Papa Francesco ha ricevuto in udienza la Nazionale di calcio

Il Santo Padre ha accolto in udienza una delegazione della Nazionale di calcio italiana, guidata dal presidente federale Gabriele Gravina e dal commissario tecnico Roberto Mancini. La squadra giovedì scorso aveva visitato l’ospedale Bambino Gesù. Durata circa 30 minuti, l’udienza degli azzurri con Papa Francesco si è svolta alle 9.30 di questa mattina, domenica 13 ottobre 2019. La nazionale di calcio ha donato al Pontefice una delle maglie verdi che gli atleti indosseranno per la partita con la nazionale della Grecia. Una maglia su cui – a dire la verità – stanno imperversando non poche polemiche, sui social e altrove.[…]

Read more

Papa Francesco e il Grande Imam di Al Azhar: il Documento sulla fratellanza umana

Un documento che ha segnato la storia, quello firmato martedi 4 febbraio ad Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti, da Papa Francesco e dal Grande Imam di Al Azhar. Con obiettivi di dialogo tra culture e religioni. Di affermazione dal valore della fede, e della libertà incondizionata di credo e religione. Di rispetto della natura, del valore della vita, della dignità degli esseri umani e della donna in particolare. Del  rifiuto dell’intolleranza e di ogni forma di violenza, a maggior ragione con valenza ideologica o religiosa. E con l’obiettivo più grande di realizzare realmente, grazie alla fede e al[…]

Read more

Il cardinale Pietro Parolin legato pontificio per il 130mo anniversario della Chiesa in Mali

Papa Francesco lo ha nominato proprio legato per le celebrazioni di questo importante anniversario. Le celebrazioni si svolgono nel Santuario Mariano di Kita tra oggi, venerdì 17 novembre 2018, e domani, domenica 18 novembre. La nomina è avvenuta l’8 novembre scorso. Accompagna il cardinale Pietro Parolin una missione composta da due ecclesiastici: Padre Arvédo Godina, missionario d’Africa, e direttore della Scuola di formazione dei catechisti Mons. Pierre Leclerc a N’Tonimba, e Don Florent Koné, Rettore del Seminario Maggiore Saint Augustin a Samaya. La Santa Sede ha pubblicato oggi la Lettera – in latino – del Santo Padre al Segretario di Stato Vaticano. Papa[…]

Read more
Jerry Lewis Cannes 2013

Jerry Lewis, icona della comicità e del cinema americano

Joseph Levitch – nome d’arte Jerry Lewis – è stato uno dei simboli del cinema internazionale Oggi, lunedì 20 agosto 2018, ricorre il primo anniversario della morte, avvenuta negli Stati Uniti per cause naturali all’età di 91 anni nella città di Las Vegas, Nevada. Jerry Lewis era nato il 16 marzo 1926 a Newark, nel New Jersey. Quando aveva solo 5 anni aveva iniziato a cantare in un coro, e poco dopo aveva anche mosso i primi passi come comico. Una carriera precoce, incoraggiata dai suoi genitori: il padre Daniel Levitch era infatti un attore di vaudeville, il teatro leggero francese che unisce satira,[…]

Read more

Facebook: la crisi ? non è solo per la privacy

Facebook: una crisi annunciata che parte da lontano L’attuale situazione di Facebook, non dipende solo dalla necessità di rispettare la privacy degli utenti, dai necessari adempimenti per il GDPR, o dalla perdita progressiva di utenti. Dipende pure dal modo in cui il suo algoritmo gestisce gli aggiornamenti. Dalle miriadi di fake news che dobbiamo sorbirci invece degli aggiornamenti di persone con cui ci relazioniamo, o di notizie reali e che ci interessino. E dipende dalla mancanza di gestione di tante forme di bullismo e stalking online, per le quali, a parte mandare segnalazioni quando ne sei consapevole, non c’è strumento di contrasto.[…]

Read more

Addio a Jerry Lewis, re della comicità

L’attore è morto per cause naturali ieri, domenica 20 agosto 2017, nella città di Newark nel New Jersey. Aveva 91 anni, 86 dei quali trascorsi nello spettacolo. Aveva infatti cominciato a cantare in un coro quando aveva solo cinque anni, scoprendo poco dopo anche la proprie capacità comiche, diventando presto il simbolo di un modo originale, spesso pure politicamente scorretto e discusso, di essere un attore comico. Alla sua precoce carriera avevano molto contribuito i genitori: suo padre Daniel Levitch era infatti un attore di vaudeville, il genere teatrale, tra commedia satira e canto, nato in Francia verso la fine diciottesimo[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: imprenditori, non speculatori

Papa Francesco nel proprio viaggio a Genova ha continuato nella propria lotta contro una concezione materialistica e commerciale dell’economia, dell’imprenditoria e del lavoro. Ricordandoci così le caratteristiche che deve avere un vero e buon imprenditore,  una figura che per il Santo Padre è necessaria alla società e all’economia quanto lo sono i lavoratori. Differenziando però i veri imprenditori da coloro che ha invece definito come meri speculatori: abituati a sfruttare e spesso predare l’economia e i lavoratori, con manovre finanziarie e di altro genere, oppure non rispettando persino leggi e regole che disciplinano i mercati nazionali o internazionali, e il mondo[…]

Read more

Papa Francesco: Gesù risorge, e soccorre vecchi e nuovi schiavi

Così il Santo Padre nel suo Messaggio Urbi et Orbi per la Domenica di pasqua, 16 aprile 2017. “Attraverso i tempi – ha affermato il Pontefice – il Pastore Risorto non si stanca di cercare noi, suoi fratelli smarriti nei deserti del mondo. E con i segni della Passione – le ferite del suo amore misericordioso – ci attira sulla sua via, la via della vita. Anche oggi Egli prende sulle sue spalle tanti nostri fratelli e sorelle oppressi dal male nelle sue diverse forme”. Gesù risorto dalla Croce è riferimento e si prende cura delle persone più sole, deboli,[…]

Read more