papa francesco

Il sobrio missionario annuncia il Vangelo, non i vip né gli “onnipotenti manager”

Sacerdoti e fedeli seguano il Vangelo e l’esempio del missionario Un esempio di sobrietà, semplicità, verità, non di ricchezza e potere. Il Pontefice nell’Angelus di oggi, domenica 15 luglio 2018, ci ricorda il reale senso del Vangelo, e di come dobbiamo essere coerenti con la nostra fede e la parola di Dio. Così, sia i sacerdoti e le alte cariche della Chiesa, sia i credenti, non devono cercare ricchezze e potere. Con cui l’annuncio del Vangelo non ha nulla a che fare. Come non ha nulla a che vedere con quelli che Papa Francesco definisce ad esempio “manager onnipotenti”, oppure[…]

Read more

Papa Francesco dedica il suo tweet alla Madonna

La Madonna, spiega il Santo Padre, è una madre amorevole, come deve esserlo la Chiesa “Maria – scrive infatti su Papa Francesco su @Pontifex_it – è esattamente come Dio vuole la sua Chiesa: Madre tenera, umile, povera di cose e ricca di amore”. Come la Vergine Maria, anche la Chiesa Cattolica deve essere guidata dall’amore: per Cristo e per i fedeli. Papa Francesco ha più volte spiegato nel proprio Magistero di non volere una Chiesa opulenta, contaminata dalla ricchezza e dal potere. Vuole invece una Chiesa povera, guida amorevole e protettiva dei cristiani, come lo è una madre per i propri[…]

Read more

Papa Francesco: ecco come devono essere i sacerdoti

Il Santo Padre chiede a Dio sacerdoti che siano buoni pastori Due i tweet pubblicati oggi, venerdì 8 giugno 2018, dal Papa Francesco su @Pontifex_it, nella Solennità del Sacro Cuore di Gesù. Nel primo spiega il significato della ricorrenza odierna. “La festa del Sacro Cuore – scrive il Pontefice su Twitter – ci ricorda che Dio ci ha amato per primo: Lui ci aspetta sempre per accoglierci nel suo Cuore, nel suo amore”. Il secondo tweet di oggi è invece una preghiera a Dio, in cui il Santo Padre sottolinea quali debbano essere le caratteristiche di un vero sacerdote: “Preghiamo il[…]

Read more

Il male come provocazione ad amare

Così Papa Francesco oggi su @Pontifex_it “Per chi sta con Gesù – scrive il Pontefice su Twitter – il male è provocazione ad amare sempre di più”. Il 1 giugno scorso il Santo Padre aveva affermato che “L’amore sa vedere il bene anche in una situazione negativa, sa custodire la piccola fiammella in mezzo a una notte buia”. Oggi Papa Francesco incoraggia i fedeli ad andare oltre, a vedere il bene paradossalmente persino nel male. Che mette alla prova la fede, spingendo ad amare di più, anziché ad odiare. Come insegna Gesù quando esorta ad amare persino i propri nemici. Affermando:[…]

Read more

Papa Francesco: vivere come Cristo vuole

Questo il messaggio di Papa Francesco nel proprio tweet di oggi, mercoledì 6 giugno 2018 “L’amore di Cristo – afferma il Santo Padre su @Pontifex_it – non è un sentimento superficiale ma un atteggiamento del cuore che si manifesta nel vivere come Lui vuole”. Amare Gesù, come il Pontefice ha ricordato più volte, non vuol quindi dire comportarsi solo esteriormente come cristiani. L’autentico credente  quindi non mostra solo, o peggio ostenta la propria fede. Magari con l’ipocrisia di chi rispetta solo alcuni comandamenti, come quello di santificare le feste. Però non ama e non rispetta il proprio prossimo. Oppure mente[…]

Read more

Addio a Paolo Ferrari

Paolo Ferrari è stato uno dei grandi attori del nostro teatro con frequenti e memorabili incursioni nel cinema, nella televisione – anche come conduttore – e nella pubblicità. Molto conosciuto e apprezzato anche per la propria voce, aveva lavorato a lungo e con successo anche come doppiatore. Persona schiva e riservata, Paolo Ferrari era uno di quei professionisti dello spettacolo che si affidano più alle proprie capacità recitative, che alla visibilità mediatica e al gossip. Ci ha lasciato oggi, domenica 6 maggio 2018, all’età di 89 anni. Era nato a Bruxelles il 26 febbraio del 1929, il padre era infatti il Console[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: persona e lavoro, un monito alle aziende e ai sindacati

Il Santo Padre, rivolgendosi ai partecipanti al Congresso della Cisl, e globalmente a tutte i rappresentanti e operatori sindacali, ha voluto ricordare la necessità di mettere l’uomo al centro del lavoro, e ha spiegato come sia necessario seguire questa linea guida nello svolgere attività sindacale, per proteggere realmente il lavoro, i lavoratori e le loro famiglie. Ne parliamo più approfonditamente domani su queste pagine, con un editoriale di Paolo Centofanti, direttore Fede e Ragione. “Avete scelto un motto molto bello per questo Congresso: Per la persona, per il lavoro – ha infatti affermato il Pontefice – Persona e lavoro sono due[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: imprenditori, non speculatori

Papa Francesco nel proprio viaggio a Genova ha continuato nella propria lotta contro una concezione materialistica e commerciale dell’economia, dell’imprenditoria e del lavoro. Ricordandoci così le caratteristiche che deve avere un vero e buon imprenditore,  una figura che per il Santo Padre è necessaria alla società e all’economia quanto lo sono i lavoratori. Differenziando però i veri imprenditori da coloro che ha invece definito come meri speculatori: abituati a sfruttare e spesso predare l’economia e i lavoratori, con manovre finanziarie e di altro genere, oppure non rispettando persino leggi e regole che disciplinano i mercati nazionali o internazionali, e il mondo[…]

Read more

In ricordo di Bruno Andreozzi

Domenica 28 maggio 2017 è purtroppo venuto a mancare l’Avvocato Bruno Andreozzi, noto penalista romano, conosciuto anche per il proprio impegno sociale e politico. Aveva 88 anni. I funerali sono stati celebrati nel pomeriggio di lunedì 29 maggio al Tempietto Egizio al Verano. Lo ricordiamo con la sua opera autobiografica Memorie disorganiche e inesatte di un ultraottantenne disordinato. Nel libro, edito da Herald Editore nel 2016, nella collana Per non dimenticare, l’Avvocato Andreozzi racconta episodi e aneddoti della propria vita, tra ventesimo e ventunesimo secolo, trascorsa tra la professione forense, la ricerca giuridica, l’attivismo intellettuale e politico, l’amore per la famiglia e per gli amici, l’impegno sociale, gli interessi umani[…]

Read more

Papa Francesco: Gesù risorge, e soccorre vecchi e nuovi schiavi

Così il Santo Padre nel suo Messaggio Urbi et Orbi per la Domenica di pasqua, 16 aprile 2017. “Attraverso i tempi – ha affermato il Pontefice – il Pastore Risorto non si stanca di cercare noi, suoi fratelli smarriti nei deserti del mondo. E con i segni della Passione – le ferite del suo amore misericordioso – ci attira sulla sua via, la via della vita. Anche oggi Egli prende sulle sue spalle tanti nostri fratelli e sorelle oppressi dal male nelle sue diverse forme”. Gesù risorto dalla Croce è riferimento e si prende cura delle persone più sole, deboli,[…]

Read more

Il credente non cerca vendetta, ma chiede giustizia

Nell’Angelus di ieri, domenica 19 febbraio 2017, in Piazza San Pietro Papa Francesco è tornato a parlare anche della questione della giustizia e del perdono cristiano, su cui troppo spesso alcuni fanno confusione, interpretando la rinuncia cattolica alla vendetta come una rinuncia a chiedere legittima giustizia. Il Pontefice lo ha spiegato partendo proprio dal Vangelo di questa scorsa domenica, Mt 5,38-48,  “una di quelle pagine che meglio esprimono la rivoluzione cristiana”. Una rivoluzione che supera la legge del taglione dell’Antico Testamento.  “Gesù – ha affermato – mostra la via della vera giustizia mediante la legge dell’amore che supera quella del taglione,[…]

Read more