Maria Stuarda

In memoria di Luigi Squarzina, studioso, drammaturgo e regista teatrale

Nel mese di ottobre ricorre l’anniversario della morte di Luigi Squarzina Nato a Livorno il 18 febbraio del 1922 e morto a Roma l’8 ottobre del 2010, è stato uno dei maggiori autori e registi del teatro italiano. A lui si devono, nel secolo scorso, alcune delle più importanti rappresentazioni teatrali. Tra queste anche opere inedite nel nostro paese di William Shakespeare e di altri autori stranieri. Fu di Squarzina la prima versione integrale italiana dell’Amleto, messa in scena con protagonista il grande attore Vittorio Gassman, suo compagno di scuola al Liceo Classico Tasso di Roma. Dopo le scuole superiori, Squarzina si era diplomato[…]

Read more
Vasilij Kandinskij

Vasilij Kandinskij, padre dell’astrattismo

Nel mese di luglio si è conclusa al Mudec la mostra sul pittore russo Vasilij Kandinskij Inaugurata nel mese di marzo, l’esposizione del Museo delle Culture di Milano è stata allestita con il contributo di importanti musei russi, tra i quali l’Ermitage di San Pietroburgo e il Museo di Belle Arti Aleksandr Sergeevic Puskin. Circa 50 i quadri esposti, del periodo precedente la svolta astrattista. 85 le altre opere minori, tra cui tra stampe e icone. Tutti i pezzi esposti – alcuni dei quali inediti per il nostro paese – erano quindi stati realizzati da Kandinskij tra la fine del[…]

Read more

Cattolicità e laicità: strani “pulpiti” virtuali o “pensieri unici”

Cattolicità e laicità: c’è modo e modo per testimoniarle Esiste un certo modo di testimoniare la propria “cattolicità”, o di affermare la propria “laicità”. Un modo che cerca sempre, in modo più o meno naturale e “spontaneo”, di porsi al centro dell’attenzione. E di salire sul proprio personale e esclusivo pulpito virtuale. Derive virtuali della dialettica che diventa monologhi senza regole. A volte involontariamente comici. Ne derivano tre problemi fondamentali: non ci si confronta, e nemmeno fondamentalmente si affermano la verità in cui si crede. Si cerca invece di crearsi una propria visibilità, per alcuni irrinunciabile nell’era dei social e dei media globali.[…]

Read more
Marie Heurtin

Locarno: Marie Heurtin, dal buio alla luce

Oggi inizia la 71ma edizione del Locarno Film Festival Questa sera in Piazza Grande alle 21.30 si volgerà la cerimonia ufficiale di inaugurazione del Festival. Sarà accompagnata da un live musicale di Zeno Gabaglio e Brian Quinn, in collaborazione con LAC Lugano Arte e Cultura. Due i film previsti per questa prima serata, su cui torneremo con un nuovo articolo domani. Liberty, film americano del 1929 in bianco e nero, del regista Leo McCarey. E il film francese Les Beaux Esprits, 2018, di Vianney Lebasque. Oggi vogliamo invece parlarvi di uno dei film presentati a Locarno Film Festival nelle precedenti edizioni. Un film che parla[…]

Read more

Cassazione: Lavoro, legittime le registrazioni

Per la Cassazione, il lavoratore può registrare colleghi o responsabili come strumento di prova Una importante Sentenza anche per casi di mobbing in azienda. La questione della liceità o meno di registrazioni effettuate da dipendenti come strumento di prova di comportamenti illeciti o illegittimi del datore di lavoro o dei colleghi era controversa. Resa ancora più complessa dalle normative vigenti sulla Privacy. Con differenti orientamenti giurisprudenziali su casi di questo tipo, e un orientamento attuale però prevalentemente favorevole da parte della Suprema Corte. Orientamento confermato e rafforzato con questa nuova Sentenza, 11322 del 10 maggio 2018. Che fuga anche gli eventuali[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: denunciare la tratta e lo sfruttamento di persone

Così il Santo Padre a margine dell’Angelus di oggi Papa Francesco, nella vigilia della Giornata Mondiale contro la tratta di persone, ha pronunciato parole di condanna contro il crimine della tratta e sfruttamento di persone, e contro coloro che ne sono colpevoli. Esortando tutti, fedeli e non, a denunciare qualsiasi situazione di sfruttamento di cui possano essere testimoni. Il Pontefice ha parlato oggi, domenica 29 luglio 2018, di questa “piaga” sociale. Che “riduce in schiavitù molti uomini, donne e bambini con lo scopo dello sfruttamento lavorativo e sessuale, del commercio di organi, dell’accattonaggio e della delinquenza forzata”. Sottolineando come ciò accada[…]

Read more
Locarno piazza Grande foto di Paolo Centofanti

Torna a Locarno il Film festival

La 71ma edizione del Festival del Cinema si svolgerà dall’1 all’11 agosto 2018 Locarno, come per le edizioni precedenti, già da lunedì 30 luglio accoglierà il prefestival, con le prime proiezioni in Piazza Grande – foto – e al cinema GranRex. Mentre già dal 27 luglio sono aperti gli spazi della #LocarnoExperience, con 17 serate di concerti di musica live, e dj set. E nella notte del Prefestival, martedì 31 luglio alle 21.30, in Piazza Grande verrà proiettato un film evento, un grande classico della cinematografia mondiale. Grease, musical del 1978 di Randal Kleiser, con John Travolta e da Olivia Newton John. Nel 2018[…]

Read more

Facebook: la crisi ? non è solo per la privacy

Facebook: una crisi annunciata che parte da lontano L’attuale situazione di Facebook, non dipende solo dalla necessità di rispettare la privacy degli utenti, dai necessari adempimenti per il GDPR, o dalla perdita progressiva di utenti. Dipende pure dal modo in cui il suo algoritmo gestisce gli aggiornamenti. Dalle miriadi di fake news che dobbiamo sorbirci invece degli aggiornamenti di persone con cui ci relazioniamo, o di notizie reali e che ci interessino. E dipende dalla mancanza di gestione di tante forme di bullismo e stalking online, per le quali, a parte mandare segnalazioni quando ne sei consapevole, non c’è strumento di contrasto.[…]

Read more
sentenza

Licenziamento: un anniversario poco desiderabile

Riprendiamo articolo del nostro direttore sul Licenziamento subìto * da Sky nel 2005 L’articolo spiega la necessità di parlare della vicenda a causa del danno alla reputazione e alla dignità come persona e come lavoratore. Spiega anche come dopo tredici anni dal 18 luglio 2005 non sia stato possibile recuperare del tutto tali danni. E quale sia, in questa vicenda o in vicende simili, il peso del gossip da parte di persone non informate o che ne parlino eventualmente in modi strumentali. Dal momento pure che alcuni giornali, siti web specializzati, pagine social e blog ne hanno parlato in modo[…]

Read more