Un terremoto e un diluvio sul monte Ararat

Una ricerca dell’Università Statale di Milano spiega l’origine di una misteriosa catastrofe verificatasi nel diciannovesimo secolo alle pendici del monte Arat, nella Turchia Orientale. Ovvero il monte su cui si sarebbe fermata l’arca di Noè dopo il diluvio universale. Dallo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Geomorphology, emerge che nel 1840 un sisma causato da un’eruzione vulcanica avrebbe originato un diluvio e avrebbe modificato la geomorfologia della regione. Alla ricerca, definita da ricercatori dei dipartimenti di Scienze della Terra A. Desio e di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università Statale di Milano, hanno collaborato l’Università di Firenze e l’Università dello Utah. I[…]

Read more

Neuroscienze: scoperto il gene che dirige lo sviluppo delle staminali nel cervello

Lo studio, pubblicato su Cerebral Cortex, ha individuato il “direttore d’orchestra” delle cellule staminali che si sviluppano nel nostro cervello: il gene Foxg1. La ricerca è stata realizzata dalla Sissa, dall’Università di Cambridge e dall’IRCCS Burlo Garofolo, e guidata da Antonello Mallamaci, direttore del Laboratorio di Sviluppo Corticale della SISSA. Mallamaci ha definito la scoperta “molto importante, sia dal punto di vista scientifico che metodologico”. Spiegando che “il ruolo di Foxg1 in questo processo di transizione e il suo coinvolgimento in malattie quali varianti delle sindromi di Rett e di West”, inducono a  “pensare che alcune delle anomalie tipiche di[…]

Read more

Nicotina, cavallo di Troia della cannabis

Nicotina, cavallo di Troia della cannabis Il rischio di dipendenza da altre droghe non è relativo alla tipologia di sigarette, tradizionali o elettroniche contenenti la stessa dose di nicotina, poiché esse aumentano comunque la gratificazione indotta dal Δ9-tetraidrocannabinolo (THC), il principio attivo della marijuana, e quindi ne facilitano l’uso. Lo dice uno studio dell’Istituto di neuroscienze del Cnr pubblicato su European Neuropsychopharmacology, che dà importanti suggerimenti sui meccanismi molecolari alla base di questo effetto. Il tabagismo rappresenta indubbiamente un grande problema di sanità pubblica, essendo uno dei maggiori fattori di rischio prevenibile per lo sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e[…]

Read more

Robot flessibili e contorsionisti, ispirati a microrganismi acquatici

Lo studio di microrganismi acquatici come l’Euglena sta portando a sviluppare robot caratterizzati da flessibilità e dinamicità. Tra le ricerche in corso in questi anni su robot ispirati a forme e movimenti presenti in natura, segnaliamo questa, realizzata da SISSA, Scuola Superiore Sant’Anna, OGS e Universistat Politècnica de Catalunya. Gli organismi robotici sono particolarmente flessibili e dinamici, e possono muoversi in ambienti dove i robot con movimenti tradizionali non potrebbero arrivare. Diventando così utili anche in medicina, ad esempio per terapie farmacologiche localizzate e interventi chirurgici. O per ambienti industriali complessi e scenari di emergenze. Lo studio scientifico è stato[…]

Read more

Papa Francesco all’Assemblea della Pontificia Accademia Vita

Discorso Papa Francesco Pontificia Accademia Vita Cari fratelli e sorelle,
vi saluto cordialmente in occasione della vostra Assemblea generale, e ringrazio Mons. Paglia per le sue cortesi parole. Questo incontro si svolge nel primo giubileo dell’Accademia per la Vita: a 25 anni dalla sua nascita. In questa importante ricorrenza ho inviato al Presidente, il mese scorso, una Lettera che ha per titolo Humana communitas. Ciò che mi ha mosso a scrivere questo messaggio è anzitutto il desiderio di ringraziare tutti i Presidenti che si sono avvicendati alla guida dell’Accademia e tutti i Membri per il servizio competente e l’impegno generoso nel[…]

Read more
Nasa ISS

Nasa: Il buongiorno dalla Stazione spaziale internazionale

Un buongiorno speciale quello augurato il 21 febbraio alla Terra della Stazione spaziale internazionale – ISS. La foto è stata scattata sulla Stazione Spaziale Internazionale da Anne McClain, astronauta della mission 58. Con lei a bordo della ISS si trovano l’astronauta David Saint Jacques – agenzia spaziale del Canada – e il cosmonauta russo Oleg Kononenko. “Good morning to our beautiful world, and to all the beautiful people who call it home!  – Buongiorno al nostro bellissimo mondo, e a tutte le belle persone che lo chiamano casa !” Questo il testo con cui Anne McClain ha pubblicato l’immagine su[…]

Read more

Cnr: come riciclare energia e CO2 dai rifiuti organici

Un modo per riciclare energia e CO2 dai rifiuti organici. Il processo – che coinvolge imprese di Bergamo e Cosenza – è spiegato in uno studio pubblicato sulla rivista Energy and Environmental Science dal Cnr – Consiglio Nazionale delle Ricerche. Lo studio è stato realizzato dall’Istituto per la tecnologia delle membrane del Consiglio nazionale delle ricerche Cnr – Itm. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale del Cnr. Il riciclo perfetto: energia rinnovabile e CO2 pura dai rifiuti organici Un team di ricerca dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Cnr ha dimostrato per la prima volta che da rifiuti organici si può[…]

Read more

Neuroscienze: stimolati gli astrociti, speranze per Alzheimer e Parkinson

Una nuova ricerca nell’ambito delle neuroscienze, coordinata da Valentina Benfenati, potrebbe dare speranze per i malati di Alzheimer, Parkinson, e altre patologie. Realizzato da Cnr Isof – Istituto per la sintesi organica e la fotoreattività e Cnr Ismn – Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati, lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Advanced Healthcare Materials. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale del Cnr – Consiglio Nazionale Ricerche. Stimolate le cellule a stella nel cervello Dimostrato per la prima volta che gli astrociti, le cellule cerebrali a forma di stella finora considerate passive, possono essere eccitati con uno campo elettrico applicato[…]

Read more

Connessione sinaptica artificiale tra i neuroni

Il Cnr Imem, l’Istituto dei Materiali per l’Elettronica ed il Magnetismo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha realizzato la prima connessione sinaptica artificiale tra neuroni, utilizzando un dispositivo elettronico, un memristore. Lo studio su questa connessione neurone – memristore – neurone è stato realizzato nell’ambito del progetto Madelena – Developing and studying novel intelligent nano materials and devices towards adaptive electronics and neuroscience application. Gli autori, Silvia Battistoni, Victor Erokhin e Salvatore Iannotta, hanno pubblicato la ricerca sulla rivista scientifica Advanced Materials Technologies. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale del  Cnr Imem. Sinapsi artificiali per la comunicazione neuronale Realizzata per la prima volta[…]

Read more

Bambini: crescere sani con più verde e meno inquinamento

La necessità di un ambiente urbano che riduca al minimo gli effetti dell’inquinamento, per la crescita sana e armoniosa dei bambini, sembra quanto meno intuibile. Non è però così per tutte le realtà istituzionali, imprenditoriali, e per una certa parte dei mezzi di informazione. Le conseguenze dell’inquinamento e di una urbanizzazione selvaggia, cementificando e distruggendo i polmoni verdi della aree urbane, sono spesso sottovalutate, o del tutto ignorate. In realtà poter vivere il più possibile a contatto con la natura, e poter respirare aria non inquinata, sono una necessità per i bambini, prima che per gli adulti. Sono necessari per[…]

Read more