni mezzi di informazione. Così come non è una scoperta che possa essere falso anche il 70% dei follower dei politici: noti, meno noti o sconosciuti. E di qualsiasi orientamento o presunto tale. Parliamo invece di una prassi utilizzata da anni da star, starlette e aspiranti tali dello spettacolo. Da influencer che, come ovvio, “influiscono” in realtà molto meno di quanto sembrerebbe guardando i loro profili.[…]

Read more
Rembrandt La lezione di anatomia del dottor Tulp

Video: Rembrandt, un’app per viverne i quadri

La tecnologia informatica applicata all’arte. L’app Rembrandt Reality è stata sviluppata dallo studio CapitolaVR per Nationale Nederlanden e Mauritshuis Museum. L’app è stata realizzata su La lezione di anatomia del dottor Tulp, uno dei quadri più conosciuti del grande pittore e incisore olandese. Tramite Rembrandt Reality – disponibile sullo store Android e su  App Store iOS – è possibile esplorare questa sua famosa opera del 1632. Il quadro è esposto al Mauritshuis Museum di Amsterdam. Il video, disponibile su YouTube e visibile anche direttamente in quest’articolo, spiega come funziona l’app. Dopo averla scaricata e attivata, si delimita uno spazio virtuale[…]

Read more

Un terremoto e un diluvio sul monte Ararat

Una ricerca dell’Università Statale di Milano spiega l’origine di una misteriosa catastrofe verificatasi nel diciannovesimo secolo alle pendici del monte Arat, nella Turchia Orientale. Ovvero il monte su cui si sarebbe fermata l’arca di Noè dopo il diluvio universale. Dallo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Geomorphology, emerge che nel 1840 un sisma causato da un’eruzione vulcanica avrebbe originato un diluvio e avrebbe modificato la geomorfologia della regione. Alla ricerca, definita da ricercatori dei dipartimenti di Scienze della Terra A. Desio e di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università Statale di Milano, hanno collaborato l’Università di Firenze e l’Università dello Utah. I[…]

Read more
N. T. Wright Resurrezione di Cristo

Una conferenza di N. T. Wright: Gesù è realmente risorto ?

La questione della resurrezione di Gesù Cristo è fondamentale nella fede cristiana. Una questione a cui possiamo credere appunto per fede, ma che per la ragione è meno comprensibile, e in cui certamente la scienza non ha modo di intervenire. Ma qual’è il significato della Resurrezione di Cristo, e come può cambiare le vite dei credenti e il mondo stesso in cui vivono ? Ne ha parlato in una conferenza qualche tempo fa N. T. Wright, professore di Nuovo Testamento e Cristianesimo delle Origini all’Università di St. Andrews, in Scozia. Il video, accessibile anche da questo articolo, e pubblicato su[…]

Read more

Psicologia: Ci fidiamo di meno delle persone con le pupille contratte

Lo spiega un articolo sulla rivista scientifica Cognition and Emotion, che si occupa di psicologia cognitiva e paradigmi emotivi. L’articolo è stato pubblicato con il titolo Looking into your eyes: Observed pupil size influences approach – avoidance responses. Guardandoti negli occhi: la dimensione osservata della pupilla influenza le risposte di approccio – evitamento. Descrive uno studio realizzato da due ricercatori del dipartimento di psicologia dell’università Milano Bicocca: Marco Brambilla e Marco Biella. E da Mariska Kret, ricercatrice all’Università di Leiden, Olanda. Dalla ricerca è emerso che ci fidiamo maggiormente delle persone di cui notiamo pupille ampie. Mentre evitiamo coloro che hanno[…]

Read more

Inaf: come pesare pianeti e asteroidi, tramite i segnali emessi dalle pulsar

L’utilizzo dei segnali emessi dalle pulsar e captati dai radiotelescopi terrestri, come strumento per la ricerca astrofisica, per studiare pianeti e altri corpi celesti. Una ricerca definita da studiosi del Max Planck Institute e dell’Inaf di Cagliari. Pubblichiamo testo integrale dell’INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica. Pesare pianeti e asteroidi, grazie alle pulsar Lo studio, al quale hanno partecipato ricercatrici e ricercatori dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, ha permesso di utilizzare i segnali emessi dalle pulsar per misurare la massa di pianeti ed asteroidi del Sistema solare con una tecnica indipendente da quelle finora utilizzate. Utilizzare gli impulsi radio emessi dalle pulsar,[…]

Read more

Cnr: intelligenza artificiale e computer vision per contare i pesci negli Oceani

Computer vision e intelligenza artificiale – AI, applicati allo studio della fauna marina. Ne parla un articolo sulla rivista scientifica Scientific Report, in cui è pubblicato uno studio realizzato dall’Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche, Cnr – Imar di La Spezia. Lo studio è stato realizzato in collaborazione con università Politecnica delle Marche, Ispra – Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, università Politecnica della Catalogna ed Csic – Consiglio superiore di ricerca scientifica spagnolo. Pubblichiamo testo integrale della nota ufficiale Cnr. CNR – Un metodo automatico per contare i pesci del mare Computer vision ed[…]

Read more

Ignobel: le follie della scienza e della ricerca

Ignobel: tra follie e provocazioni Le follie sono quelle delle ricerche premiate con il premio Ig Nobel, più noto nel nostro paese come Ignobel . Questi premi assurdi sono conferiti ogni anno a dieci ricerche improbabili, definite come “strane, divertenti, e perfino assurde”. Talmente assurde che abbiamo pensato fosse necessario trovare una categoria specifica per questo articolo. Ricerche – spiega il video YouTube che qui pubblichiamo – che fanno certamente ridere le persone. E nelle intenzioni dichiarate dagli organizzatori dovrebbero quindi pure far riflettere. Certamente lasciano la sensazione che negli anni questi premi si siano talmente evoluti – o involuti ?[…]

Read more